Conosciamoci meglio
     Chi siamo
     Collaboratori

 Forum di ricerca
     Ricerca Antenati in Italia
     Ricerca Antenati all'estero
     Search Italian Ancestors
     Retrouvez vos ancêtres italiens
     Busqueda antepasados en Italia
     Pesquisa Ancestrais na Itália
     Suche nach Italienischen Vorfahren
     Documenti antichi
Supporta anche tu
TuttoGenealogia.it
ALGA
nanou15


Sei un utente Anonimo. Puoi registrarti gratuitamente cliccando qui
Abbiamo 164 ospiti e 2 iscritti in linea
Siti consigliati
In questa sezione sono raccolti siti ritenuti utili od interessanti per le tue ricerche genealogiche. Se vuoi puoi proporne anche tu. [...]

Inoltre:
Opera in: Mantova
 CLAUDIO MILLETTI
Messaggio personale:
Faccio anch'io parte, come l'amico Pietro Liberati, dell'Associazione Mantovani nel Mondo onlu...
Vedi il resto ...
Vuoi aderire anche tu ?


[visite:7743]


[visite:2137]


[visite:4420]


[visite:2113]


[visite:4189]


[visite:4270]


[visite:395]


[visite:149]


[visite:3906]


[visite:1987]


[visite:4437]


[visite:3428]


[visite:4034]


[visite:63]


[visite:280]


[visite:3901]


[visite:344]


[visite:7860]


[visite:3589]


[visite:2591]


[visite:2166]


[visite:2041]


[visite:2387]

Elenco completo
  FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   LoginLogin 




Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo
Autore Messaggio
MauroTrevisan
Livello1
Livello1


Registrato: 09 Ott 2016
Messaggi: 64

Messaggio   Inviato: 01 Apr 2017 - 17:59 Rispondi citando Torna in cima

antenatiitaliani ha scritto:
MauroTrevisan ha scritto:
Forse hai avuto lo stesso problema che avevo fatto notare io: troppe richieste al minuto. Io riesco a risolverlo spegnendo e riaccendendo il router.
(a me risulta online:
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!
)


Un po' in ritardo, ma ti posso avvisare che il problema che hai avuto tu non erano le troppe richieste al minuto. Era una mia ipotesi, poi ho scoperto che era un altro inghippo. Comunque non ti capiterà più.


Grazie infinite!

_________________
Giuseppe 1881 < Paolo 1851 < Angelo 1817 < Guglielmo 1785 < Domenico 1752c < Antonio 1720c < Santo 1689 < Antonio 1662c < Joannes Maria 1630c
Profilo Messaggio privato
antenatiitaliani
Livello2
Livello2


Registrato: 04 Dic 2013
Messaggi: 362

Messaggio   Inviato: 02 Apr 2017 - 00:51 Rispondi citando Torna in cima

alcas42 ha scritto:
Vorrei segnalare che al seguente indirizzo:
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


è stato pubblicato un
Avviso pubblico a manifestare interesse per l'affidamento di servizi per il "Restyling grafico e reingegnerizzazione dei contenuti del Portale Antenati:
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!
”.

Cordiali saluti a tutti


Il tuo link è tagliato, non funziona, ma ci sono comunque arrivato facilmente digitando la tua frase.

alcas42 ha scritto:

Sono un profano in materia, ma non c'è il rischio che, a seguito della reingegnerizzazione dei contenuti, cambino anche i collegamenti ai documenti?

Se lavorano come si deve, non dovrebbe esserci questo rischio.
Però, considerando che chi prenderà questo lavoro non avrà scrupolo per chi si è memorizzato gli indirizzi (mi riferisco a chiunque), è probabile che riveda tutti gli url senza curarsi di quelli esistenti.
Staremo a vedere, comunque prima di attuare un cambio passeranno un bel po' di mesi a mio avviso, visto che c'è di mezzo un ente statale.

