TuttoGenealogia.it

Suggerimenti e proposte - "gruppi di studio" regionali

cherly - 17 Set 2014 - 19:44
Oggetto: "gruppi di studio" regionali
Sto leggendo con attenzione il forum e mi sto appassionando alla genealogia, e mi sono chiesto: come mai non è presente sul forum una serie di sezioni regionali, dove chi svolge ricerche in una certa area?

Spiego meglio la mia idea:
ho visto che gran parte della ricerca deve per forza essere fatta "in loco" nei comuni e nelle parrocchie, e che le risposte che si ottengono da parroci e addetti comunali sono fortemente variabili.
Penso che sarebbe utile poter condividere la propria esperienza diretta (tipo in questo comune lo stato di famiglia costa tot, in questa parrocchia non conviene andare è tutto bruciato o cose simili) e i propri risultati, dato che se si cerca nella stessa regione non è improbabile che si abbia antenati comuni.
Tutto questo su base nazionale penso possa essere un po' dispersivo, da cui l'idea di farlo su base regionale.

Ora mi sembra un po' una scoperta dell'acqua calda, quindi la mia domanda è: come mai non è stato fatto? cosa non ho considerato nel mio ragionamento?

Buona serata
Carlo
MdeChamfort1 - 17 Set 2014 - 20:21
Oggetto:
L'idea mi sembra buona e non in contrasto con una collaborazione "nazionale".
Non credo ci sia nulla di sbagliato nel tuo ragionamento. Ci si può coordinare, per quanto mi riguarda.
Degus - 17 Set 2014 - 21:11
Oggetto:
Anche secondo me è un'ottima idea.
granmario46 - 17 Set 2014 - 23:14
Oggetto:
MdeChamfort1 ha scritto:
L'idea mi sembra buona e non in contrasto con una collaborazione "nazionale".
Non credo ci sia nulla di sbagliato nel tuo ragionamento. Ci si può coordinare, per quanto mi riguarda.


d'accordissimo
giuliodugi - 18 Set 2014 - 09:18
Oggetto:
Ottima idea.
simoneVR - 18 Set 2014 - 09:26
Oggetto:
... è una buona idea..
Kaharot - 18 Set 2014 - 09:46
Oggetto:
Al di là delle informazioni strettamente logistiche, queste sezioni potrebbe contenere informazioni di carattere storico/linguistico, ad esempio ultimamente abbiamo ragionato sulla prevalenza di Nicola su Nicolò e quando ciò sia avvenuta e abbiamo visto che non vi è una risposta univoca per tutta l'Italia. Oppure spesso tanti di noi trovano delle professioni dal significato sconosciuto perché quella forma magari si usava soltanto in una data regione.
Il problema è che si dovrebbe fare una nuova sezione nel forum (come quella per l'indicizzazione) divisa in tante sottosezioni quante sono le zone geografiche regionali.
tiriki - 18 Set 2014 - 10:04
Oggetto:
Anche io trovo che sia un'ottima idea, ma chiaramente necessita di un intervento sulla struttura del forum per poter essere realizzata, credo che renderebbe gli interventi e le richieste più ordinate Wink
Gianlu - 18 Set 2014 - 10:05
Oggetto: Re: "gruppi di studio" regionali
E' una idea a cui ho pensato anche io, più volte e, in linea di massima, sono favorevole.
Al momento, però, la sua attuazione mi sembra non certo inutile, ma poco pratica, soprattutto per un motivo:
cherly ha scritto:
gran parte della ricerca deve per forza essere fatta "in loco" nei comuni e nelle parrocchie
per cui il "gruppo di studio" dovrebbe ridursi quasi al singolo comune/parrocchia o poco più... Rolling Eyes

Io frequento questo forum da 7 anni e non ho ancora incontrato qualcuno che faccia ricerche nei comuni che mi interessano. Confused

Forse si potrebbe pensare a luoghi diversi da questo (p. es. un social network) in cui creare dei gruppi per provincia e per regione.

