TuttoGenealogia.it

Leggi & Normative - Accesso agli arcivi parrocchiali

Luca.p - 14 Mar 2012 - 12:38
Oggetto: Accesso agli arcivi parrocchiali
Prendondo spunto da questa discussione:
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!
mi permetto di riportare le parti salienti (per noi) del DPR 189/2000

Intesa tra il Ministro per i beni e le attività culturali e il presidente della Conferenza episcopale italiana relativa alla conservazione e consultazione degli archivi d'interesse storico e delle biblioteche degli enti e istituzioni ecclesiastiche

IL MINISTRO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI
e
IL PRESIDENTE DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA
che, debitamente autorizzato dalla Santa Sede con lettera del Cardinale Angelo Sodano, Segretario di Stato, in data 30 ottobre 1999 (Prot. N. 8568/99/RS), agisce a nome della Conferenza stessa, ai sensi degli articoli 5 e 23, lettera q), dello statuto della medesima, ritenendo necessario procedere alla stipulazione dell'intesa di cui all'art. 12, n. 1, comma terzo, dell'Accordo che apporta modificazioni al Concordato Lateranense dell'11 febbraio 1929, firmato a Roma il 18 febbraio 1984 tra la Repubblica italiana e la Santa Sede,
CONVENGONO

Articolo 1
comma 1. Il Ministero per i beni e le attività culturali (di seguito denominato Ministero) e la Conferenza episcopale italiana (di seguito denominata C.E.I.) concordano che siano considerati di interesse storico, ai fini della presente intesa, gli archivi appartenenti a enti e istituzioni ecclesiastiche in cui siano conservati documenti di data anteriore agli ultimi settanta anni, nonché gli archivi appartenenti ai medesimi enti e istituzioni dichiarati di notevole interesse storico ai sensi della normativa civile vigente.

Articolo 2
comma 1. Ferme restando le disposizioni pertinenti contenute nella normativa civile vigente, l'autorità ecclesiastica competente si impegna ad assicurare la conservazione e a disporre l'apertura alla consultazione degli archivi degli enti e istituzioni ecclesiastiche di cui all'art. 1, comma 1.
comma 2. L'autorità ecclesiastica competente si impegna, in particolare, a dotare gli archivi storici diocesani: di apposito regolamento, approvato dalla medesima sulla base di uno schema-tipo predisposto dalla C.E.I., che disciplini tra l'altro l'orario di apertura al pubblico, di personale qualificato, di inventari e di strumenti di corredo aggiornati. Lo schema-tipo di regolamento stabilisce i termini di consultazione, previa intesa con il Ministero.

Luca.p - 14 Mar 2012 - 12:44
Oggetto:
Ed è forse bene far notare che nel DPR si parla di ARCHIVI ecclesiastici in generale e non di Archivi diocesani e basta, o di archivi vaticani e basta o qualunque altra limitazione che dir si voglia. TUTTI gli ARCHIVI ecclesiastici

dalla Treccani on line:

Ecclesiastico
Vocabolario on line

eccleṡiàstico agg. e s. m. [dal lat. tardo ecclesiastĭcus, gr. ἐκκλησιαστικός, der. di ἐκκλησία «chiesa»] (pl. m. -ci). –

1. agg.

a. Che riguarda la Chiesa...

Tutta!!!
Gianlu - 14 Mar 2012 - 12:50
Oggetto:
Lucap, grazie per aver aperto questa nuova discussione e per le tue giuste considerazioni.

Purtroppo, però, resta il fatto che se un parroco si impunta sul NO, non sembrano esserci strumenti pratici per riuscire a scardinarlo... Confused Rolling Eyes
frank2000net - 14 Mar 2012 - 13:14
Oggetto:
hai ragione Gianlu, a parlare con i muri perdi tempo e ti fa salire la rabbia, meglio pensare alla salute.
le persone con cui ho parlato non avevano nessuna voglia di ascoltarmi e di confrontarsi, avevano solo l'obiettivo di placare e respingere uno scocciatore.
l'ideale sarebbe avere un bel gancio con qualcuno dell'entourage parrocchiale...l'unico modo. Triste ma è la realtà.
Gianlu - 14 Mar 2012 - 13:19
Oggetto:
frank2000net ha scritto:
meglio pensare alla salute.
e aspettare che il parroco venga trasferito... Laughing

frank2000net ha scritto:
l'ideale sarebbe avere un bel gancio con qualcuno dell'entourage parrocchiale...l'unico modo.
Indipendentemente dall'aver accesso o meno ai registri, io in diverse occasioni (e per diversi motivi) mi sono affidato a persone che, sempre con molta gentilezza e disponibilità, hanno fatto la ricerca al posto mio... Wink
Luca.p - 14 Mar 2012 - 16:53
Oggetto:
Gianlu ha scritto:
Purtroppo, però, resta il fatto che se un parroco si impunta sul NO, non sembrano esserci strumenti pratici per riuscire a scardinarlo...

Dipende da quanta necessità ho di vedere quell'archivio!
Se c'è un accordo Stato-Chiesa questo va rispettato e in caso contrario si può anche adire alle vie legali. E prima di arrivare a quest'ultime forse far scrivere (o minacciare di far scrivere) un articolino ad un giornalista del quotidiano locale che ha il dentino avvelenato può aprire molte porte. La cattiva pubblicità non piace mai al Vescovo!
gianantonio_pisati - 14 Mar 2012 - 21:26
Oggetto:
Speriamo di riuscire nell'intento della libera apertura degli archivi!
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Powered by PNphpBB2 1.2f © 2003-2004 basato su phpBB 21.2f © 2001, 2002 phpBB Group
e da PNTheme 1.2 che usa i temi Grafici di Daz
e da Attachment-Mod 2.3.6