Conosciamoci meglio
     Chi siamo
     Collaboratori

 Forum di ricerca
     Ricerca Antenati in Italia
     Ricerca Antenati all'estero
     Search Italian Ancestors
     Retrouvez vos anctres italiens
     Busqueda antepasados en Italia
     Pesquisa Ancestrais na Itlia
     Suche nach Italienischen Vorfahren
     Documenti antichi
Supporta anche tu
TuttoGenealogia.it
AleSarge
DavideBro..
Kaharot
dario68
dgionco
elleci
fcislaghi
noee


Sei un utente Anonimo. Puoi registrarti gratuitamente cliccando qui
Abbiamo 406 ospiti e 8 iscritti in linea
Siti consigliati
In questa sezione sono raccolti siti ritenuti utili od interessanti per le tue ricerche genealogiche. Se vuoi puoi proporne anche tu. [...]

Inoltre:
Opera in: PIEMONTE
 EMANUELE CREPALDI
Messaggio personale:
Sono un appassionato di ricerche storiche-genealogiche ormai da diversi anni e da un paio di anni...
Vedi il resto ...
Vuoi aderire anche tu ?


[visite:8943]


[visite:831]


[visite:5624]


[visite:3071]


[visite:5513]


[visite:5622]


[visite:1904]


[visite:5707]


[visite:4847]


[visite:5082]


[visite:1231]


[visite:5200]


[visite:1743]


[visite:10031]


[visite:819]


[visite:5228]


[visite:3546]


[visite:3505]

Elenco completo

Database: Famiglie Italiane
Indice Principale | Aggiungi Famiglia | Cerca
Tutte  A  B  C  D  E  F  G  H  I  J  K  L  M  N  O  P  Q  R  S  T  U  V  W  X  Y  Z  Altro  



Cognome FamigliaLANFRANCHI     Visualizza la distribuzione del Cognome con GENS Labo Net
ProvinciaSONDRIO
Comune di origineVALDIDENTRO     Visualizza la mappa del Comune con GoogleMaps
Definizione

Lanfrancus cognome di origini germanica
introdotto in Italia e documentato gi dal secolo X circa. Nel trattato di pace perpetua tra Bormio e Como del 1201, viene ricordato un Lanfrancus de Albese; in documenti Bormiesi del 1304 viene citato un Lanfrancus Ioannes de Valaza de Burmio, mentre nel liber stratarum dello stesso anno, fatta menzione di un Lanfrancus ser Romani.
Un altro Lanfrancus Iamboni ser Romani, ricordato nell'inventario dei beni del monastero di S.Abbondio di Como del 1316,
e un compagnonus Iamboni Lanfranchi viene citato ancora nel 1322. (1)
In memorie bormiesi, l'anno 1220 nominata una benvenuta fq. Simonis de Carossa et uxor Bertolli q. Lanfranchi Ziclere .(2)
Nel 1470, in atto rogato dal notaio Baldassar Sermundo, si parla di un Tonolus Bertoldus Lanfranchi Ziclere de Burmio.
Nell'inventario dei beni della chiesa del 1555, accertata in Semogo la presenza dei Lanfranchi, i quali pagavano l'affitto alla stessa chiesa per i beni posti a Ds.
Nei registri parrocchiali della seconda met del'1600 ricordato:
Magister Laurentius fq. Iacobi q. Vasini Lanfranchi di Semogo .
Il cognome appare anche associato a Tarchini, che per altro, proprio di altra famiglia presente in Semogo.
Nello Stato d'Anime del 1689 annotato: Carlo Lanfranchi fu Gervasio di anni 50 con moglie e nove figli di cui quattro maschi:
Tommaso Francesco di anni 21, Gervasio di 18, Giuseppe di 10 e
Carlo Antonio di 5; Bernardo del fu Bernardo Lanfranchi di anni 12.
Nel libro degli estimi del 1780, viene censito: un Carlo Lanfranchi che abita in contrada Monigatt e una Franceschina Lanfranchi che
abita in localit Mal (Maiol).
Erano anche chiamati Lanfranchi de Maiolo.
(1) ACB., Quaternus receptorum, anno 1322 (copia originale ex archivio Nesina).
(2) ACB., Cronache Bormiesi, op. cit. p. XXXIII.

per contattare l'Autoreroccozepin96
Aggiunto in data29/04/2014
Luogo di origine


Home Termini d'uso Privacy Contattaci Chi siamo Backend
TuttoGenealogia.it un dominio registrato
info@tuttogenealogia.it