Conosciamoci meglio
     Chi siamo
     Collaboratori

 Forum di ricerca
     Ricerca Antenati in Italia
     Ricerca Antenati all'estero
     Search Italian Ancestors
     Retrouvez vos ancêtres italiens
     Busqueda antepasados en Italia
     Pesquisa Ancestrais na Itália
     Suche nach Italienischen Vorfahren
     Documenti antichi
Supporta anche tu
TuttoGenealogia.it
Kaharot
LLUCIO
car43
darioroat
ery1
fabifado6..
mariocap
paulcount..
sonia67
tarragona


Sei un utente Anonimo. Puoi registrarti gratuitamente cliccando qui
Abbiamo 233 ospiti e 10 iscritti in linea
Siti consigliati
In questa sezione sono raccolti siti ritenuti utili od interessanti per le tue ricerche genealogiche. Se vuoi puoi proporne anche tu. [...]

Inoltre:
Opera in: EMILIA-ROMAGNA
 BONDI ALESSANDRO
Messaggio personale:
Sono un genealogista professionista dal 1994. ho ricostruito la storia della mia famiglia fino al...
Vedi il resto ...
Vuoi aderire anche tu ?


[visite:7852]


[visite:2236]


[visite:4520]


[visite:2221]


[visite:4274]


[visite:4361]


[visite:504]


[visite:248]


[visite:4016]


[visite:2110]


[visite:4577]


[visite:3538]


[visite:4141]


[visite:229]


[visite:391]


[visite:4005]


[visite:442]


[visite:8081]


[visite:3719]


[visite:2679]


[visite:2294]


[visite:2158]


[visite:2508]

Elenco completo
  FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   LoginLogin 




Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo
Autore Messaggio
biba68
Visitatore
Visitatore


Registrato: 02 Set 2016
Messaggi: 26
Località: Torino
Messaggio   Inviato: 11 Ott 2017 - 16:00 Rispondi citando Torna in cima

Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!
Profilo Messaggio privato
ziadani
Amministratore
Amministratore


Registrato: 09 Ago 2011
Località: Torino
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2017]
Messaggio   Inviato: 11 Ott 2017 - 16:16 Rispondi citando Torna in cima

Rotola

_________________
Daniela<Liliana 1926<Emmelina 1896< Emma 1862<Elisabetta 1820<Giacomina 1798<Santa 1761<Giacomina 1740 ca
Daniela<Andrea 1929< Arnaldo 1892<Giovanni 1857<Lorenzo 1827<Giulio 1804<Luigi 1770<Giulio 1723< Domenico 1703 Giulio 1661<Giulio 1614<Domenico 1590< Giulio 1570
Profilo Messaggio privato Invia email
Strategico8
Livello2
Livello2


Registrato: 27 Nov 2015
Messaggi: 380
Località: Udine
Messaggio   Inviato: 12 Ott 2017 - 10:30 Rispondi citando Torna in cima

Interessante anche la specificazione del padre della sposa. La sua professione non è indicata perchè defunto?

_________________
Luca (1987)< Mauro (1955)< Mario (1928)< Giuseppe (1893)< Antonio (1858)< Pietro (1820)< Antonio (1774)< Francesco (1744)< Antonio (1707)< Giovanni Battista (1680)< Francesco (1645 c.)< Antonio (1602 c.)< Giovanni (ante 1563) < Giacomo (ante 1529)
Profilo Messaggio privato
biba68
Visitatore
Visitatore


Registrato: 02 Set 2016
Messaggi: 26
Località: Torino
Messaggio   Inviato: 12 Ott 2017 - 10:46 Rispondi citando Torna in cima

Ciao Strategico8,
Non credo sia questo il motivo. Generalmente la professione veniva indicata anche in persone particolarmente anziane.
Mi viene in mente una malattia o una menomazione che lo ha reso inabile al lavoro.
Profilo Messaggio privato
Kaharot
Moderatore
Moderatore


Registrato: 24 Giu 2012
Messaggi: 1637

Messaggio   Inviato: 12 Ott 2017 - 11:03 Rispondi citando Torna in cima

Come diceva Strategico la professione non è indicata in quanto il padre della sposa è defunto, infatti si dice "che era projetto", se era vuol dire che non è più. Essendo defunto non ha ovviamente un lavoro e quindi non aveva senso indicarlo.