Per andare più a fondo, ipotizzo come si sono svolti i fatti.
Un po' di anni fa fu messo in piedi questo progetto, affidandolo ad un'azienda (che è quella che ha preparato l'attuale portale, per intenderci), la quale commise un errore grossolano, da principiante. Quale? Utilizzare come contenitore uno strumento totalmente inadeguato per un sito che deve contenere milioni di documenti: Drupal, un banalissimo CMS. Avete provate a digitare qualcosa nei campi di ricerca? Beh, provateci, azionate un cronometro e ditemi quanti minuti trascorrono...

Questa azienda, rivelatasi inaffidabile per un questo progetto, deve essere sostituita. La prossima avrà quantomeno il vantaggio di vedere le lacune, a differenza di quella attuale che ha compiuto un errore in fase di progettazione.

Sorrido quando leggo "restyling grafico"; il problema vero è l'inadeguatezza strutturale dello strumento, non la grafica.
Profilo Messaggio privato Homepage
antenatiitaliani
Livello2
Livello2


Registrato: 04 Dic 2013
Messaggi: 362

Messaggio   Inviato: 09 Apr 2017 - 09:44 Rispondi citando Torna in cima

Aggiornamento:

Sono stati introdotti i registri. Qualcuno potrebbe trovarsi spaesato, ma credo che ben presto possiate apprezzarli.
Certamente ci sarà qualcosa da ritoccare, vedremo che fare nelle prossime settimane.
Sono state disattivate, solo momentaneamente, le statistiche annuali nelle pagine dei Fondi e delle Parrocchie, mentre rimangono in quelle dei Comuni.

Per sapere come muoversi, suggerisco la lettura di

Come cambia l'inserimento dei dati con l'introduzione dei registri
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


Guida all'indicizzazione dei documenti
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


Mi interessa avere un vostro parere, anche su quello che ho scritto. Ci sono castronerie oppure le mie idee sono condivisibili?

Grazie
Profilo Messaggio privato Homepage
Philly80
Livello2
Livello2


Registrato: 06 Dic 2008
Messaggi: 329
Località: Riposto - Catania
Messaggio   Inviato: 09 Apr 2017 - 19:06 Rispondi citando Torna in cima

Ho iniziato a provare e sistemare i registri. Mi sto trovando bene.
Per chi ha inserito molti più dati sarà un lavoro "consistente", ma io avevo già intenzione di ricontrollare tutto, perché ci sono delle mancanze in alcuni anni che ho inserito da tempo.
Però direi che ha poco senso fare la distinzione all'interno di ognuno tra nascite, matrimoni e morti. Andava e continuerebbe ad andare bene per tutti gli eventi che non appartengono a nessun registro.
Si potrebbe "sostituire" con l'ordinamento per numero di atto. Non sempre l'ordine cronologico coincide col numero dell'atto e per un controllo veloce o solo quando si interrompe, sarebbe ottimo visualizzare l'ultimo atto inserito.

Ciao

_________________
Cognomi: Puglisi, Pelluzza, Statella, Sorbello, Barbagallo, Carbone
Profilo Messaggio privato
Gianlu
Staff
Staff


Registrato: 12 Mag 2007
Località: Verona
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2017]
Messaggio   Inviato: 10 Apr 2017 - 08:29 Rispondi citando Torna in cima

Philly80 ha scritto:
Si potrebbe "sostituire" con l'ordinamento per numero di atto. Non sempre l'ordine cronologico coincide col numero dell'atto e per un controllo veloce o solo quando si interrompe, sarebbe ottimo visualizzare l'ultimo atto inserito.
Sarebbe bello se ci fosse la possibilità di poter scegliere (di volta in volta) l'ordinamento degli atti: per data o per numero cronologico. Wink

_________________
La calma è la virtù dei forti, la pazienza dei genealogisti... - Gianluca
Profilo Messaggio privato Invia email Homepage
Gianlu
Staff
Staff


Registrato: 12 Mag 2007
Località: Verona
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2017]
Messaggio   Inviato: 10 Apr 2017 - 10:19 Rispondi citando Torna in cima

antenatiitaliani ha scritto:
Sono stati introdotti i registri.
Nel creare un registro bisogna, ovviamente, indicare il nome.
Mi chiedo: è meglio scrivere "Registro nati..." oppure è meglio chiamarlo "Nati..."? Rolling Eyes
Probabilmente è meglio evitare di mettere la parola "Registro"...