Una ultima considerazione, strettamente personale.
cherly ha scritto:
se si cerca nella stessa regione non è improbabile che si abbia antenati comuni.
Secondo me, invece, è altamente improbabile che questo accada. Wink
Kaharot - 18 Set 2014 - 10:10
Oggetto: Re: "gruppi di studio" regionali
Gianlu ha scritto:
Secondo me, invece, è altamente improbabile che questo accada. Wink


Dipende dalle regioni, credo. Io, ad esempio, allo stato attuale delle mie ricerche, ho antenati in 39 città di 8 delle 9 province siciliane. Ciò rende altamente probabile che ci sia qualche legame con altri ricercatori. Infatti ho trovato diversi "parenti" tramite siti come Myheritage e Geneanet, ma, ahimé, la maggior parte dopo aver pubblicato il proprio albero non è più entrata nel sito e quindi non li ho potuti contattare.
Luca.p - 18 Set 2014 - 10:58
Oggetto: Re: "gruppi di studio" regionali
Gianlu ha scritto:
Io frequento questo forum da 7 anni e non ho ancora incontrato qualcuno che faccia ricerche nei comuni che mi interessano. Confused

Io sono 9 anni, ma il risultato è sempre lo stesso: nessun ricercatore a Terni. Quindi...
ziadani - 18 Set 2014 - 11:45
Oggetto: Re: "gruppi di studio" regionali
Lucap ha scritto:
Io sono 9 anni, ma il risultato è sempre lo stesso: nessun ricercatore a Terni. Quindi...


Ti sei dimenticato di me e di Ferentillo!
viviesse - 18 Set 2014 - 12:14
Oggetto: Re: "gruppi di studio" regionali
Gianlu ha scritto:


Io frequento questo forum da 7 anni


Lucap ha scritto:

Io sono 9 anni

..ma quanto siete vecchi.. Nonno Rolling Eyes Smile
tiriki - 18 Set 2014 - 12:18
Oggetto: Re: "gruppi di studio" regionali
viviesse ha scritto:
Gianlu ha scritto:


Io frequento questo forum da 7 anni


Lucap ha scritto:

Io sono 9 anni

..ma quanto siete vecchi.. Nonno Rolling Eyes Smile


Laughing Laughing Laughing
ciganasimona - 18 Set 2014 - 14:11
Oggetto:
... io sono poco più giovine di Gianlu ... si parla di mesi ...

A parer mio, contestualizzare il forum per origine geografica ha poco senso.
Il forum così com'è strutturato permette in pochi passaggi di individuare facilmente il "tema" di massima della nostra ricerca (ricerca in italia, estero, trascrizione foto o altro, per citare i più gettonati). Vien da se poi che in funzione della richiesta, chi risponde è competente per "Materia" o per "Collocazione" geografica.
Poi è facile, che utenti della stessa zona, si scambino mail e/o informazioni private e personali, o addirittura si incontrino in archivio o altro.

Simona
Luca.p - 18 Set 2014 - 17:40
Oggetto:
Concordo con Simona.
Luca.p - 18 Set 2014 - 17:42
Oggetto: Re: "gruppi di studio" regionali
ziadani ha scritto:
Ti sei dimenticato di me e di Ferentillo!