_________________
La memoria è la porta indispensabile per entrare nel futuro!
K.
Profilo Messaggio privato
biba68
Visitatore
Visitatore


Registrato: 02 Set 2016
Messaggi: 26
Località: Torino
Messaggio   Inviato: 12 Ott 2017 - 11:20 Rispondi citando Torna in cima

Ciao Kaharot, nei registri che sto spulciando in questo momento viene indicata la professione dei genitori anche se defunti.
Profilo Messaggio privato
Strategico8
Livello2
Livello2


Registrato: 27 Nov 2015
Messaggi: 380
Località: Udine
Messaggio   Inviato: 12 Ott 2017 - 21:57 Rispondi citando Torna in cima

Nel Regno Lombardo Veneto si indicava sempre la professione dei genitori dello sposo/sposa, anche se defunti. Secondo me dipende dalle direttive che ricevevano e dall'impiegato/scrivano.
In quel "ch'era projetto" io leggo semplicemente una vena di disprezzo.

_________________
Luca (1987)< Mauro (1955)< Mario (1928)< Giuseppe (1893)< Antonio (1858)< Pietro (1820)< Antonio (1774)< Francesco (1744)< Antonio (1707)< Giovanni Battista (1680)< Francesco (1645 c.)< Antonio (1602 c.)< Giovanni (ante 1563) < Giacomo (ante 1529)
Profilo Messaggio privato
marco1991
Visitatore
Visitatore


Registrato: 28 Lug 2017
Messaggi: 10

Messaggio   Inviato: 16 Ott 2017 - 16:40 Rispondi citando Torna in cima

Ciao Strategico8, mi sapresti dire se sono reperibili online i registri del Regno Lombardo Veneto?
Grazie
Profilo Messaggio privato
Strategico8
Livello2
Livello2


Registrato: 27 Nov 2015
Messaggi: 380
Località: Udine
Messaggio   Inviato: 16 Ott 2017 - 19:02 Rispondi citando Torna in cima

marco1991 ha scritto:
Ciao Strategico8, mi sapresti dire se sono reperibili online i registri del Regno Lombardo Veneto?
Grazie


I registri civili nel Regno Lombardo Veneto erano tenuti dal clero contestualmente a quelli canonici. Dove superstiti si trovano negli archivi parrocchiali e, al 99%, sono certo che non siano stati digitalizzati.
Vienna era MOLTO legata al clero e lasciava gestire tutto a loro (e faceva bene, erano gli unici con un minimo di istruzione!). I registri non sono comunali bensì parrocchiali. Erano fatti talmente tanto bene che il Regno d'Italia li utilizzò fino all'agosto 1871.

_________________
Luca (1987)< Mauro (1955)< Mario (1928)< Giuseppe (1893)< Antonio (1858)< Pietro (1820)< Antonio (1774)< Francesco (1744)< Antonio (1707)< Giovanni Battista (1680)< Francesco (1645 c.)< Antonio (1602 c.)< Giovanni (ante 1563) < Giacomo (ante 1529)
Profilo Messaggio privato
marco1991
Visitatore
Visitatore


Registrato: 28 Lug 2017
Messaggi: 10

Messaggio   Inviato: 16 Ott 2017 - 22:39 Rispondi citando Torna in cima

Grazie mille per l'informazione Smile
Profilo Messaggio privato
Strategico8
Livello2
Livello2


Registrato: 27 Nov 2015
Messaggi: 380
Località: Udine
Messaggio   Inviato: 16 Ott 2017 - 23:30 Rispondi citando Torna in cima

Ti allego alcuni illuminanti esempi, rispettivamente due esempi di registrazione defunti ed uno matrimoniale. Anni 1843, 1870 e 1823.

Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!

