Conosciamoci meglio
     Chi siamo
     Collaboratori

 Forum di ricerca
     Ricerca Antenati in Italia
     Ricerca Antenati all'estero
     Search Italian Ancestors
     Retrouvez vos ancźtres italiens
     Busqueda antepasados en Italia
     Pesquisa Ancestrais na Itįlia
     Suche nach Italienischen Vorfahren
     Documenti antichi
Supporta anche tu
TuttoGenealogia.it
fabifado6..
mmogno
viviani


Sei un utente Anonimo. Puoi registrarti gratuitamente cliccando qui
Abbiamo 299 ospiti e 3 iscritti in linea
Siti consigliati
In questa sezione sono raccolti siti ritenuti utili od interessanti per le tue ricerche genealogiche. Se vuoi puoi proporne anche tu. [...]

Inoltre:
Opera in: CALABRIA
 BAFFA GIUSEPPE
Messaggio personale:
Thanks to experience and knowledge acquired over the years, I’m able to do research at library, r...
Vedi il resto ...
Vuoi aderire anche tu ?


[visite:8614]


[visite:572]


[visite:5308]


[visite:2809]


[visite:4861]


[visite:4961]


[visite:1203]


[visite:5399]


[visite:4230]


[visite:4811]


[visite:934]


[visite:4670]


[visite:1136]


[visite:9148]


[visite:536]


[visite:4517]


[visite:3270]


[visite:3199]

Elenco completo
  FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   LoginLogin 




Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo
Autore Messaggio
silviottolino
Visitatore
Visitatore


Registrato: 31 Mar 2018
Messaggi: 46
Localitą: Svezia
Messaggio   Inviato: 13 Apr 2019 - 14:11 Rispondi citando Torna in cima

ciao a tutti, una delle mie antenate fu abbandonata alla nascita, e le fu dato il nome di Giovanna Projetta.

Ora, quando nacque la figlia, il nome della madre fu riportato come Giovanna Damone. Damone e' tipico cognome della zona di nascita di Giovanna Projetta... il che mi fa pensare che fosse la stessa persona, riconosciuta dai genitori ad un certo punto della sua vita. Su altri documenti riguardanti la figlia (ad esempio l'atto di morte), Giovanna e' sempre "Damone".

Fin qui, tutto liscio... l'intoppo si trova sull'atto di morte di Giovanna, che viene riportata come "Giovanna Projetta" di nuovo!

Ora, l'ipotesi che le due "Giovanne" fossero due persone diverse l'ho scartata viste le date degli eventi. La cosa piu' probabile e' che siano infatti la stessa persona.

Ma allora, perche' il cambio di nome alla morte? C'e' qualcuno che sa come la morte veniva dichiarata, in termini di controllo dei dati? Se bastavano le asserzioni dei testimoni, allora poteva anche essere che non sapessero un tubo della deceduta... Smile

Inoltre, questo tipo di annotazioni, dove vengono inserite? Non ho trovato nulla sul certificato di nascita di Giovanna Projetta (e di Giovanna Damone non ce n'e' neanche l'ombra).

mah... suggerimenti?
ciao e buon weekend!
Profilo Messaggio privato
ziadani
Amministratore
Amministratore


Registrato: 09 Ago 2011
Localitą: Torino
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1Ŗ donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 13 Apr 2019 - 19:27 Rispondi citando Torna in cima

La moglie di un mio parente nacque come Morosina Antonia del Pio Luogo.
Si sposņ come Antonia Dalla Venezia, fu censita come Antonia Seguso, dal cognome della famiglia che forse l'aveva presa i cura dalla Pietą di Venezia, con tanto di paternitą e maternitą. Il foglio di famiglia venne in seguito rettificato e le venne attribuito come soprannome il cognome del marito, diventando Antonia Dalla Venezia detta Rioda.
Morģ come Dalla Venezia, della Pia Casa.

Riguardo all'attendibilitą dei denuncianti la morte, ma anche su quella dei parenti avrei qualcosa da ridire.