Shhhhh... non nominare Ferentillo, che ci scambiano per due mummie! Nonno
cherly - 18 Set 2014 - 21:06
Oggetto:
Ed è in effetti proprio per la mia conclamata inesperienza che anziché chiedere di fare la sezione ho chiesto come mai non fosse ancora stata fatta Very Happy

Per rispondere però alle giuste critiche che avete mosso mi vien da dire:
@Gianlu:
Riguardo alla dimensione ho pensato alla regione perché creare aree per ogni comune produrrebbe un immenso numero di gruppi con 0 o 1 persona, stile acqua lete. Anche le province mi sembrano troppo piccole e numerose (e poi mica le volevano togliere?).
Chiaramente io ricercatore che entro nella sezione Veneto non posso aspettarmi di trovare qualcuno che cerca su Possagno o Castelcucco (o forse si???) comuni di 2 mila anime scarse, ma posso facilmente trovare qualcuno che ha contattato la provincia o la diocesi di Treviso, o che, come detto da altri, ha incontrato difficoltà simili alle mie e tipiche della regione Veneto (l'Italia esiste relativamente da poco, e ancora le differenze tra le regioni sono enormi, figuriamoci prima dell'unità).
Soprattutto se mi sto affacciando ora al mondo della genealogia questo mi è di grande aiuto, ricercare queste informazioni sul forum completo è lungo e difficile (si lo so che la ricerca negli archivi è il pane quotidiano del genealogista... ma quando si può avere lo stesso risultato con meno fatica...).
Infine spesso la ricerca porta in posti lontani da dove si abita (o la vita ci ha portato in posti lontani da dove siamo nati) e sarebbe facile trovare una mano in loco o offrirsi per aiutare gli altri.

Non ho idea di come potrebbe svilupparsi una cosa del genere in un social network, ma ne sono spaventato a prescindere

Per quanto riguarda, infine, il rapporto di parentela, perché dici improbabile? ho letto nel forum di gente che è risalita fino alla 10 generazione o più di antenati, considerando una media di 5 figli a famiglia significa poco meno di 2 milioni di persone... la basilicata ne ha molti meno... e questo solo i discendenti diretti e non quelli acquisiti

@simona:
hai pienamente ragione, e la disponibilità e competenza delle persone che scrivono su questo forum sono qualcosa di incredibile paragonato con quello che si trova in generale in giro per la rete.
Chi posta una domanda riesce a contestualizzarla facilmente ma poi finisce nel mucchio delle discussioni chiuse, differenziata per macro argomento, ma non per collocazione geografica. Questo, come detto, rende più ardua la ricerca nel forum.

Dopo questo panegirico che probabilmente nessuno avrà voglia di leggere rinnovo il mantra iniziale, non voglio proporre di stravolgere il forum, solo capire meglio le vostre posizioni per imparare qualcosa di nuovo sulla genealogia (sono così acerbo che è veramente facile trovare qualcosa che non so!)

Carlo
giuliodugi - 19 Set 2014 - 08:35
Oggetto:
A onor del vero qualcosa del genere esiste già su questo Forum e parlo della sezione "Qui ho svolto le mie ricerche" (
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!
). Forse si potrebbe organizzarlo per regioni così da rendere meglio accessibile l'esperienza degli altri.
Luca.p - 19 Set 2014 - 10:24
Oggetto:
Non sarà la stessa cosa che proponi, però se vuoi sapere se qualcuno ha già svolto ricerche in un paesino, anche piccolo, che ti interessa, c'è sempre la funzione "cerca": se qualcuno ha parlato in passato su questo forum di Possagno, ad esempio, in pochi secondi lo puoi scoprire Wink
L.
gianantonio_pisati - 01 Gen 2015 - 15:22
Oggetto:
La sezione già ci sarebbe, è quella "qui ho svolto le mie ricerche" e che potrebbe essere diviso per regioni!
MamyClo - 01 Gen 2015 - 16:18
Oggetto:
Gianlu ha scritto
creare dei gruppi per provincia e per regione.

Su genealogia.com nonobstante la mia firma:

EVITEZ d'ouvrir des files chaque fois que vous avez une question

Il y a des files qui ont été crées par REGION.

