Conosciamoci meglio
     Chi siamo
     Collaboratori

 Forum di ricerca
     Ricerca Antenati in Italia
     Ricerca Antenati all'estero
     Search Italian Ancestors
     Retrouvez vos ancêtres italiens
     Busqueda antepasados en Italia
     Pesquisa Ancestrais na Itália
     Suche nach Italienischen Vorfahren
     Documenti antichi
Supporta anche tu
TuttoGenealogia.it
Kaharot
lgfilipin..


Sei un utente Anonimo. Puoi registrarti gratuitamente cliccando qui
Abbiamo 304 ospiti e 2 iscritti in linea
Siti consigliati
In questa sezione sono raccolti siti ritenuti utili od interessanti per le tue ricerche genealogiche. Se vuoi puoi proporne anche tu. [...]

Inoltre:
Opera in: PIEMONTE
 PELLITTERI GIUSEPPE
Messaggio personale:
Per ricerche genealogiche nelle provincie di Alessandria, Asti o zone limitrofe, potete contattar...
Vedi il resto ...
Vuoi aderire anche tu ?


[visite:8822]


[visite:735]


[visite:5502]


[visite:2966]


[visite:5409]


[visite:5492]


[visite:1764]


[visite:5589]


[visite:4760]


[visite:4970]


[visite:1106]


[visite:5053]


[visite:1651]


[visite:9785]


[visite:692]


[visite:5101]


[visite:3427]


[visite:3385]

Elenco completo
  FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   LoginLogin 





Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo
Autore Messaggio
Luca.p
Staff
Staff


Registrato: 13 Nov 2005
Località: Terni
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 14 Mar 2012 - 12:38 Rispondi citando Torna in cima

Prendondo spunto da questa discussione:
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!
mi permetto di riportare le parti salienti (per noi) del DPR 189/2000

Intesa tra il Ministro per i beni e le attività culturali e il presidente della Conferenza episcopale italiana relativa alla conservazione e consultazione degli archivi d'interesse storico e delle biblioteche degli enti e istituzioni ecclesiastiche

IL MINISTRO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI
e
IL PRESIDENTE DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA
che, debitamente autorizzato dalla Santa Sede con lettera del Cardinale Angelo Sodano, Segretario di Stato, in data 30 ottobre 1999 (Prot. N. 8568/99/RS), agisce a nome della Conferenza stessa, ai sensi degli articoli 5 e 23, lettera q), dello statuto della medesima, ritenendo necessario procedere alla stipulazione dell'intesa di cui all'art. 12, n. 1, comma terzo, dell'Accordo che apporta modificazioni al Concordato Lateranense dell'11 febbraio 1929, firmato a Roma il 18 febbraio 1984 tra la Repubblica italiana e la Santa Sede,
CONVENGONO

Articolo 1
comma 1. Il Ministero per i beni e le attività culturali (di seguito denominato Ministero) e la Conferenza episcopale italiana (di seguito denominata C.E.I.) concordano che siano considerati di interesse storico, ai fini della presente intesa, gli archivi appartenenti a enti e istituzioni ecclesiastiche in cui siano conservati documenti di data anteriore agli ultimi settanta anni, nonché gli archivi appartenenti ai medesimi enti e istituzioni dichiarati di notevole interesse storico ai sensi della normativa civile vigente.

Articolo 2
comma 1. Ferme restando le disposizioni pertinenti contenute nella normativa civile vigente, l'autorità ecclesiastica competente si impegna ad assicurare la conservazione e a disporre l'apertura alla consultazione degli archivi degli enti e istituzioni ecclesiastiche di cui all'art. 1, comma 1.
comma 2. L'autorità ecclesiastica competente si impegna, in particolare, a dotare gli archivi storici diocesani: di apposito regolamento, approvato dalla medesima sulla base di uno schema-tipo predisposto dalla C.E.I., che disciplini tra l'altro l'orario di apertura al pubblico, di personale qualificato, di inventari e di strumenti di corredo aggiornati. Lo schema-tipo di regolamento stabilisce i termini di consultazione, previa intesa con il Ministero.
Profilo Messaggio privato Invia email
Luca.p
Staff
Staff


Registrato: 13 Nov 2005
Località: Terni
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 14 Mar 2012 - 12:44 Rispondi citando Torna in cima

Ed è forse bene far notare che nel DPR si parla di ARCHIVI ecclesiastici in generale e non di Archivi diocesani e basta, o di archivi vaticani e basta o qualunque altra limitazione che dir si voglia. TUTTI gli ARCHIVI ecclesiastici

dalla Treccani on line:

Ecclesiastico
Vocabolario on line

eccleṡiàstico agg. e s. m. [dal lat. tardo ecclesiastĭcus, gr. ἐκκλησιαστικός, der. di ἐκκλησία «chiesa»] (pl. m. -ci). –

1. agg.

a. Che riguarda la Chiesa...

Tutta!!!
Profilo Messaggio privato Invia email
Gianlu
Staff
Staff


Registrato: 12 Mag 2007
Località: Verona
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 14 Mar 2012 - 12:50 Rispondi citando Torna in cima

Lucap, grazie per aver aperto questa nuova discussione e per le tue giuste considerazioni.