Ci aspetta una bella mole di lavoro, per spostare nei nuovi registri tutti gli atti già inseriti. Confused
Va beh, con un po' di pazienza facciamo anche questo... Very Happy Wink

_________________
La calma è la virtù dei forti, la pazienza dei genealogisti... - Gianluca
Profilo Messaggio privato Invia email Homepage
Gianlu
Staff
Staff


Registrato: 12 Mag 2007
Località: Verona
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2017]
Messaggio   Inviato: 10 Apr 2017 - 12:48 Rispondi citando Torna in cima

Faccio una proposta, partendo dalla constatazione che, essenzialmente, sia i registri che gli eventi sono solo di 4 tipi: nati, battesimi, matrimoni, morti.
Si potrebbe aggiungere un campo "tipo registro" in modo che, quando inserisco un evento, nella lista a tendina mi vengano mostrati solo i registri di quel tipo.
Esempio: se io inserisco un evento nascita" quando poi apro la lista a tendina per scegliere il registro vedo solo i registri dei nati.

Questo sarebbe un grande aiuto per quei fondi che coprono molti anni... Rolling Eyes

_________________
La calma è la virtù dei forti, la pazienza dei genealogisti... - Gianluca
Profilo Messaggio privato Invia email Homepage
antenatiitaliani
Livello2
Livello2


Registrato: 04 Dic 2013
Messaggi: 362

Messaggio   Inviato: 10 Apr 2017 - 14:56 Rispondi citando Torna in cima

Philly80 ha scritto:
Ho iniziato a provare e sistemare i registri. Mi sto trovando bene.
Per chi ha inserito molti più dati sarà un lavoro "consistente", ma io avevo già intenzione di ricontrollare tutto, perché ci sono delle mancanze in alcuni anni che ho inserito da tempo.
Però direi che ha poco senso fare la distinzione all'interno di ognuno tra nascite, matrimoni e morti. Andava e continuerebbe ad andare bene per tutti gli eventi che non appartengono a nessun registro.
Si potrebbe "sostituire" con l'ordinamento per numero di atto. Non sempre l'ordine cronologico coincide col numero dell'atto e per un controllo veloce o solo quando si interrompe, sarebbe ottimo visualizzare l'ultimo atto inserito.
Ciao


Perfetto, tengo conto della tua considerazione per le prossime modifiche, che saranno attive online per il termine della settimana.

L'ordinamento cronologico non deve essere abbandonato, semmai integrato. Probabilmente la scelta più appropriata, per i registri, è porre come ordinamento di base il numero atto, e concedere l'opzione dell'ordinamento cronologico come altra opzione.
Profilo Messaggio privato Homepage
antenatiitaliani
Livello2
Livello2


Registrato: 04 Dic 2013
Messaggi: 362

Messaggio   Inviato: 10 Apr 2017 - 14:58 Rispondi citando Torna in cima

Gianlu ha scritto:
Philly80 ha scritto:
Si potrebbe "sostituire" con l'ordinamento per numero di atto. Non sempre l'ordine cronologico coincide col numero dell'atto e per un controllo veloce o solo quando si interrompe, sarebbe ottimo visualizzare l'ultimo atto inserito.
Sarebbe bello se ci fosse la possibilità di poter scegliere (di volta in volta) l'ordinamento degli atti: per data o per numero cronologico. Wink


Se intendi esattamente come ho risposto sopra, ok. Altrimenti fammi capire più dettagliatamente la tua idea.
Profilo Messaggio privato Homepage
antenatiitaliani
Livello2
Livello2


Registrato: 04 Dic 2013
Messaggi: 362

Messaggio   Inviato: 10 Apr 2017 - 15:10 Rispondi citando Torna in cima

Gianlu ha scritto:

Nel creare un registro bisogna, ovviamente, indicare il nome.
Mi chiedo: è meglio scrivere "Registro nati..." oppure è meglio chiamarlo "Nati..."? Rolling Eyes
Probabilmente è meglio evitare di mettere la parola "Registro"...

