Conosciamoci meglio
     Chi siamo
     Collaboratori

 Forum di ricerca
     Ricerca Antenati in Italia
     Ricerca Antenati all'estero
     Search Italian Ancestors
     Retrouvez vos ancêtres italiens
     Busqueda antepasados en Italia
     Pesquisa Ancestrais na Itália
     Suche nach Italienischen Vorfahren
     Documenti antichi
Supporta anche tu
TuttoGenealogia.it
11011993
CintiaBon..
Kaharot
KiarettaS..
Luca83
MauroTrev..
Tegani
Tobiolo
cannella5..
elfobianc..
gmoccaldi
ignaziogi..
mariocap
primobar
spengler8..
ziadani


Sei un utente Anonimo. Puoi registrarti gratuitamente cliccando qui
Abbiamo 363 ospiti e 16 iscritti in linea
Siti consigliati
In questa sezione sono raccolti siti ritenuti utili od interessanti per le tue ricerche genealogiche. Se vuoi puoi proporne anche tu. [...]

Inoltre:
Opera in: LAZIO
 ACTARCHIVI
Messaggio personale:
Actarchivi, nata da un accordo tra libere professioniste specializzate in discipline archivistich...
Vedi il resto ...
Vuoi aderire anche tu ?


[visite:8822]


[visite:732]


[visite:5500]


[visite:2966]


[visite:5395]


[visite:5478]


[visite:1745]


[visite:5588]


[visite:4745]


[visite:4968]


[visite:1105]


[visite:5053]


[visite:1637]


[visite:9768]


[visite:689]


[visite:5084]


[visite:3426]


[visite:3382]

Elenco completo
  FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   LoginLogin 





Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo
Autore Messaggio
11011993
Livello2
Livello2


Registrato: 09 Dic 2017
Messaggi: 250
Località: Torremaggiore
Messaggio   Inviato: 09 Ott 2019 - 14:22 Rispondi citando Torna in cima

Salve a tutti,
questa non è una ricerca ma ho bisogno di un consiglio o un aiuto da parte di chi ha una "storia" simile o conosce qualcuno che l'ha avuta.

Allora...la persona in questione si chiama Lucia, muore nel 1908 uccisa da suo marito. Era la zia di mia nonna che non ne sapeva nulla fin quando io stessa non ne ho trovato delle informazioni tramite l'uccisione di un altra sorella avvenuta ben venti anni dopo.

Appena scoperto la sua esistenza, mi sono interessata alla sua storia, che ripeto nemmeno mia nonna conosceva. Un marito, una figlia di nome Teresa e poi la sua morte a soli 23 anni.
Mi sono messa alla ricerca della sua tomba. Pensavo fosse sepolta insieme alla figlia ma scopro che la figlia, Teresa, riposa in una tomba di famiglia con all'interno suo marito e anche suo padre Confused
Perchè non la povera Lucia?

Sono andata al cimitero e mi sono fatta indicare il luogo dove Lucia era sepolta ma scopro che quel posto è ora occupato da tombe nuove e tracce della povera Lucia non ce ne sono.
Premetto che, nel registro del cimitero, c'è un posto abbastanza dettagliato ma non dettagliatissimo della sua ubicazione. Penso sia stata sepolta non in un loculo in pietra ma sotto il terreno.

Com'è possibile che qualcuno abbia costruito su un luogo già occupato da qualcun'altro? E' vero che dal 1908 ad oggi sono passati tantissimi anni ma mi sembra assurdo che non sia nessuna annotazione del documento che indichi una nuova tumulazione o addirittura una fossa comune per gettarne le ossa.

Qualcuno può darmi un consiglio o qualsiasi suggerimento?
Grazie in anticipo
Anna
Profilo Messaggio privato
maxlaura
Livello1
Livello1


Registrato: 05 Mag 2019
Messaggi: 160

Messaggio   Inviato: 09 Ott 2019 - 15:24 Rispondi citando Torna in cima

Ciao

Scusa la curiosità ma dove sarebbe questo cimitero? Te lo chiedo perchè la mamma di mia nonna paterna si chiamava Catterina Moscatelli.
Profilo Messaggio privato
11011993
Livello2
Livello2


Registrato: 09 Dic 2017
Messaggi: 250
Località: Torremaggiore
Messaggio   Inviato: 09 Ott 2019 - 16:10 Rispondi citando Torna in cima

Torremaggiore in provincia di Foggia
Profilo Messaggio privato
maxlaura
Livello1
Livello1


Registrato: 05 Mag 2019
Messaggi: 160

Messaggio   Inviato: 09 Ott 2019 - 16:24 Rispondi citando Torna in cima

11011993 ha scritto:
Torremaggiore in provincia di Foggia


Ah no, parlo di un paese in provincia di Mantova, comunque capita nei cimiteri che rimuovano le tombe datate e traslino i resti in piccoli loculi o addirittura in tombe comuni.

