TuttoGenealogia.it

Ricerca Antenati in Italia - Archivi fascisti

Miguel - 09 Mar 2019 - 17:45
Oggetto: Archivi fascisti
Buonasera , qualcuno di voi ha svolto ricerche in archivi fascisti presso gli archivi di Stato ? In particolare sarei interessato a una tessera di iscrizione relativa a mio nonno ; sapete se i vari archivi di Stato conservano copie di queste tessere ?
ziadani - 09 Mar 2019 - 17:46
Oggetto:
A Torino si, dovrebbero averle anche altrove.
markob - 09 Mar 2019 - 19:22
Oggetto:
Segnalo l'Istituto Parri di Bologna, dove sono conservate le tessere ed altra domentazione relativa ai Fasci di Combattimento di alcuni rioni del Comune di Bologna e del Comune di Russi (RA):
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!

Kaharot - 09 Mar 2019 - 23:51
Oggetto:
Io ho visionato dei documenti degli appartenenti al movimento. Si trattava di cartelle in cui vi erano varie notizie, fra cui il nucleo familiare, la storia soprattutto militare della persona e in quello che ho visto io anche una fotografia formato tessera su una scheda personale.
Tuttavia mi sono anche accorto che non c'erano le cartelle di tutti gli appartenenti al partito, penso (è una mia idea) che nella grande opera di epurazione susseguita alla caduta del fascismo molte cose furono distrutte anche per mano degli stessi interessati.
Comunque sia il fondo io l'ho trovato all'Archivio di Stato.
Il fondo si chiamava: Archivi fascisti. Partito nazionale fascista, federazione dei fasci di combattimento di (provincia).
Questo fondo comprende i fascicoli personali di iscritti dalla federazione.
gaspaol - 10 Mar 2019 - 06:03
Oggetto:
Di tutta la mia provincia solamente la documentazione di una sezione del PNF è arrivata all'Archivio di Stato!
Indubbiamente molto è stato distrutto volontariamente. Immagino che altrove ci possano essere dei casi diversi comunque.
Kaharot - 10 Mar 2019 - 08:37
Oggetto:
Se consideriamo che vennero distrutte persino le balaustre, i lampioni e i fregi dei palazzi che contenevano il fascio, nonché monumenti, dipinti, mosaici etc... figuriamoci cosa fecero con le carte che provavano la partecipazione attiva di tanta gente.
Comunque nel dubbio è chiaro che bisogna almeno tentare per vedere cosa si è salvato.
Miguel - 10 Mar 2019 - 12:45
Oggetto:
Purtroppo nell' area " patrimonio documentario " del sito dell' Archivio di Stato di Bari non è specificato il materiale fascista conservato . Fortunamente possiEdo un documento in cui è indicata la Data di iscrizione di mio nonno al partito , pertanto la mia ricerca è circoscritta e puntuale . Basta solo un pizzico di fortuna . Vi terrò aggiornati . Grazie .
gianantonio_pisati - 10 Mar 2019 - 13:37
Oggetto:
L'archivio "fascista" di per sé non esiste, se non un archivio nazionale del partito che sarà stato sicuramente distrutto. Gli archivi delle varie sezioni si trovavano nelle sedi dei paesini e delle varie città. Bisogna vedere quanto è giunto fortunosamente in Archivio di Stato. É probabile che qualcosa si trovi talvolta nel fondo della Prefettura, ma per quelli che erano segnalati come sovversivi al regime. Comunque la situazione è diversa da zona a zona, anche in base a quello che è stato volontariamente distrutto dai partigiani veri e, nel dopoguerra dagli ex fascisti diventati partigiani il 25 aprile 1945.
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Powered by PNphpBB2 1.2f © 2003-2004 basato su phpBB 21.2f © 2001, 2002 phpBB Group
e da PNTheme 1.2 che usa i temi Grafici di Daz
e da Attachment-Mod 2.3.6