Vous aurez plus de chance d'avoir une réponse rapide

pocco tenga dietro

dal 2009 su questo forum ho trovato Moscjon, la sua competenzà, disponibilità qui
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!

lo ringrazio
Moscjon - 01 Gen 2015 - 17:24
Oggetto:
Claude si riferisce al seguente sito francese dove, per non disperdere i vari post, hanno pensato di suddivide l'italia per regioni ed ogni utente "dovrebbe" inserire i suoi messaggi nella regione (o regioni, specialmente per le zone confinanti) di origine dei propri antenati od in quelle oggetto di studio.
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


Purtroppo anch'io, come Claude, ho notato che spesso questa regola non viene rispettata e come la gente "poco tenga dietro" alla regione. Forse perché si tende a creare dei post che parlano solo di una data famiglia (o cognome) ed in questi inserire notizie, collegamenti, spiegazioni ecc. ma sempre in riferimento a quella famiglia, senza badare all'inserimento nella regione corrispondente, probabilmente per rendere più evidente il messaggio e farsi così subito notare "emergendo" tra le regioni.
Vedo in questo un "chi fa da sé fa per tre", senza pensare agli spunti, suggerimenti, conoscenze locali (anche per accedere ad Archivi), aiuti a distanza ecc., che si potrebbero ottenere inserendo i messaggi nelle varie regioni.


M.
bigtortolo - 01 Gen 2015 - 18:06
Oggetto:
ti cancello?

Comunque è in programma per nuovi iscritti la citazione di zona, regione etc. e di invitare caldamente tutti gli altri a fare lo stesso.
gianantonio_pisati - 01 Gen 2015 - 18:11
Oggetto:
è vero che l'italiano tende a pensare a sè, ma basterebbe spostare i post nelle regioni corrispondenti. Quante persone continueranno a mandare la foto di un documento da decifrare nello spazio "foto" e non nella nuova sezione relativa all'interpretazione di documenti? Per questo non dobbiamo scoraggiarci e cercare di mettere un po' ordine per quanto possibile (tempo e voglia dei nuovi amministratori e staff, ovviamente)
Forse bisognerebbe cambiare anche il nome alla sezione "FOTO" mettendola nella forma "FOTO DI PERSONE" o "FOTO DI PERSONE E DI LUOGHI"
aquilegia2011 - 01 Gen 2015 - 19:33
Oggetto:
bigtortolo ha scritto:
ti cancello?

Comunque è in programma per nuovi iscritti la citazione di zona, regione etc. e di invitare caldamente tutti gli altri a fare lo stesso.


Scusa Bigtortolo, come faccio ad inserire sotto il mio nick name le località coinvolte dalle mie ricerche? Ringraziamenti big!
Giulia
ziadani - 01 Gen 2015 - 19:52
Oggetto:
Moscjon ha scritto:
Sì, i due precedenti e questo. Purtroppo non mi appare il tasto "modifica", per cui mi sono confuso con "riporta".

Grazie infinite.


Puoi, per cortesia, pubblicare una immagine del tuo desktop dove dovrebbe apparire il tasto modifica che però non c'è?

Mi servirebbe per capire.
ziadani - 01 Gen 2015 - 19:57
Oggetto:
aquilegia2011 ha scritto:

Scusa Bigtortolo, come faccio ad inserire sotto il mio nick name le località coinvolte dalle mie ricerche? Ringraziamenti big!
Giulia


In alto, sotto la scritta Benvenuto Aquilegia2011, appare la scritta Mio profilo, cliccala e, nella finestra che ti apparirà, potrai mettere tutte le informazioni che vuoi.
aquilegia2011 - 01 Gen 2015 - 20:19
Oggetto:
Grazie Ziadani, avevo già inserito le località in diversi campi, ad esempio firma, città e altri ancora, ma poi non compaiono on line. Detto in parole povere, come hai fatto ad inserire Località': Torino?
ziadani - 01 Gen 2015 - 20:55
Oggetto:
Io l'ho scritto lì! Se vuoi, mandami una mail con i dati da inserire e ci penso io.
Moscjon - 01 Gen 2015 - 23:09
Oggetto:
Ecco quello che vedo

Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!

userstaff2 - 01 Gen 2015 - 23:31
Oggetto:
prova
Luca.p - 01 Gen 2015 - 23:33
Oggetto:
L'immagine nel pdf è identica a quello che si vede nel forum, quindi non capisco quale sia il tuo problema, Moscjon. Spiegami meglio.
ziadani - 01 Gen 2015 - 23:38
Oggetto:
Manca il tasto "Modifica".
Luca.p - 01 Gen 2015 - 23:44
Oggetto:
Ah!
Basaba - 01 Gen 2015 - 23:45
Oggetto:
Moscjon, il tasto modifica credo scompaia dopo alcuni minuti... non ricordo quanto tempo si ha per modificare un post, ma non tantissimo
Basaba - 01 Gen 2015 - 23:46
Oggetto:
No, hai ragione, anche io, qui, non lo vedo...
ziadani - 01 Gen 2015 - 23:50
Oggetto:
Mi pare, ma vado a braccio, che il tasto "Modifica" si vedesse sempre. Trascorsa un'ora dalla pubblicazione del messaggio che si intende modificare, appare una finestra che avvisa del fatto che, trascorsi 60 minuti, non è più possibile modificare il testo inserito.
Luca.p - 01 Gen 2015 - 23:51
Oggetto:
Il tasto modifica dovrebbe esserci, solo che trascorsi 60 minuti non è più possibile modificare il messaggio (tranne che per i moderatori, ovviamente).
ziadani - 01 Gen 2015 - 23:57
Oggetto:
Comunque i tasti modifica, riporta, profilo, mp ed email fanno parte di quel gruppo di impostazioni che non possiamo ancora toccare, essendo ospitati in una sezione di cui non abbiamo ancora le password di accesso.
Da questo ne consegue che, almeno per una volta, non è colpa mia. Ok

Potrebbe essere un fatto simile a quello dell'altro giorno quando il forum era indietro di un'ora. Magari con il prossimo refesh si sistema tutto. In alternativa, domani, scrivo a Luca Bertotti.
aquilegia2011 - 02 Gen 2015 - 09:57
Oggetto:
Un grandissimo grazie pubblico a Ziadani che ha inserito la mia "firma"!...ma dove troverà il tempo di fare tutto...
ziadani - 02 Gen 2015 - 10:19
Oggetto:
Mi son presa le ferie!
dgionco - 13 Feb 2015 - 18:47
Oggetto:
Vorrei ritornare sull'argomento.

Più che fare dei gruppi regionali, che potrebbero non essere utili in quanto spesso le ricerche si concentrano in precisi archivi di parrocchie, comuni, etc., secondo me potrebbe essere molto utile creare e rendere disponibile sul sito un database che contenga le informazioni seguenti relative agli iscritti che intendono darle:
1) In quali luoghi sono interessati a effettuare ricerche, potendo indicare: stato, regione, provincia, comune, parrocchia, quale archivio (ad esempio a Venezia ci sono molti archivi storici).
A mio avviso è necessario lasciare flessibilità, perché sappiamo come a volte i "territori" di ricerca non siano sempre precisamente definiti.
2) In quali luoghi sarebbero disponibili ad effettuare ricerche
3) Di quali archivi dispongono delle informazioni o una copia informatica. Ad esempio io possiedo dei dati su diversi archivi della provincia di Treviso, che non posso rendere pubblici, ma nei quali posso effettuare delle ricerche per altri.

Avendo a disposizione queste informazioni sarebbe molto più semplice per tutti richiedere delle collaborazioni o offrire delle collaborazioni.

In questo modo le possibilità di ricerca vengono aumentate per tutti.

Davide
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Powered by PNphpBB2 1.2f © 2003-2004 basato su phpBB 21.2f © 2001, 2002 phpBB Group
e da PNTheme 1.2 che usa i temi Grafici di Daz
e da Attachment-Mod 2.3.6