Sono d'accordo con te. La prima opzione diventa ripetitiva e stancante, oltre che inutile. Se parliamo di registri, quello sono!

Gianlu ha scritto:

Ci aspetta una bella mole di lavoro, per spostare nei nuovi registri tutti gli atti già inseriti. Confused
Va beh, con un po' di pazienza facciamo anche questo... Very Happy Wink

Ho pensato alla possibilità di realizzare uno script automatico, specialmente per quei Fondi che contenevano migliaia di atti.
Ho, tuttavia, concluso che è impossibile. Ti spiego il perché.

Il compito è il seguente: estrarre, ove possibile, dal campo Note dell'evento la sequenza "Atto n. " oppure "Atto n° ", ricavando il numero che segue.
Tale procedura non potrebbe riconoscere il 100% degli atti ricostruiti, ma forse il 95% degli eventi per cui c'è l'informazione.
Purtroppo, c'è un unico ma fondamentale problema: in quale registro va inserito?

Ti rispondo così: inizialmente occupati solamente dei Fondi ove non hai inserito troppi dati (lo spostamento non è oneroso).

Ci sarebbe uno stratagemma... solo se i registri hanno una nomenclatura e definizione regolari e precise: per esempio
Nascite 1807, Nascite 1808, Nascite 1809, ...
Morti 1807, Morti 1808, ...

Semmai ne riparliamo, ma ribadisco, ora non stancarti troppo, parti dal lavoro più veloce
Profilo Messaggio privato Homepage
antenatiitaliani
Livello2
Livello2


Registrato: 04 Dic 2013
Messaggi: 362

Messaggio   Inviato: 10 Apr 2017 - 15:16 Rispondi citando Torna in cima

Gianlu ha scritto:
Faccio una proposta, partendo dalla constatazione che, essenzialmente, sia i registri che gli eventi sono solo di 4 tipi: nati, battesimi, matrimoni, morti.
Si potrebbe aggiungere un campo "tipo registro" in modo che, quando inserisco un evento, nella lista a tendina mi vengano mostrati solo i registri di quel tipo.
Esempio: se io inserisco un evento nascita" quando poi apro la lista a tendina per scegliere il registro vedo solo i registri dei nati.

Questo sarebbe un grande aiuto per quei fondi che coprono molti anni... Rolling Eyes


C'è un tuo errore iniziale. Ti sei scordato che esistono anche registri misti, come quei registri degli allegati, che contengono nascite, morti, battesimi senza troppe regole.
Anche questi sono interessanti e non li escludiamo!

Tornando alla questione: capisco, giusta considerazione. Siamo in continua evoluzione e ovviamente non posso prevedere tutto: le problematiche sorgono lavorandoci.
Considero la tua proposta e ti farò sapere nei prossimi giorni. Devo mettervi nelle condizioni di fare la minor fatica possibile.
Profilo Messaggio privato Homepage
Gianlu
Staff
Staff


Registrato: 12 Mag 2007
Località: Verona
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2017]
Messaggio   Inviato: 10 Apr 2017 - 15:27 Rispondi citando Torna in cima

antenatiitaliani ha scritto:
Ti sei scordato che esistono anche registri misti, come quei registri degli allegati, che contengono nascite, morti, battesimi senza troppe regole.
Anche questi sono interessanti e non li escludiamo!
Non me lo sono dimenticato, mi sono dimenticato di scriverlo... Wink

E' evidente che ci sarebbe comunque l'opzione "altro".

