Conosciamoci meglio
     Chi siamo
     Collaboratori

 Forum di ricerca
     Ricerca Antenati in Italia
     Ricerca Antenati all'estero
     Search Italian Ancestors
     Retrouvez vos ancŕtres italiens
     Busqueda antepasados en Italia
     Pesquisa Ancestrais na Itßlia
     Suche nach Italienischen Vorfahren
     Documenti antichi
Supporta anche tu
TuttoGenealogia.it
Kaharot
lisiscal


Sei un utente Anonimo. Puoi registrarti gratuitamente cliccando qui
Abbiamo 350 ospiti e 2 iscritti in linea
Siti consigliati
In questa sezione sono raccolti siti ritenuti utili od interessanti per le tue ricerche genealogiche. Se vuoi puoi proporne anche tu. [...]

Inoltre:
Opera in: LAZIO
 FABIANO
Messaggio personale:
Svolgo ricerche genealogiche da oltre 10 anni. Di base nel Lazio mi muovo anche nel resto d'Ital...
Vedi il resto ...
Vuoi aderire anche tu ?


[visite:8928]


[visite:816]


[visite:5613]


[visite:3062]


[visite:5500]


[visite:5611]


[visite:1895]


[visite:5694]


[visite:4834]


[visite:5069]


[visite:1218]


[visite:5190]


[visite:1732]


[visite:10016]


[visite:802]


[visite:5212]


[visite:3532]


[visite:3489]

Elenco completo
  FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   LoginLogin 




´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐
Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo
Autore Messaggio
psicologo
Livello1
Livello1


Registrato: 03 Apr 2010
Messaggi: 60
LocalitÓ: Napoli
Messaggio   Inviato: 29 Mar 2017 - 13:37 Rispondi citando Torna in cima

Ciao a tutti,
qualche giorno fa ho presentato richiesta di estratto per copia integrale di due matrimoni (bisnonni) e uno di nascita (prozio).
L'impiegato del Comune ha "preteso" una richiesta (anche se scritta a mano sul retro della copia del documento di identitÓ) in cui dichiaro la parentela e l'uso.
Sul secondo ho semplicemente scritto "successione" e per il primo ho dichiarato di essere il pronipote.

Non avevo voglia di far storie (parliamo di atti formati nel 1870-80), ma ripensando allo zelo dell'impiegato (che mi spiegava che potrebbero esserci notizie circa adozioni, etc coperte dalla privacy) ho buttato gi¨ una domanda da presentare per le volte future.

Il testo Ŕ il seguente:

Il sottoscritto ....... ai sensi dell'art. 177, c.3 del D.Lgs. 196/2003, dell'art. 177 che recita:

Codice:
Art. 177. Disciplina anagrafica, dello stato civile e delle liste elettorali
3. Il rilascio degli estratti degli atti dello stato civile di cui all'articolo 107 del decreto del Presidente della Repubblica 3 novembre 2000, n. 396 Ŕ consentito solo ai soggetti cui l'atto si riferisce, oppure su motivata istanza comprovante l'interesse personale e concreto del richiedente a fini di tutela di una situazione giuridicamente rilevante, ovvero decorsi settanta anni dalla formazione dell'atto.


e ai sensi del Regolamento per la revisione e la semplificazione dellĺordinamento dello stato civile DPR 396/2000, art. 107 (Estratti per copia integrale)

CHIEDE

il rilascio di estratto per copia integrale dell'atto di ů..........................

che ne pensate?
Profilo Messaggio privato
Emmebi
Livello2
Livello2


Registrato: 24 Feb 2017
Messaggi: 451
LocalitÓ: Roma
Messaggio   Inviato: 29 Mar 2017 - 14:29 Rispondi citando Torna in cima

Davvero? a me hanno scritto solo di mandare richiesta scritta con fotocopia mia CI e busta per spedizione del documento.

_________________
Lorenzo >Genesio> Domenico 1733>Francesco 1762 >Santi 1801 >Tito 1823>Ezio 1860>Egidio 1903


Firenze, Livorno, Egitto, Trieste, Brasile,Napoli, Roma
Profilo Messaggio privato
psicologo
Livello1
Livello1


Registrato: 03 Apr 2010
Messaggi: 60
LocalitÓ: Napoli
Messaggio   Inviato: 29 Mar 2017 - 14:35 Rispondi citando Torna in cima

Si, considera che quando vai agli uffici della municipalitÓ...hai a che fare con persone non proprio preparate.
Profilo Messaggio privato
EmiliaC
Livello1
Livello1


Registrato: 06 Feb 2017
Messaggi: 73

Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1¬ donazione 2020]
Messaggio   Inviato: 04 Apr 2017 - 19:16 Rispondi citando Torna in cima

Psicologo,
io ho una "dichiarazione sostitutiva di atto di notorietÓ" che ho usato con un distretto militare e un ospedale. Li ha lasciati senza parole e mi hanno dato i documenti che avevano.
Se ti pu˛ servire mi metto alla ricerca e te la mando. E' ancora da qualche parte nel mio pc (almeno spero!) Wink
Profilo Messaggio privato
psicologo
Livello1
Livello1


Registrato: 03 Apr 2010
Messaggi: 60
LocalitÓ: Napoli
Messaggio   Inviato: 14 Apr 2017 - 11:53 Rispondi citando Torna in cima

Grazie Emilia,
se la trovi mi farebbe piacere averla.
Ora sono in attesa che il comune mi faccia avere quanto richiesto (ma avevo fatto domanda in quanto pronipote degli intestatari dei certificati). I prossimi invece non sono parenti, quindi tester˛ il mio modello; al massimo mi porter˛ dietro Legge sulla Privacy e altri riferimenti e probabilmente dovr˛ chiamare il capufficio (avere a che fare con gli impiegati, spesso cafoni e poco preparati, significa perdere solo tempo).
Profilo Messaggio privato
Cooper
Livello1
Livello1


Registrato: 04 Apr 2016
Messaggi: 122
LocalitÓ: Parma
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1¬ donazione 2020]
Messaggio   Inviato: 14 Apr 2017 - 12:25 Rispondi citando Torna in cima

In generale la richiesta per via posta all'Ufficio Corrispondenza Valori per me Ŕ sempre stata efficace. Tra l'altro la richiesta arriva ad un impiegato mooolto disponibile ed anche preparato. L'unico difetto sono le tempistiche, ma almeno nel mio caso, preferisco aspettare pi¨ tempo ma sapere di ricevere i documenti che richiedo
Profilo Messaggio privato
EmiliaC
Livello1
Livello1


Registrato: 06 Feb 2017
Messaggi: 73

Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1¬ donazione 2020]
Messaggio   Inviato: 14 Apr 2017 - 16:51 Rispondi citando Torna in cima

Citazione:
se la trovi mi farebbe piacere averla.

eccola qui:
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


Fammi sapere se Ŕ stata accettata! Non l'ho mai testata con i Comuni.
Profilo Messaggio privato
Vincenzo50
Livello3
Livello3


Registrato: 27 Apr 2014
Messaggi: 556
LocalitÓ: Rivarolo (TO)
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1¬ donazione 2020]
Messaggio   Inviato: 14 Apr 2017 - 18:01 Rispondi citando Torna in cima

l'ultima parte dell'articolo 177 dice:

ovvero decorsi settanta anni dalla formazione dell'atto.

sostituendo ovvero con il suo sinonimo Oppure di pi¨ facile comprensione e rileggendo il testo mi par di capire che ci sono tre casi e che basta che uno solo si verifichi, quindi decorsi 70 anni chiunque pu˛ chiedere l'atto.

che sia sufficiente questo anche per un addetto dello stato civile?

ciao a tutti

Vincenzo
Profilo Messaggio privato
psicologo
Livello1
Livello1


Registrato: 03 Apr 2010
Messaggi: 60
LocalitÓ: Napoli
Messaggio   Inviato: 14 Apr 2017 - 19:13 Rispondi citando Torna in cima

certo, anche i siti di tantissimi altri comuni, sulle loro pagine internet, fanno le tre distinzioni diverse.
Ma non sempre gli impiegati sono cosý.
nei prossimi gg vi faccio sapere
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:     
Vai a:  
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo



Home Termini d'uso Privacy Contattaci Chi siamo Backend
ę TuttoGenealogia.it Ŕ un dominio registrato
info@tuttogenealogia.it