TuttoGenealogia.it

Regole Indicizzazione - Progetto Diocesi Trento - Registri Parrocchiali, 1560-1800

ziadani - 21 Mar 2013 - 22:32
Oggetto: Progetto Diocesi Trento - Registri Parrocchiali, 1560-1800
J e I

Come dice giustamente LivioMoreno, per i nomi che iniziano con la lettera I o con la lettera J, si è convenuto di utilizzare sempre la J (Joannes, Jacobus e Joseph, ecc.).

Molti sono i nomi che in latino iniziano con la lettera J (Joannes, Julius, Juliana, Jacintus e Joseph, ecc.)

Nella versione italiana questi nomi prendono la G iniziale (Giovanni, Giulio, Giuliana, Giuseppe, ecc.).

Quindi, anche se non ben decifrabile, l’iniziale deve essere J.

Altra fattispecie: l’iniziale I davanti alle consonanti, come nel caso di Innocentius.
In questo ed in altri casi simili l’iniziale deve rimanere I
ziadani - 21 Mar 2013 - 22:35
Oggetto: Progetto Diocesi Trento - Registri Parrocchiali, 1560-1800
Data dell'atto

Spesso i mesi sono scritti con un’abbreviazione

• 7bris = settembre
• 8bris = ottobre
• 9bris = novembre
• Xbris = dicembre

===========

Può succedere che, al posto della data del battesimo, si astata apposta questa scritta eodem die

Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


significa: nello stesso giorno, quindi la data da indicare sarà quella dell'atto precedente.

Qualora la data del battesimo manchi del tutto e non sia rilevabile alcun riferimento alla data dell'atto precedente, è possibile inserire l'anno cui si riferisce il documento.
ziadani - 21 Mar 2013 - 22:39
Oggetto: Il sesso del bambino
Il sesso del bambino

Il sesso del battezzando deve essere desunto dalla dicitura filius o fs (maschio) oppure filia o fa (femmina).

Un altro indicatore del sesso del bambino è il termine baptizatus (se maschio) o baptizata (se femmina).
ziadani - 21 Mar 2013 - 22:41
Oggetto: Battesimo dei gemelli
Battesimo dei gemelli

Se in un unico atto viene registrato il battesimo di due o più gemelli, i bambini dovranno essere registrati ognuno in un suo record e andranno ripetuti, identici, i dati relativi alla data del battesimo e al nome dei genitori.
ziadani - 21 Mar 2013 - 22:50
Oggetto: Nomi delle madri
Nomi delle madri

Riguardo al nome delle madri, che viene riportato sempre al genitivo, e che normalmente termina con un segno grafico simile alla e con uno svolazzo rivolto verso il basso, abbiamo stabilito di trascriverlo sempre (almeno fino a quando non dovessero arrivare nuove regole di indicizzazione che abbiamo chiesto a FS) con "ae", anche nei casi in cui il segno non è evidente o addirittura sembra non essere scritto.

Di seguito alcuni esempi che potreste trovare nei vari batch:

Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


trascrivi Annae

Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


trascrivi Annae Mariae

Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


trascrivi Dorotheae

Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


trascrivi Mariae

Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


trascrivi Theresiae
ziadani - 21 Mar 2013 - 22:56
Oggetto: Soprannomi di famiglia e dicti
Soprannomi di famiglia e dicti

A volte il cognome è seguito da un soprannome di famiglia, indicato dalla parola “dicti” (o sue abbreviazioni): per es. Rossi dicti Bianchi.

Allo stato attuale il soprannome NON va indicizzato.

Se il cognome non è presente ma è scritto dicti seguito dal soprannome di famiglia, indicare quello come cognome.

Es: Anna filia Joannis dicti Rossi ...........


Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!

ziadani - 23 Mar 2013 - 09:10
Oggetto: Tilde e doppia n
Tilde e doppia n

Esiste un segno grafico speciale che fin dal Medioevo veniva utilizzato per indicare un'abbreviazione.

Il segno è questo:
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


che, a volte, può anche somigliare ad un apostrofo, come in questo caso:

Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


Considerato che spessimo veniva sovrapposto alla lettera n per indicarne il raddoppio, abbiamo concordato che quando la lettara n presenta questa specie di tilde deve essere raddoppiata.

Possiamo trovare questo "raddoppio" in molti nomi propri come ad esempio Joañis, Joaña che andrano trascritti Joannis e Joanna.
ziadani - 26 Mar 2013 - 10:28
Oggetto: Titoli onorifici, professioni, provenienza
Titoli onorifici, professioni, provenienza


ziadani - 26 Mar 2013 - 10:30
Oggetto: Ancora sul nome delle madri
Ancora sul nome delle madri

Il cognome della madre non è quasi mai indicato.

Dopo il nome della madre, in genere c'è la parola " jugalium" (coniugi) scritta con qualche svolazzo finale o in altri casi c'è scritto "uxoris eius" o "eius uxoris" (moglie di lui, sua moglie) che, ovviamente, non vanno indicizzati.
ziadani - 26 Mar 2013 - 15:20
Oggetto: Sono i paesi di provenienza e non il nome del battenzando!
Sono i paesi di provenienza e non il nome del battezzando!

A margine (normalmente a sinistra) di ogni atto di battesimo è presente la località di provenienza del battezzato

Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!

Mezzano

Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!

Siror

Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!

Transaqua ora Transacqua

Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!

Tonadigo ora Tonadico

Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!

Imer

Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!

Fiera ora Fiera di Primiero

Solitamente il nome della località è seguito da una specie di parentesi chiusa che lo isola dall'atto vero e proprio.
In altri casi, invece, non è presente la parentesi e lil nome della località è allineato a quello del battezzando, tanto da sembrarne parte integrate, come nel caso qui sotto.

Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!

Siror

Ovviamente bisogna prestare la massima attenzione e non attribuire come primo nome del battezzato il nome del paese di provenienza.
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Powered by PNphpBB2 1.2f © 2003-2004 basato su phpBB 21.2f © 2001, 2002 phpBB Group
e da PNTheme 1.2 che usa i temi Grafici di Daz
e da Attachment-Mod 2.3.6