Conosciamoci meglio
     Chi siamo
     Collaboratori

 Forum di ricerca
     Ricerca Antenati in Italia
     Ricerca Antenati all'estero
     Search Italian Ancestors
     Retrouvez vos ancŕtres italiens
     Busqueda antepasados en Italia
     Pesquisa Ancestrais na Itßlia
     Suche nach Italienischen Vorfahren
     Documenti antichi
Supporta anche tu
TuttoGenealogia.it
DavideBro..
Kaharot
MauroTrev..
fcislaghi
guecello
jhfgj
luka14
marziabra..
obion
ziadani


Sei un utente Anonimo. Puoi registrarti gratuitamente cliccando qui
Abbiamo 345 ospiti e 10 iscritti in linea
Siti consigliati
In questa sezione sono raccolti siti ritenuti utili od interessanti per le tue ricerche genealogiche. Se vuoi puoi proporne anche tu. [...]

Inoltre:
Opera in: LAZIO
 PACELLI VINCENZO
Messaggio personale:
Svolgo ricerche genealogiche da oltre 20 anni con grande passione e competenza. Ottima conoscenza...
Vedi il resto ...
Vuoi aderire anche tu ?


[visite:8888]


[visite:783]


[visite:5570]


[visite:3020]


[visite:5462]


[visite:5563]


[visite:1844]


[visite:5648]


[visite:4802]


[visite:5032]


[visite:1176]


[visite:5140]


[visite:1699]


[visite:9939]


[visite:749]


[visite:5164]


[visite:3487]


[visite:3445]

Elenco completo
  FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   LoginLogin 




´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐
Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo
Autore Messaggio
modisalomon
Livello1
Livello1


Registrato: 29 Mag 2017
Messaggi: 33

Messaggio   Inviato: 24 Giu 2017 - 00:40 Rispondi citando Torna in cima

Buonasera a tutti, forse qualcuno mi pu˛ aiutare a capire se c'Ŕ un luogo di sepoltura del mio bisnonno. Ho trovato tramite FS l'atto di nascita e quello di morte. La morte risale al febbraio 1922 all'ospedale di Pisa ed Ŕ stato trasmesso al comune di nascita quasi quattro mesi dopo (fine maggio 1922). Nessuno sa dove sia sepolto, forse nessuno ha saputo in tempo della morte ed Ŕ stato messo in una fossa comune? Siccome sono nuova non so bene in questi casi come devo andare avanti, se c'era una procedura particolare in casi come questo, domando all'ospedale di Pisa se c'era un luogo dove venivano sepolte queste persone non "reclamate" da nessuno, oppure al cimitero, al comune...forse qualcuno di voi pi¨ esperto mi puo aiutare. Grazie!!
Profilo Messaggio privato
ziadani
Amministratore
Amministratore


Registrato: 09 Ago 2011
LocalitÓ: Torino
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1¬ donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 24 Giu 2017 - 07:19 Rispondi citando Torna in cima

Prova a chiedere ai Servizi Cimiteriali di Pisa. Dovrebbero conservare le notizie sulla sepoltura del bisnonno, sempre che sia stato sepolto lý.
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!

_________________
Daniela<Liliana 1926<Emmelina 1896<Emma 1862<Elisabetta 1820<Giacomina 1798<Santa 1761<Giacomina ~1740
Daniela<Andrea 1929< Arnaldo 1892<Giovanni 1857<Lorenzo 1827<Giulio 1804<Luigi 1770<Giulio 1723< Domenico 1703 <Giulio 1661<Giulio 1614<Domenico 1590< Giulio 1570
Profilo Messaggio privato Invia email
modisalomon
Livello1
Livello1


Registrato: 29 Mag 2017
Messaggi: 33

Messaggio   Inviato: 24 Giu 2017 - 09:38 Rispondi citando Torna in cima

Grazie ci prover˛, anche se mi sembra una impresa disperata!
Profilo Messaggio privato
sonia67
Livello6
Livello6


Registrato: 30 Ago 2014
Messaggi: 1390

Messaggio   Inviato: 24 Giu 2017 - 11:53 Rispondi citando Torna in cima

A Pisa ci sono due Ospedali esistenti nel 1922, il Santa Chiara (chiamato Ospedale vecchio, e' attivo dal 1257) sede anche universitaria, e il Cisanello.