_________________
Luca (1987)< Mauro (1955)< Mario (1928)< Giuseppe (1893)< Antonio (1858)< Pietro (1820)< Antonio (1774)< Francesco (1744)< Antonio (1707)< Giovanni Battista (1680)< Francesco (1645 c.)< Antonio (1602 c.)< Giovanni (ante 1563) < Giacomo (ante 1529)
Profilo Messaggio privato
marco1991
Visitatore
Visitatore


Registrato: 28 Lug 2017
Messaggi: 10

Messaggio   Inviato: 19 Ott 2017 - 10:12 Rispondi citando Torna in cima

Davvero molto belli e interessanti, contengono più di un'informazione utile!

Documenti di questo tipo dove si richiedono? Comune o parrocchie?
Profilo Messaggio privato
ziadani
Amministratore
Amministratore


Registrato: 09 Ago 2011
Località: Torino
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2017]
Messaggio   Inviato: 19 Ott 2017 - 10:26 Rispondi citando Torna in cima

Strategico8 ha scritto:

I registri civili nel Regno Lombardo Veneto erano tenuti dal clero contestualmente a quelli canonici. Dove superstiti si trovano negli archivi parrocchiali e, al 99%, sono certo che non siano stati digitalizzati.

_________________
Daniela<Liliana 1926<Emmelina 1896< Emma 1862<Elisabetta 1820<Giacomina 1798<Santa 1761<Giacomina 1740 ca
Daniela<Andrea 1929< Arnaldo 1892<Giovanni 1857<Lorenzo 1827<Giulio 1804<Luigi 1770<Giulio 1723< Domenico 1703 Giulio 1661<Giulio 1614<Domenico 1590< Giulio 1570
Profilo Messaggio privato Invia email
Strategico8
Livello2
Livello2


Registrato: 27 Nov 2015
Messaggi: 380
Località: Udine
Messaggio   Inviato: 19 Ott 2017 - 12:12 Rispondi citando Torna in cima

Io ne ho visti e consultati in due parrocchie della provincia di Udine. In entrambi i casi c'era la serie completa dal 1 gennaio 1816 al 30 agosto 1871, quindi Lombardo Veneto (1816-luglio 1866) e Regno d'Italia (agosto 1866-agosto 1871). Poi tutto dipendeva dalla perizia del sacerdote. Di certo la parte più suggestiva, ma al tempo stesso anche la meno attendibile, è quella relativa alle "cause della morte". Poi ci sono molte annotazioni a margine molto gustose. L'ideale sarebbe confrontarle con i coevi catasti: in questo modo si può trovare sulla mappa l'abitazione esatta (al tempo non si indicava l'indirizzo bensì il paese e il numero di abitazione progressivo). Rari gli errori.
A mio parere un sistema più pratico e agile di quello post 1871, farraginoso, più suscettibile di errori e/o interpretazioni dello scrivano e - soprattutto - più ingombrante.

_________________
Luca (1987)< Mauro (1955)< Mario (1928)< Giuseppe (1893)< Antonio (1858)< Pietro (1820)< Antonio (1774)< Francesco (1744)< Antonio (1707)< Giovanni Battista (1680)< Francesco (1645 c.)< Antonio (1602 c.)< Giovanni (ante 1563) < Giacomo (ante 1529)
Profilo Messaggio privato
Gianlu
Staff
Staff


Registrato: 12 Mag 2007
Località: Verona
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2017]
Messaggio   Inviato: 19 Ott 2017 - 12:13 Rispondi citando Torna in cima

Strategico8 ha scritto:
I registri civili nel Regno Lombardo Veneto erano tenuti dal clero contestualmente a quelli canonici. Dove superstiti si trovano negli archivi parrocchiali
Mi è capitato di trovarli in qualche archivio parrocchiale.
In una occasione il parroco mi ha detto: "Non capisco perché ci sono dei registri doppi...". Very Happy

_________________
La calma è la virtù dei forti, la pazienza dei genealogisti... - Gianluca
Profilo Messaggio privato Invia email Homepage
Mostra prima i messaggi di:     
Vai a:  
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo



Home Termini d'uso Privacy Contattaci Chi siamo Backend
© TuttoGenealogia.it è un dominio registrato
info@tuttogenealogia.it