Anche io ad es. ho provato a cercare le tombe dei miei bisnonni sepolti ad inizio novecento (morti in giovane età) ma evidentemente sono state rimosse.
Profilo Messaggio privato
Kaharot
Moderatore
Moderatore


Registrato: 24 Giu 2012
Messaggi: 2124

Messaggio   Inviato: 09 Ott 2019 - 17:14 Rispondi citando Torna in cima

La prassi per le sepolture nel terreno credo sia uguale ovunque, dopo un tot anni (generalmente si va dai 10 ai 20 anni) vi è l'estumulazione e la traslazione nell'ossaia comune. In questo caso i 10 anni coincidevano più o meno con l'ultimo periodo della guerra ed è possibile che non abbiano proceduto come di rito lasciando quelle sepolture al loro destino o abbiano proceduto a estumulazioni veloci e non trascritte per avere qualche posto in più libero, data la situazione. Passando il tempo il materiale di cui è fatta la cassa (per quelli sepolti nel terreno non dovrebbe essere prevista la parte in zinco) si distrugge e il tutto si mischia al terreno e con il tempo scompare.
Inoltre passando i 10/20 anni diventa difficile riuscire ad individuare l'esatta ubicazione anche a causa dei movimenti del terreno (dovuti agli agenti atmosferici, alle sepolture contigue e ai movimenti naturali del terreno stesso).
Quindi se non è stata segnata la traslazione i motivi possono essere due:
1. hanno dimenticato di trascrivere la traslazione nell'ossaia.
2. non c'è mai stata una traslazione e i resti di Lucia giacciono sparsi e ormai non più recuperabili ancora in quel terreno.
In entrambi i casi sarebbe comunque impossibile recuperarli perché le ossaie comuni sono forse peggio di avere le proprie ossa sparse nel terreno, e purtroppo me ne sono reso conto vedendone una personalmente.

_________________
La memoria è la porta indispensabile per entrare nel futuro!
K.
Profilo Messaggio privato
gianantonio_pisati
Esperto
Esperto


Registrato: 26 Set 2008
Messaggi: 2378
Località: Castelnuovo Bocca d'Adda (Lodi)
Messaggio   Inviato: 09 Ott 2019 - 23:45 Rispondi citando Torna in cima

Dal 1908 ad oggi è passato troppo tempo e magari si sono persi anche i registri con i passaggi relativi ai suoi poveri resti. Quel poco che era rimasto è stato certamente messo nell'ossario pubblico, oppure si trova in una piccola urna tumulata insieme alla figlia ma non segnata esternamente. In un momento successivo il terreno è stato venduto ad altri che vi si trovano tuttora sepolti. Comunque la prassi cambia da città e città e da paese e paese. Da noi ci sono anche tombe nel terreno di più di cento anni fa, magari abbandonate o riutilizzate dagli eredi con qualche aggiunta.

_________________
io 1983-G.Pietro 1955-Antonio 1920-Carlo Andrea 1886-Pietro 1850-Giulio 1812-G.Batta 1789-Francesco M. 1760-G.Batta 1717-Francesco M. 1692-G.Batta 1657-Carlo G. 1629-G.Batta 1591-G.Andrea 1565-Pietro-G.Francesco-Pietro di Bartolomeo Broffadelli e Rosa Pisati di Leonino-Bertolino-Leonino? (v. 1428)
Profilo Messaggio privato
Kaharot
Moderatore
Moderatore


Registrato: 24 Giu 2012
Messaggi: 2124

Messaggio   Inviato: 10 Ott 2019 - 00:00 Rispondi citando Torna in cima

Bisogna distinguere fra tombe di famiglia scavate nel terreno e sepolture nel terreno.
Le prime sono una sorta di cripte, protette dal terreno circostante, praticamente invece di edificare in altezza, si scava nel terreno, a volte sono ben divise con i loculi separati, altre volte sono come dei depositi e le casse vengono sovrapposte l'una sull'altra.
Le sepolture nel terreno, invece, riguardano quei defunti i cui corpi, rinchiusi in una cassa, vengono direttamente seppelliti nella terra. Nel mio intervento io mi riferivo a questo secondo caso, poiché da quanto scritto e considerata l'epoca mi pare che la signora Lucia sia stata sepolta in questo modo.
A riguardo dei documenti mi pare di evincere dal messaggio che Anna ha visionato il registro delle sepolture del cimitero, in esso, se il corpo è stato traslato, viene messo un appunto a latere, perché si possa rilasire al luogo della traslazione o al registro ove essa fu eventualmente segnata.

_________________
La memoria è la porta indispensabile per entrare nel futuro!
K.
Profilo Messaggio privato
11011993
Livello2
Livello2


Registrato: 09 Dic 2017
Messaggi: 250
Località: Torremaggiore
Messaggio   Inviato: 10 Ott 2019 - 07:21 Rispondi citando Torna in cima

Kaharot, si mi hanno fatto visionare i registri (ancora in buonissimo stato direi) e lì non c’era nulla come indicazione. Mo chiedo come mai nessuno della sua famiglia se ne sia curato 😞 Non era “orfana”. I suoi genitori sono morti dopo il 1940, sua figlia per una malattia nel 1960 circa. Mah...
Premetto una cosa, che forse non ho detto nel post precedente: nel registro compare questo (foto in allegato). Ho anche trovato la tomba della signora in questione che muore però nel 1892. Di questa c’è solo la lapide perché sopra vi è stata costruita una tomba nuova

Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:     
Vai a:  
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo



Home Termini d'uso Privacy Contattaci Chi siamo Backend
© TuttoGenealogia.it è un dominio registrato
info@tuttogenealogia.it