Purtroppo, però, resta il fatto che se un parroco si impunta sul NO, non sembrano esserci strumenti pratici per riuscire a scardinarlo... Confused Rolling Eyes

_________________
La calma è la virtù dei forti, la pazienza dei genealogisti... - Gianluca
Profilo Messaggio privato Invia email Homepage
frank2000net
Livello2
Livello2


Registrato: 28 Apr 2011
Messaggi: 465

Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 14 Mar 2012 - 13:14 Rispondi citando Torna in cima

hai ragione Gianlu, a parlare con i muri perdi tempo e ti fa salire la rabbia, meglio pensare alla salute.
le persone con cui ho parlato non avevano nessuna voglia di ascoltarmi e di confrontarsi, avevano solo l'obiettivo di placare e respingere uno scocciatore.
l'ideale sarebbe avere un bel gancio con qualcuno dell'entourage parrocchiale...l'unico modo. Triste ma è la realtà.
Profilo Messaggio privato
Gianlu
Staff
Staff


Registrato: 12 Mag 2007
Località: Verona
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 14 Mar 2012 - 13:19 Rispondi citando Torna in cima

frank2000net ha scritto:
meglio pensare alla salute.
e aspettare che il parroco venga trasferito... Laughing

frank2000net ha scritto:
l'ideale sarebbe avere un bel gancio con qualcuno dell'entourage parrocchiale...l'unico modo.
Indipendentemente dall'aver accesso o meno ai registri, io in diverse occasioni (e per diversi motivi) mi sono affidato a persone che, sempre con molta gentilezza e disponibilità, hanno fatto la ricerca al posto mio... Wink

_________________
La calma è la virtù dei forti, la pazienza dei genealogisti... - Gianluca
Profilo Messaggio privato Invia email Homepage
Luca.p
Staff
Staff


Registrato: 13 Nov 2005
Località: Terni
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 14 Mar 2012 - 16:53 Rispondi citando Torna in cima

Gianlu ha scritto:
Purtroppo, però, resta il fatto che se un parroco si impunta sul NO, non sembrano esserci strumenti pratici per riuscire a scardinarlo...

Dipende da quanta necessità ho di vedere quell'archivio!
Se c'è un accordo Stato-Chiesa questo va rispettato e in caso contrario si può anche adire alle vie legali. E prima di arrivare a quest'ultime forse far scrivere (o minacciare di far scrivere) un articolino ad un giornalista del quotidiano locale che ha il dentino avvelenato può aprire molte porte. La cattiva pubblicità non piace mai al Vescovo!
Profilo Messaggio privato Invia email
gianantonio_pisati
Esperto
Esperto


Registrato: 26 Set 2008
Messaggi: 2385
Località: Castelnuovo Bocca d'Adda (Lodi)
Messaggio   Inviato: 14 Mar 2012 - 21:26 Rispondi citando Torna in cima

Speriamo di riuscire nell'intento della libera apertura degli archivi!

_________________
io 1983-G.Pietro 1955-Antonio 1920-Carlo Andrea 1886-Pietro 1850-Giulio 1812-G.Batta 1789-Francesco M. 1760-G.Batta 1717-Francesco M. 1692-G.Batta 1657-Carlo G. 1629-G.Batta 1591-G.Andrea 1565-Pietro-G.Francesco-Pietro di Bartolomeo Broffadelli e Rosa Pisati di Leonino-Bertolino-Leonino? (v. 1428)
Profilo Messaggio privato
nic1195
Livello1
Livello1


Registrato: 07 Ago 2019
Messaggi: 7

Messaggio   Inviato: 10 Ago 2019 - 08:15 Rispondi citando Torna in cima

Amici, vi chiedo scusa per avere trovato questo forum così tardo e per scrivere costi tardo.

Io vi consiglio a rivolgersi al Soprintendenza archivistica delle Regione che voi facciate i vostri ricerche. Su ogni sito del Soprintendenza c’e un formulario per chiedere accesso ai archivi ecclesiastici e se il parocco ti fanno opposizioni immotivata le può denunciarlo al Soprintendenza che interverrano per la parte del ricercatore.

Ecco quello per la regione di Lazio:
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!
Profilo Messaggio privato
gianantonio_pisati
Esperto
Esperto


Registrato: 26 Set 2008
Messaggi: 2385
Località: Castelnuovo Bocca d'Adda (Lodi)
Messaggio   Inviato: 10 Ago 2019 - 16:56 Rispondi citando Torna in cima

In Italia non è così semplice, anche con tutta la modulistica che vuoi.. Se il parroco si impunta non puoi fare niente. Quelli dell'archivio diocesano dicono magari di intercedere e poi o non lo fanno o desistono subito dopo perché non interessa a nessuno se tu puoi o no accedere al tal archivio parrocchiale. Tenendo conto che sempre più vengono affidate più parrocchie ad un solo parroco, ha sempre la scusa che non può farlo. Scrivere alla Soprintendenza Archivistica penso che sia una trafila molto, ma molto lunga. Col passare del tempo e la scarsità di personale tutto rischia di arenarsi in un cassetto. Ovvio che mettendo in mezzo l'avvocato, magari qualcosa si muove, ma io non spenderei dei (bei) soldi per accedere ad un archivio parrocchiale. Anche nel caso di consultazione dopo il ricorso alla Soprintendenza il parroco magari ti concede 40 minuti e stop con un secondo appuntamento a data da destinarsi..

_________________
io 1983-G.Pietro 1955-Antonio 1920-Carlo Andrea 1886-Pietro 1850-Giulio 1812-G.Batta 1789-Francesco M. 1760-G.Batta 1717-Francesco M. 1692-G.Batta 1657-Carlo G. 1629-G.Batta 1591-G.Andrea 1565-Pietro-G.Francesco-Pietro di Bartolomeo Broffadelli e Rosa Pisati di Leonino-Bertolino-Leonino? (v. 1428)
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:     
Vai a:  
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo



Home Termini d'uso Privacy Contattaci Chi siamo Backend
© TuttoGenealogia.it è un dominio registrato
info@tuttogenealogia.it