Dovresti contattare L'Archivio Storico dell'Ospedale, spiegando il tuo caso, prova a chiedere qui ce anche l'indirizzo e-mail,

L'archivio storico dell'Ospedale Ŕ parte del complesso degli archivi aziendali.
La gestione dell'archivio storico Ŕ sotto la responsabilitÓ del Centro Documentazione, appartenente alla U.O. Affari Generali
(direttore: dr.ssa Simonetta Gerali)
ACCESSO:
Le richieste di accesso dei singoli utenti / a titolo personale devono essere indirizzate all'URP aziendale; l'Azienda gestirÓ la richiesta in base alle vigenti norme sul diritto d'accesso, la trasparenza e la tutela della riservatezza

Le richieste di documentazione a fini di ricerca sono sottoposte alle norme sul diritto d'accesso.

SEDE:
Via Roma, 67 - 56127 Pisa
ORARI: Dal lunedý al venerdý 8-14
RECAPITI TELEFONICI:
Telefono: 050 99 3887 fax 050 99 3722
E-MAIL
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


Qui anche la pagina:
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


Poi dici come e' andata puˇ' servirÚ anche ad altri.


Ultima modifica di sonia67 il 24 Giu 2017 - 11:57, modificato 1 volta in totale
Profilo Messaggio privato
modisalomon
Livello1
Livello1


Registrato: 29 Mag 2017
Messaggi: 33

Messaggio   Inviato: 24 Giu 2017 - 11:56 Rispondi citando Torna in cima

Grazie delle preziosissime informazioni!
Profilo Messaggio privato
gianantonio_pisati
Esperto
Esperto


Registrato: 26 Set 2008
Messaggi: 2455
LocalitÓ: Castelnuovo Bocca d'Adda (Lodi)
Messaggio   Inviato: 24 Giu 2017 - 12:21 Rispondi citando Torna in cima

Magari la ricerca a Pisa Ŕ inutile se lui viveva in un altro paese al momento della morte. Sei sicura che non sia sepolto nel paese di nascita? Magari in qualche tomba di famiglia o cappella? PerchÚ Ŕ bisnonno tuo, ma anche di altre famiglie...

_________________
io 1983-G.Pietro 1955-Antonio 1920-Carlo Andrea 1886-Pietro 1850-Giulio 1812-G.Batta 1789-Francesco M. 1760-G.Batta 1717-Francesco M. 1692-G.Batta 1657-Carlo G. 1629-G.Batta 1591-G.Andrea 1565-Pietro-G.Francesco-Pietro di Bartolomeo Broffadelli e Rosa Pisati di Leonino-Bertolino-Leonino? (v. 1428)
Profilo Messaggio privato
modisalomon
Livello1
Livello1


Registrato: 29 Mag 2017
Messaggi: 33

Messaggio   Inviato: 24 Giu 2017 - 12:43 Rispondi citando Torna in cima

Il fatto e che di questo bisnonno si erano perse le tracce, mio nonno, suo figlio, mi ha sempre detto che lui non sapeva dove fosse stato sepolto suo padre e probabilmente non viveva pi¨ con la famiglia da tempo. Mio nonno ha infatti saputo molto dopo della morte di suo padre e quando ha tentato di rintracciarlo se ne erano perse le tracce. Io tramite FS ho trovato sia la nascita che la morte e mi Ŕ sembrato giÓ tanto visto che questa persona sembrava quasi non fosse mai esistita e veniva chiamata anche con un altro nome, Alfredo invece di Michele ( infatti alla nascita il bisnonno si chiamava Michele Alfredo e sull'atto di morte viene chiamato Michele). Inoltre essendo morto giovane i figli erano piccoli e nessun'altro lo ha conosciuto. Sull'atto di morte compare anche il nome della moglie, per˛ credo che all'epoca della morte del marito non vivessero pi¨ insieme. Nel 1922 non c'era il divorzio... Comunque il comune di nascita Ŕ Pomarance sempre in provincia di Pisa magari posso provare a chiedere al cimitero di Pomarance. Grazie!
Profilo Messaggio privato
gianantonio_pisati
Esperto
Esperto


Registrato: 26 Set 2008
Messaggi: 2455
LocalitÓ: Castelnuovo Bocca d'Adda (Lodi)
Messaggio   Inviato: 24 Giu 2017 - 13:41 Rispondi citando Torna in cima

Allora Ŕ un bel problema, pu˛ essere stato sepolto ovunque... Inoltre, se i parenti stessi non ne conoscevano il luogo di sepoltura, penso che non troverai purtroppo neanche la tomba, visto che sono passati quasi 100 anni...