_________________
La calma è la virtù dei forti, la pazienza dei genealogisti... - Gianluca
Profilo Messaggio privato Invia email Homepage
Philly80
Livello2
Livello2


Registrato: 06 Dic 2008
Messaggi: 329
Località: Riposto - Catania
Messaggio   Inviato: 10 Apr 2017 - 20:36 Rispondi citando Torna in cima

antenatiitaliani ha scritto:
Gianlu ha scritto:

Nel creare un registro bisogna, ovviamente, indicare il nome.
Mi chiedo: è meglio scrivere "Registro nati..." oppure è meglio chiamarlo "Nati..."? Rolling Eyes
Probabilmente è meglio evitare di mettere la parola "Registro"...

Sono d'accordo con te. La prima opzione diventa ripetitiva e stancante, oltre che inutile. Se parliamo di registri, quello sono!


Ops io li ho chiamati così, prendendo la dicitura del registro...
Effettivamente risulta ripetitivo. Ora li sistemo!

Ciao!

_________________
Cognomi: Puglisi, Pelluzza, Statella, Sorbello, Barbagallo, Carbone
Profilo Messaggio privato
antenatiitaliani
Livello2
Livello2


Registrato: 04 Dic 2013
Messaggi: 362

Messaggio   Inviato: 11 Apr 2017 - 17:31 Rispondi citando Torna in cima

Sono stato raggiunto da una segnalazione, quindi vorrei sottoporvi la questione, chiedendovi un parere.

Questo farà parte di una delle regole che sarà introdotte. Credete sia corretta?

Dobbiamo fare un distinguo tra Registro e Collezione. Nei Fondi civili la situazione più frequente, e più semplice da gestire, è la divisione dei Registri per anno. Per ogni anno esiste un Registro dei Nati, dei Morti, dei Matrimoni.

Tuttavia, esistono dei Fondi i cui Registri considerano diversi anni, aspetto nemmeno troppo raro, i quali necessitano però di un minimo di attenzione. Se il Registro (come viene definito dall'ente di conservazione) possiede un'unica numerazione degli atti, allora in questa sede lo gestiremo come tale, altrimenti si tratta di una Collezione di Registri. Il motivo è trasparente: se al termine dell'anno la numerazione riparte da #1, come poter determinare univocamente il singolo l'atto?

Diamo la soluzione tramite un esempio pratico: un Registro di Matrimoni che copre l'intero decennio 1870, avente dieci differenti numerazioni progressive, deve essere diviso in dieci differenti Registri, riportando una nota nello spazio destinato alle informazioni. Forniamo un esempio contrario, valido soprattutto in ambito ecclesiastico: il Registro dei Matrimoni 1735-1815 è definito correttamente poiché la sua numerazione degli atti non si presta al minimo equivoco.

Un piccolo appunto. I Registri divisi in due o tre parti, contenenti le trascrizioni degli atti civili ricevuti da altri Comuni, possiedono un'unica numerazione (esempio: #1, #2, #3, ... #127 , #1 II parte, #2 II parte, ...), che pur essendo non strettamente aritmetica risulta lineare, dato che esiste corrispondenza biunivoca tra le scritture e i codici degli atti. Ovviamente non vanno scorporati!
Profilo Messaggio privato Homepage
antenatiitaliani
Livello2
Livello2


Registrato: 04 Dic 2013
Messaggi: 362

Messaggio   Inviato: 11 Apr 2017 - 17:33 Rispondi citando Torna in cima

Gianlu ha scritto:

Esempio: se io inserisco un evento nascita" quando poi apro la lista a tendina per scegliere il registro vedo solo i registri dei nati.

Questo sarebbe un grande aiuto per quei fondi che coprono molti anni... Rolling Eyes


Ieri non stavi utilizzando appieno i collegamenti preferiti. Oggi, invece, noto che stai utilizzando il registro civile preferito. Quindi, almeno in parte, il problema è risolto.

Giusto?
Profilo Messaggio privato Homepage
Mostra prima i messaggi di:     
Vai a:  
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo



Home Termini d'uso Privacy Contattaci Chi siamo Backend
© TuttoGenealogia.it è un dominio registrato
info@tuttogenealogia.it