Conosciamoci meglio
     Chi siamo
     Collaboratori

 Forum di ricerca
     Ricerca Antenati in Italia
     Ricerca Antenati all'estero
     Search Italian Ancestors
     Retrouvez vos ancźtres italiens
     Busqueda antepasados en Italia
     Pesquisa Ancestrais na Itįlia
     Suche nach Italienischen Vorfahren
     Documenti antichi
Supporta anche tu
TuttoGenealogia.it
Kaharot
caduesbue..


Sei un utente Anonimo. Puoi registrarti gratuitamente cliccando qui
Abbiamo 283 ospiti e 2 iscritti in linea
Siti consigliati
In questa sezione sono raccolti siti ritenuti utili od interessanti per le tue ricerche genealogiche. Se vuoi puoi proporne anche tu. [...]

Inoltre:
Opera in: ABRUZZO
 EMIDIO SPINOGATTI
Messaggio personale:
Grande passione per il mio territorio e per la storia, insieme con i miei studi tecnico-scentific...
Vedi il resto ...
Vuoi aderire anche tu ?


[visite:8672]


[visite:618]


[visite:5368]


[visite:2860]


[visite:4937]


[visite:5029]


[visite:1278]


[visite:5454]


[visite:4301]


[visite:4861]


[visite:982]


[visite:4726]


[visite:1203]


[visite:9232]


[visite:584]


[visite:4602]


[visite:3319]


[visite:72]


[visite:3256]

Elenco completo
  FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   LoginLogin 




Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo
Autore Messaggio
lucadima
Visitatore
Visitatore


Registrato: 04 Set 2009
Messaggi: 2

Messaggio   Inviato: 04 Set 2009 - 16:45 Rispondi citando Torna in cima

Ciao a tutti.

Mi chiedevo se i gradi di parentela sono universalmente riconosciuti oppure puo' capitare che paese che vai parente che trovi.....

Faccio un esempio che e' proprio quello su cui sto dibattendo:

la cugina di mia madre e' per me una cugina di non so quale grado.

In filippine la cugina della mamma viene chiamata zia. Io pero' credo che questo venga fatto solo per una questione di rispetto e di anzianita'.

Mi aiutate a togliermi questo dubbio? Grazie.
Profilo Messaggio privato
Luca.p
Staff
Staff


Registrato: 13 Nov 2005
Localitą: Terni
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1Ŗ donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 04 Set 2009 - 19:27 Rispondi citando Torna in cima

Benvenuto.
E' quasi la stessa domanda che ha fatto Saretta nel precedente topic (
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!
). Prova a vedere se le risposte che sono arrivate ti sembrano adatte anche alla tua richiesta, sennņ vediamo di "aggiustare il tiro".

Ciao

L.
Profilo Messaggio privato Invia email
lucadima
Visitatore
Visitatore


Registrato: 04 Set 2009
Messaggi: 2

Messaggio   Inviato: 05 Set 2009 - 02:35 Rispondi citando Torna in cima

Avevo gia' letto il topic che mi presentate, ma la mia domanda e' un'altra.

La genealogia pone regole di carattere universale per stabilire il grado di parentela oppure tali regole possono variare a seconda del paese in cui ci si trova?

Mi pare di aver capito che c'e' differenza tra le parentele cosi' come stabilite dalla genealogia e dalla legge italiana (in quest'ultima si pone l'accento solo sulla distanza tra parenti se non erro). La genealogia e' dunque universale?

La cugina di mia mamma e' mia cugina solo in Italia o in tutto il mondo? E' solo rispetto se io in filippine dico che e' mia zia, o c'e' un fondamento genealogico per i filippini?

Spero di aver chiarito maggiormente l'oggetto della mia domanda.
Profilo Messaggio privato
Gianlu
Staff
Staff


Registrato: 12 Mag 2007
Localitą: Verona
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1Ŗ donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 05 Set 2009 - 09:21 Rispondi citando Torna in cima

Per come la vedo io non esiste una parentela genealogica, una legale, una familiare, una italiana, una filippina, ecc.
La parentela (nel senso di "distanza") tra due persone č unica, ma per convenzione e/o comoditą viene chiamata in modi diversi a seconda dei casi.
La legge la indica con dei numeri: 1° grado, 2° grado, ecc.
In famiglia si usano termini, come cugino o zio, che si adattano bene anche a persone che non sono cugini o zii. Ma solo perché non esiste la parola corrispondente a quel grado di parentela.
Ed, evidentemente, paese che vai, usanza che trovi. Very Happy

_________________
La calma č la virtł dei forti, la pazienza dei genealogisti... - Gianluca
Profilo Messaggio privato Invia email Homepage
Jack_Burton
Esperto
Esperto


Registrato: 01 Gen 2007
Messaggi: 2069
Localitą: Torino
Messaggio   Inviato: 05 Set 2009 - 22:55 Rispondi citando Torna in cima

Concordo, inoltre non e' lo scopo della genealogia dare dei nomi ai vincoli di parentela.

Jack

_________________
La vita va vissuta in avanti, ma capita all'indietro.
Vuoti del nostro passato siamo persi. (F.B.)
Profilo Messaggio privato Homepage
Mostra prima i messaggi di:     
Vai a:  
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo



Home Termini d'uso Privacy Contattaci Chi siamo Backend
© TuttoGenealogia.it č un dominio registrato
info@tuttogenealogia.it