_________________
io 1983-G.Pietro 1955-Antonio 1920-Carlo Andrea 1886-Pietro 1850-Giulio 1812-G.Batta 1789-Francesco M. 1760-G.Batta 1717-Francesco M. 1692-G.Batta 1657-Carlo G. 1629-G.Batta 1591-G.Andrea 1565-Pietro-G.Francesco-Pietro di Bartolomeo Broffadelli e Rosa Pisati di Leonino-Bertolino-Leonino? (v. 1428)
Profilo Messaggio privato
sonia67
Livello6
Livello6


Registrato: 30 Ago 2014
Messaggi: 1390

Messaggio   Inviato: 24 Giu 2017 - 14:17 Rispondi citando Torna in cima

Prova primo all'Archivio Storico dell'Ospedale come ti ho suggerito prima, se non trovi proprio l'informazione su tuo bisnonno, loro ti sapranno dire quall'era la solita procedura in quei casi, d'altronde e' da li che probabilmente hanno dovuto fare ricorso informando al tribunale per segnalare la morte e poi risalire al comune d'appartenenza.
Hai giÓ chiesto al meno di visionare la copia integrale del atto di morte nel comune di Pomerance? hai visto che non ci sia niente negli allegati agli atti?
Profilo Messaggio privato
modisalomon
Livello1
Livello1


Registrato: 29 Mag 2017
Messaggi: 33

Messaggio   Inviato: 24 Giu 2017 - 14:31 Rispondi citando Torna in cima

No ho solo visto la copia degli atti di morte sia dell'ospedale di Pisa che del comune di Pomarance su FS. Ma Ŕ meglio che richieda quella di Pisa o quella di Pomarance o tutte e due?
Profilo Messaggio privato
ery1
Moderatore
Moderatore


Registrato: 05 Set 2011
Messaggi: 2379

Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1¬ donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 24 Giu 2017 - 15:21 Rispondi citando Torna in cima

Ciao,
secondo me non ti serve richiedere la copia integrale dell'atto di morte.

Hai bisogno di scoprire dove abitava prima di morire all'ospedale di Pisa, poteva benissimo essere residente in un qualsiasi paesino della provincia.

Chiedi all'Anagrafe del Comune di Pomarance notizie su di lui, loro dal foglio di famiglia o dal suo cartellino individuale (se ancora conservati) dovrebbero vedere la sua emigrazione in altro comune, cioŔ dove Ŕ andato ad abitare e quando.
In base alle notizie ottenute, andrei poi a cercare la tomba al cimitero del paese di sua abitazione al momento della morte.


Saluti,
Erica
Profilo Messaggio privato
ziadani
Amministratore
Amministratore


Registrato: 09 Ago 2011
LocalitÓ: Torino
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1¬ donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 24 Giu 2017 - 15:26 Rispondi citando Torna in cima

sonia67 ha scritto:
Hai giÓ chiesto al meno di visionare la copia integrale del atto di morte nel comune di Pomerance? hai visto che non ci sia niente negli allegati agli atti?

Nel 1922 gli allegati agli atti di morte (e anche tutti gli altri) annualmente venivano depositati presso la cancelleria del Tribunale del Circondario e non conservati dal comune.

_________________
Daniela<Liliana 1926<Emmelina 1896<Emma 1862<Elisabetta 1820<Giacomina 1798<Santa 1761<Giacomina ~1740
Daniela<Andrea 1929< Arnaldo 1892<Giovanni 1857<Lorenzo 1827<Giulio 1804<Luigi 1770<Giulio 1723< Domenico 1703 <Giulio 1661<Giulio 1614<Domenico 1590< Giulio 1570
Profilo Messaggio privato Invia email
modisalomon
Livello1
Livello1


Registrato: 29 Mag 2017
Messaggi: 33

Messaggio   Inviato: 24 Giu 2017 - 15:52 Rispondi citando Torna in cima

Grazie mille delle indicazioni a tutti!
Profilo Messaggio privato
modisalomon
Livello1
Livello1


