Scanner czur 18 pro

Indicazioni, suggerimenti e richieste di supporto relativamente alla riproduzione fotografica di archivi

Moderatore: Staff

Rispondi
Acquavito
Livello1
Livello1
Messaggi: 5
Iscritto il: domenica 12 dicembre 2021, 11:32
Contatta:

Scanner czur 18 pro

Messaggio da Acquavito »

Buonasera a tutti,
Vorrei indicizzare un archivio e avevo pensato di procurarmi lo scanner 18 pro.
Ho letto altri commenti in questa sezione, ma non ho trovato foto di esempio o commenti esaustivi sul suo effettivo uso e praticità e soprattutto per la qualità delle immagino.
Dicono che sia un buon strumento e velocizzi molto le operazioni ma dal dire, per arrivare alla effettive esperienze, c'è ne passa.
Ecco, volevo sapere cosa ne pensa chi lo ha usato per questo specifico scopo e come si é trovato.
Fatemi sapere, vi ringrazio.

Avatar utente
ginamarquardi
Livello2
Livello2
Messaggi: 477
Iscritto il: lunedì 20 marzo 2017, 10:43
Località: Udine
Contatta:

Re: Scanner czur 18 pro

Messaggio da ginamarquardi »

Acquavito ha scritto:
martedì 21 giugno 2022, 19:18
Buonasera a tutti,
Vorrei indicizzare un archivio e avevo pensato di procurarmi lo scanner 18 pro.
Ho letto altri commenti in questa sezione, ma non ho trovato foto di esempio o commenti esaustivi sul suo effettivo uso e praticità e soprattutto per la qualità delle immagino.
Dicono che sia un buon strumento e velocizzi molto le operazioni ma dal dire, per arrivare alla effettive esperienze, c'è ne passa.
Ecco, volevo sapere cosa ne pensa chi lo ha usato per questo specifico scopo e come si é trovato.
Fatemi sapere, vi ringrazio.
Buongiorno, come Associazione Genealogica FVG, noi stiamo utilizzando CZUR ET18 Pro in un progetto di aiuto a una Parrocchia e funziona molto bene. La risoluzione è alta, risolve il problema della curvatura dei registri e lascia le mani libere perché puoi scannerizzare utilizzando il pedale
Gina - Gino e Giana - Umberto e Amelia - Luigi e Maria 1852 - Angelo e Giovanna 1828 - Luigi Vincenzo e Andrianna 1782 - Daniello Pietro e Santa Catterina 1733 - Pietro Antonio e Rosa 1704 - Joanni Battista e Francesca 1678 - Pietro e Marta 1632 - Joanne e Elisabetta - Danielis e Ursula 1587 -

Acquavito
Livello1
Livello1
Messaggi: 5
Iscritto il: domenica 12 dicembre 2021, 11:32
Contatta:

Re: Scanner czur 18 pro

Messaggio da Acquavito »

Grazie,
È proprio questo che volevo sentire!
Praticamente avevo pensato ad un cavalletto da applicare al mio cellulare, c'è ne sono anche con telecomando wireless per scattare la foto da seduti, ma ho visto che il programma in dotazione fa molte cose e velocizza moltissimo il lavoro e sappiamo tutti che il tempo è denaro.
Non ho però capito, nel caso in cui si abbiano dei grossi registri che una volta aperti superino le dimensioni dell'A3 (che è la massima dimensione dichiarata) si dovrebbe procedere con l'acquisizione a pagina singola con il volume di lato, ma con la funzione a pagina singola sembrerebbe che non si possa fare l'appiattimento della curva centrale che in casi di grossi volumi è notevole. Sarebbe poi conveniente fare prima tutto il lato sinistro e poi girare e fare il destro.
Come si dovrebbe fare in questi casi? C'e qualche funzione particolare nelle scansioni fatte di lato?

Avatar utente
ginamarquardi
Livello2
Livello2
Messaggi: 477
Iscritto il: lunedì 20 marzo 2017, 10:43
Località: Udine
Contatta:

Re: Scanner czur 18 pro

Messaggio da ginamarquardi »

Acquavito ha scritto:
giovedì 23 giugno 2022, 10:38
Grazie,
È proprio questo che volevo sentire!
Praticamente avevo pensato ad un cavalletto da applicare al mio cellulare, c'è ne sono anche con telecomando wireless per scattare la foto da seduti, ma ho visto che il programma in dotazione fa molte cose e velocizza moltissimo il lavoro e sappiamo tutti che il tempo è denaro.
Non ho però capito, nel caso in cui si abbiano dei grossi registri che una volta aperti superino le dimensioni dell'A3 (che è la massima dimensione dichiarata) si dovrebbe procedere con l'acquisizione a pagina singola con il volume di lato, ma con la funzione a pagina singola sembrerebbe che non si possa fare l'appiattimento della curva centrale che in casi di grossi volumi è notevole. Sarebbe poi conveniente fare prima tutto il lato sinistro e poi girare e fare il destro.
Come si dovrebbe fare in questi casi? C'e qualche funzione particolare nelle scansioni fatte di lato?
onestamente ho riferito gli apprezzamenti di chi lo sta usando, ma non credo si sia imbattuto in registri così grandi.
mi ponevo anch'io la stessa domanda se dovessi scannerizzare i registri dei fogli matricolari :?:
Gina - Gino e Giana - Umberto e Amelia - Luigi e Maria 1852 - Angelo e Giovanna 1828 - Luigi Vincenzo e Andrianna 1782 - Daniello Pietro e Santa Catterina 1733 - Pietro Antonio e Rosa 1704 - Joanni Battista e Francesca 1678 - Pietro e Marta 1632 - Joanne e Elisabetta - Danielis e Ursula 1587 -

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti