TRADUZIONE LIBRI PARROCCHIALI

Non sai come utilizzare il forum? Posta qui le tue domande.

Moderatori: Staff, Collaboratori

mroscetti
Livello1
Livello1
Messaggi: 33
Iscritto il: giovedì 19 maggio 2016, 15:27
Contatta:

TRADUZIONE LIBRI PARROCCHIALI

Messaggio da mroscetti »

Salve,
ho una serie di documenti che mi piacerebbe tradurre... peccato che non mastico il latino...
A me interessa solo la parte relativa al cognome Roscetti oppure Ruscitto, de Ruscetti ecc ecc...
Ringraziando chiunque di voi possa darmi una mano, di seguito pubblico le immagini.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

UN GRAZIE DI CUORE

Tegani
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 782
Iscritto il: martedì 4 giugno 2013, 22:09
Contatta:

Messaggio da Tegani »

Il primo è il matrimonio tra Francesco del fu Domenico Ruscitti con Antonia del fu Domenico Oranti, celebrato il 6 ottobre 1676. Testimoni Bernardino Carbonitto e Marco Penilia (?). Il resto del documento sono frasi standard, fra cui le date delle tre denunce (27 e 29 settembre, 4 ottobre).
Io 1975>Papà 1944>Nonno 1914>Giuseppe 1889>Pietro 1861>Antonio 1824>Lorenzo 1794>Antonio 1762>Giovanni 1720>Domenico 1679>Bartolomeo 1647>Domenico 1615>Bartolomeo 1583>Nicolò 1556>Bartolomeo 1495 ca>Nicolò 1470 ca>Polo 1440 ca>Nicolò 1410 ca

Tegani
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 782
Iscritto il: martedì 4 giugno 2013, 22:09
Contatta:

Messaggio da Tegani »

Il secondo è il battesimo di Caterina Cadara, figlia di Angelo e di Domenica Ruscetti, nata il 4 settembre 1689 e battezzata lo stesso giorno da don Francesco di cui non capisco il cognome. Madrina fu Margherita figlia di Giovanni Cascianella.
Io 1975>Papà 1944>Nonno 1914>Giuseppe 1889>Pietro 1861>Antonio 1824>Lorenzo 1794>Antonio 1762>Giovanni 1720>Domenico 1679>Bartolomeo 1647>Domenico 1615>Bartolomeo 1583>Nicolò 1556>Bartolomeo 1495 ca>Nicolò 1470 ca>Polo 1440 ca>Nicolò 1410 ca

Tegani
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 782
Iscritto il: martedì 4 giugno 2013, 22:09
Contatta:

Messaggio da Tegani »

Il terzo è il battesimo di Maria, figlia di Angelo Cardaro e di Domenica Ruscetta, nata il 10 ottobre 1682 e battezzata il giorno dopo secondo il rito di Santa Romana Chiesa dal parroco Lazzaro Cattano. La madrina fu Autizia (?) Pascasia moglie di Amico Callisto.
Io 1975>Papà 1944>Nonno 1914>Giuseppe 1889>Pietro 1861>Antonio 1824>Lorenzo 1794>Antonio 1762>Giovanni 1720>Domenico 1679>Bartolomeo 1647>Domenico 1615>Bartolomeo 1583>Nicolò 1556>Bartolomeo 1495 ca>Nicolò 1470 ca>Polo 1440 ca>Nicolò 1410 ca

Tegani
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 782
Iscritto il: martedì 4 giugno 2013, 22:09
Contatta:

Messaggio da Tegani »

Il quarto è il battesimo di Elisabetta, figlia di Francesco Faina e di Marzia Ruscetta, nata l'11 maggio 1682 e battezzata lo stesso giorno dal parroco arciprete Lazzaro Cattano. Padrino fu Domenico Cardellino.
Io 1975>Papà 1944>Nonno 1914>Giuseppe 1889>Pietro 1861>Antonio 1824>Lorenzo 1794>Antonio 1762>Giovanni 1720>Domenico 1679>Bartolomeo 1647>Domenico 1615>Bartolomeo 1583>Nicolò 1556>Bartolomeo 1495 ca>Nicolò 1470 ca>Polo 1440 ca>Nicolò 1410 ca

Tegani
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 782
Iscritto il: martedì 4 giugno 2013, 22:09
Contatta:

Messaggio da Tegani »

Il quinto è il battesimo di Giuseppe, figlio di Francesco Ruscetta e di Antonia Trantia (è lo stesso cognome che avevo letto "Oranti" nel primo atto, quindi penso sia da correggere), nato il 24 novembre 1678 e battezzato lo stesso giorno dal Reverendo Canonico Domenico Mascioletta su concessione dello stesso parroco della quarta foto. Padrino fu un altro prete, Giovanni Battista Silvio.
Io 1975>Papà 1944>Nonno 1914>Giuseppe 1889>Pietro 1861>Antonio 1824>Lorenzo 1794>Antonio 1762>Giovanni 1720>Domenico 1679>Bartolomeo 1647>Domenico 1615>Bartolomeo 1583>Nicolò 1556>Bartolomeo 1495 ca>Nicolò 1470 ca>Polo 1440 ca>Nicolò 1410 ca

Tegani
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 782
Iscritto il: martedì 4 giugno 2013, 22:09
Contatta:

Messaggio da Tegani »

Il sesto è il battesimo di Santo, figlio di Francesco Ruscetta e di Antonia Trantia, nato il 13 luglio 1677 e battezzato il giorno dopo "sub conditione" in quanto è nato in pericolo di vita ed è stato battezzato a casa (in pratica il rito è stato completato in chiesa i l giorno dopo). Prete e padrino sono gli stessi della foto precedente.
Io 1975>Papà 1944>Nonno 1914>Giuseppe 1889>Pietro 1861>Antonio 1824>Lorenzo 1794>Antonio 1762>Giovanni 1720>Domenico 1679>Bartolomeo 1647>Domenico 1615>Bartolomeo 1583>Nicolò 1556>Bartolomeo 1495 ca>Nicolò 1470 ca>Polo 1440 ca>Nicolò 1410 ca

Tegani
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 782
Iscritto il: martedì 4 giugno 2013, 22:09
Contatta:

Messaggio da Tegani »

Il settimo è il battesimo di Francesco, figlio di Angelo Cardano e di Domenica Ruscetta, nato il 27 agosto 1676 e battezzato lo stesso giorno dal solito Lazzaro Cattano. La madrina fu ancora Autizia Pascasia figlia di Amico Callisto.
Io 1975>Papà 1944>Nonno 1914>Giuseppe 1889>Pietro 1861>Antonio 1824>Lorenzo 1794>Antonio 1762>Giovanni 1720>Domenico 1679>Bartolomeo 1647>Domenico 1615>Bartolomeo 1583>Nicolò 1556>Bartolomeo 1495 ca>Nicolò 1470 ca>Polo 1440 ca>Nicolò 1410 ca

Tegani
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 782
Iscritto il: martedì 4 giugno 2013, 22:09
Contatta:

Messaggio da Tegani »

L'ottavo è il battesimo di Maria Tommasa figlia di Francesco Ruscetta e di Lauretta Carlona, nata il 21 dicembre 1675 e battezzata lo stesso giorno dal solito parroco (il nome incompleto inizia per "La-"). Madrina fu Cecilia Sera moglie di Giuseppe Fabiano.
Io 1975>Papà 1944>Nonno 1914>Giuseppe 1889>Pietro 1861>Antonio 1824>Lorenzo 1794>Antonio 1762>Giovanni 1720>Domenico 1679>Bartolomeo 1647>Domenico 1615>Bartolomeo 1583>Nicolò 1556>Bartolomeo 1495 ca>Nicolò 1470 ca>Polo 1440 ca>Nicolò 1410 ca

Tegani
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 782
Iscritto il: martedì 4 giugno 2013, 22:09
Contatta:

Messaggio da Tegani »

Il nono è il battesimo di Felicita, figlia di Angelo Cardano e di Domenica Ruscetta, nata il 17 luglio 1673 e battezzata il giorno dopo dal parroco arciprete (di cui non c'è il nome). Madrina ancora Autizia delle foto precedenti.
Io 1975>Papà 1944>Nonno 1914>Giuseppe 1889>Pietro 1861>Antonio 1824>Lorenzo 1794>Antonio 1762>Giovanni 1720>Domenico 1679>Bartolomeo 1647>Domenico 1615>Bartolomeo 1583>Nicolò 1556>Bartolomeo 1495 ca>Nicolò 1470 ca>Polo 1440 ca>Nicolò 1410 ca

Tegani
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 782
Iscritto il: martedì 4 giugno 2013, 22:09
Contatta:

Messaggio da Tegani »

Il decimo è il battesimo di Pazienza, figlia di Francesco Ruscetta e di Lauretta Carlona, nata il 24 dicembre 1672 e battezzata lo stesso giorno dal solito don Lazzaro. Padrini Domenico Raineri da (e qui dovrebbe esserci il nome di un paese, che non capisco) e Maria Ciccarella.
Io 1975>Papà 1944>Nonno 1914>Giuseppe 1889>Pietro 1861>Antonio 1824>Lorenzo 1794>Antonio 1762>Giovanni 1720>Domenico 1679>Bartolomeo 1647>Domenico 1615>Bartolomeo 1583>Nicolò 1556>Bartolomeo 1495 ca>Nicolò 1470 ca>Polo 1440 ca>Nicolò 1410 ca

Tegani
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 782
Iscritto il: martedì 4 giugno 2013, 22:09
Contatta:

Messaggio da Tegani »

L'undicesimo è il battesimo di Antonia, figlia di Francesco Ruscetta e di Lauretta Carlona, nata e battezzata il 23 dicembre 1669. Non c'è scritto il nome del prete. Padrini furono Giuseppe Fabiano e Maria Civarella (questo dev'essere il cognome giusto, da confrontare con la foto precedente), entrambi "interareani" (e qui penso che intenda "del circondario", è comunque la stessa parola che troviamo nella foto precedente, sempre riferita ai padrini).
Io 1975>Papà 1944>Nonno 1914>Giuseppe 1889>Pietro 1861>Antonio 1824>Lorenzo 1794>Antonio 1762>Giovanni 1720>Domenico 1679>Bartolomeo 1647>Domenico 1615>Bartolomeo 1583>Nicolò 1556>Bartolomeo 1495 ca>Nicolò 1470 ca>Polo 1440 ca>Nicolò 1410 ca

mroscetti
Livello1
Livello1
Messaggi: 33
Iscritto il: giovedì 19 maggio 2016, 15:27
Contatta:

Messaggio da mroscetti »

Non so veramente come ringraziarti! Grazie grazie grazie di vero cuore!!!
Hai fatto un lavoro incredibile e di gran pazienza!
Maurizio Roscetti
m.roscetti@gmail.com

mroscetti
Livello1
Livello1
Messaggi: 33
Iscritto il: giovedì 19 maggio 2016, 15:27
Contatta:

Messaggio da mroscetti »

Ho notato una cosa, spesso il cognome varia col sesso... passa da Ruscitti, Ruscetto, Ruscetta... come mai queste differenze? È possibile che sia stato un tentativo di trascrivere un cognome in latino? Ho trovato anche un testo piû Antico in cui è espresso come De Ruscettis
...
Immagine
Maurizio Roscetti
m.roscetti@gmail.com

Avatar utente
ziadani
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 14259
Iscritto il: martedì 9 agosto 2011, 20:01
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da ziadani »

Ne abbiamo già parlato diffusamente in tante occasioni. Spesso in passato si usava il cognome declinato al femminile per le donne e al maschile per gli uomini. Inoltre in molte occasioni abbiamo visto anche cognomi al singolare per indicare un solo individuo e al plurale per indicare la famiglia. stesso discorso vale per il "De" che sovente indica l'appartenenza alla famiglia "dei....". Personalmente ho incontrato Dei Rossi = appartenente alla famiglia dei Rosso/i.

Eccoti alcuni esempi.

Immagine

Immagine

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 3 ospiti