Registrato: 29 Mag 2017
Messaggi: 33

Messaggio   Inviato: 14 Lug 2018 - 00:11 Rispondi citando Torna in cima

Buonasera a tutti, volevo darvi un po' di aggiornamenti sulle ricerche purtroppo senza esito della ricerca del luogo di sepoltura del mio bisnonno. Innanzi tutto seguendo i vostri consigli mi sono messa in contatto con gli uffici che fanno capo a tutti i cimiteri comunali di Pisa e dintorni i quali molto professionalmente e con gentilezza hanno controllato le sepolture di quel periodo fino ad arrivare a qualche mese dopo il decesso ma non hanno trovato niente. La seconda cosa che ho fatto Ŕ stata di mettermi in contatto con l'archivio diocesano di Pisa chiedendo se potevano controllare, dall'atto di morte che loro hanno, se risultava scrittto un eventuale luogo di sepoltura, l'archivista anch'essa gentilissima ha controllato l'atto e mi ha detto che risultava che il mio bisnonno aveva rifiutato il funerale religioso e sacramenti e quindi non essendo stato di loro competenza, di rivolgermi al comune di Pisa per chiedere cosa facessero nel 1922 in caso di funerale non religioso, queli erano le procedure, (cosa che non ho fatto perchŔ terrorizzata dalla sola idea di fare fare maree di telefonate, spedire triliardi di mail spiegare cose a persone che non riescono a capire neanche vagamente di cosa stia parlando ecc...) La terza cosa ho chiesto al comune di Pomarance, dove era nato e residente, i famosi fogli di famiglia e anche il cartellino individuale ma non ho ottenuto risposta, era marzo. Ho chiesto inoltre all'Ospedale Santa Chiara di Pisa, dopo innumerevoli traversie, di poter avere la cartella clinica, per avere qualche notizia in pi¨. Sono riuscita a parlare con l'addetta che ha provato per un po' (in realtÓ non so per quanto e se sia vero) a cercala. Io pensavo che avendo una data precisa di morte e un'atto di morte a disposizione sarebbe stato facile rintracciare la cartella clinica ma evidentemente non Ŕ cosi ha detto che non sono in ordine e che sarebbe stato meglie sapere la patologia ecc,ecc...
L'ultima cosa Ŕ stata andare al cimitero di Pomarance (ovviamente in un giorno che non c'era l'addetto che mi potesse dare informazioni) e non ho trovato niente se non la tomba del fratello morto molti anni dopo, ma una signora con la quale mi sono messa a parlare mi ha assicurato che Michele non Ŕ stato sepolto li. A questo punto non so proprio pi¨ che fare, mi Ŕ venuta in mente anche un'idea assurda che forse essendo morto da solo, nessuno ha saputo della morte se non mesi dopo, (infatti mio nonno cioŔ suo figlio mi raccontava sempre di aver saputo dopo mesi della morte e che era andato appunto a Pisa per sapere dove era sepolto ma non era mai riuscito a saperlo... ma eravamo nel1922) nessuno lo ha cercato in quanto non aveva rapporti rosei con la moglie, e forse l'UniversitÓdi Pisa ne ha preso il corpo per studi anatomici. Ho tani amici che hanno studiato medicina proprio a Pisa e mi hanno detto che potrebbe essere... non ho mai saputo come mai si trovasse a Pisa in Ospedale, essendo la famiglia a Pomarance per l'epoca era una discreta distanza, circa 100 km, e di sicuro non era agevole. Comunque le mie ricerche per ora sono ferme per "scoraggiamento" e se avr˛ qualche aggiornamento ve lo posto. Grazie ancora dei consigli preziosi!
Dania
Profilo Messaggio privato
ziadani
Amministratore
Amministratore


Registrato: 09 Ago 2011
LocalitÓ: Torino
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1¬ donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 14 Lug 2018 - 06:22 Rispondi citando Torna in cima

modisalomon ha scritto:
mi ha detto che risultava che il mio bisnonno aveva rifiutato il funerale religioso e sacramenti e quindi non essendo stato di loro competenza, di rivolgermi al comune di Pisa per chiedere cosa facessero nel 1922 in caso di funerale non religioso

E se fosse stato cremato? Qual'era, al'epoca, il Tempio Crematorio pi¨ vicino?

_________________
Daniela<Liliana 1926<Emmelina 1896<Emma 1862<Elisabetta 1820<Giacomina 1798<Santa 1761<Giacomina ~1740
Daniela<Andrea 1929< Arnaldo 1892<Giovanni 1857<Lorenzo 1827<Giulio 1804<Luigi 1770<Giulio 1723< Domenico 1703 <Giulio 1661<Giulio 1614<Domenico 1590< Giulio 1570
Profilo Messaggio privato Invia email
Mostra prima i messaggi di:     
Vai a:  
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo



Home Termini d'uso Privacy Contattaci Chi siamo Backend
ę TuttoGenealogia.it Ŕ un dominio registrato
info@tuttogenealogia.it