Una mia antenata era figlia di Domenica Formento da Ormea (CN); quando morģ si ritrovņ figlia di Domenica d'Ormea. Tra i denuncianti troviamo il marito che, evidentemente, non sapeva bene chi fosse sua suocera.

Se poi i denuncianti erano degli estranei...

_________________
Daniela<Liliana 1926<Emmelina 1896<Emma 1862<Elisabetta 1820<Giacomina 1798<Santa 1761<Giacomina ~1740
Daniela<Andrea 1929< Arnaldo 1892<Giovanni 1857<Lorenzo 1827<Giulio 1804<Luigi 1770<Giulio 1723< Domenico 1703 <Giulio 1661<Giulio 1614<Domenico 1590< Giulio 1570
Profilo Messaggio privato Invia email
Kaharot
Moderatore
Moderatore


Registrato: 24 Giu 2012
Messaggi: 1807

Messaggio   Inviato: 13 Apr 2019 - 19:30 Rispondi citando Torna in cima

E' una questione un po' strana questa a me sono capitati due casi simili.
Nel primo caso la mia antenata nata figlia leggittima di tal padre e madre, al matrimonio risulta con Projetta figlia di ignoti genitori. Alla nascita dei figli č con il cognome paterno, cosģ come alla morte, dove sono anche specificati i genitori.
Nel secondo caso la mia antenata (č strano il fatto che stiamo sempre parlando di donne), nasce proietta, figlia d'ignoti, si sposa proietta figlia di ignoti, alla prima figlia risulta sempre proietta, dalla seconda figlia in poi ha un cognome, che conserverą sino alla morte, dove tuttavia non sono specificati i genitori.
Di questo secondo caso che č molto simile al tuo non saprei dare spiegazione alcune se non che la mia e la tua antenata fossero conosciute come figlie illegittime del loro padre ma mai ufficialmente riconosciute.

_________________
La memoria č la porta indispensabile per entrare nel futuro!
K.
Profilo Messaggio privato
silviottolino
Visitatore
Visitatore


Registrato: 31 Mar 2018
Messaggi: 46
Localitą: Svezia
Messaggio   Inviato: 14 Apr 2019 - 06:52 Rispondi citando Torna in cima

grazie ad entrambi, mi consola il fatto che casi simili si sono verificati altrove.
quindi che Giovanna Projetta sia stata figlia illegittima di un certo sig.Damone e' una conclusione piu' che plausibile.
ottimo, mi risparmio giorni di ricerca di un ramo di famiglia inesistente.... anche se sono curiosissimo di sapere chi fosse, questo Mr.X! :p

riguardo al fatto che siano tutte donne, almeno stando a questo thread, non credo sia una coincidenza... il fatto che la donna fosse solo ed esclusivamente madre all'epoca, priva di altri ruoli (a parte rarissimi casi), forse ne annullava l'identita' propria, per cosi' dire, per se' e anche per gli altri...

questa e' solo la mia opinione, ma comunque, meno male che i tempi sono cambiati! Smile
Profilo Messaggio privato
Giovino
Visitatore
Visitatore


Registrato: 30 Gen 2019
Messaggi: 30

Messaggio   Inviato: 15 Apr 2019 - 14:28 Rispondi citando Torna in cima

Buongiorno, mi inserisco nella discussione per citare un caso che mi č capitato di studiare esattamente opposto. Due projetti di Santo Spirito nati negli anni 50 del 700 vanno in sposi a due sorelle di cognome Abbafati, in questo caso i figli nati dalle coppie prendono il cognome delle rispettive madri! E, alla fine della sua vita, nel 1837, uno dei due projetto č sepolto con il cognome della moglie...
Forse era proprio il projetto l'appellativo che si tendeva ad abbandonare quando possibile...
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:     
Vai a:  
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo



Home Termini d'uso Privacy Contattaci Chi siamo Backend
© TuttoGenealogia.it č un dominio registrato
info@tuttogenealogia.it