TuttoGenealogia.it

Ricerca Antenati in Italia - Archivio notarile di Lodi

Bramby - 07 Mar 2019 - 15:11
Oggetto: Archivio notarile di Lodi
Buongiorno a tutti.
Chiedo aiuto a chiunque sia stato nell'archivio notarile di Lodi, conservato nell'archivio storico del Comune stesso.
Dando un'occhiata all'elenco degli atti conservati (disponibile sul sito del Comune) ho notato che per i notai dell'Ottocento (a partire più o meno dal periodo post-napoleonico) sono disponibili solo le "copie repertoriali" e non gli atti veri e propri. Ma allora questi dove sono conservati? Sono per caso stati versati all'Archivio di Stato di Milano?
Grazie.
gianantonio_pisati - 07 Mar 2019 - 15:55
Oggetto:
Mi pare di ricordare di sì, che siano a Milano in Archivio di Stato. Per fare la prova del 9 guarda l'elenco dei notai di quest'ultimo archivio.
gianantonio_pisati - 07 Mar 2019 - 16:05
Oggetto:
Adesso che mi viene in mente il testamento di Giuseppe Garibaldi rogato a Codogno (Lodi) dal notaio Gaetano Cattaneo si trova in Archivio di Stato a Milano. La provincia di Lodi è nata nel 1992 e prima eravamo tutti sotto Milano. Il mio paese è altri due o tre, in particolare, costituivano l'estremo sud della provincia, benché vicinissimi a Cremona e Piacenza.
Bramby - 07 Mar 2019 - 17:25
Oggetto:
Ok grazie. Però mi domandavo come mai solo dall'Ottocento in poi gli atti notarili siano stati versati a Milano.
Infatti gli atti del seicento ed anche del settecento sono ancora nell'archivio comunale di Lodi.
Per quanto riguarda Milano poi la banca dati online contiene l'elenco dei notai del primo versamento, che arrivano fino al 1824; il notaio che sto cercando invece operava a Codogno nel 1870; per verificare quindi la presenza del notaio che mi interessa dovrei recarmi di persona a Milano....
gianantonio_pisati - 07 Mar 2019 - 19:45
Oggetto:
Si trovano lì perché storicamente è il luogo giusto, in quanto prima il contado di Lodi è sempre stato autonomo (come quello di Pavia, Cremona, ecc). Dal 1786 al 1861 circa è esistita la provincia di Lodi e Crema. É per questo che i notai vecchi di Crema si trovano a Lodi e non a Cremona. Per il notaio in oggetto prova a mandare una mail all'archivio di Stato Milano.
Bramby - 08 Mar 2019 - 10:19
Oggetto:
Grazie per le informazioni e il suggerimento.
gianantonio_pisati - 08 Mar 2019 - 16:52
Oggetto:
Di niente. L'archivio comunale di Lodi (che è pure sede dell'antico fondo notarile del territorio) ha subito una drastica riduzione dell'orario di consultazione, che prima era tutti i giorni e oggi solo due.
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Powered by PNphpBB2 1.2f © 2003-2004 basato su phpBB 21.2f © 2001, 2002 phpBB Group
e da PNTheme 1.2 che usa i temi Grafici di Daz
e da Attachment-Mod 2.3.6