Conosciamoci meglio
     Chi siamo
     Collaboratori

 Forum di ricerca
     Ricerca Antenati in Italia
     Ricerca Antenati all'estero
     Search Italian Ancestors
     Retrouvez vos ancêtres italiens
     Busqueda antepasados en Italia
     Pesquisa Ancestrais na Itália
     Suche nach Italienischen Vorfahren
     Documenti antichi
Supporta anche tu
TuttoGenealogia.it
Archivist..
Emmebi
GSDP
LUIGIRUSS..
MamyClo
MauroTrev..
Tegani
alegdansk
assania
vlepore47


Sei un utente Anonimo. Puoi registrarti gratuitamente cliccando qui
Abbiamo 336 ospiti e 10 iscritti in linea
Siti consigliati
In questa sezione sono raccolti siti ritenuti utili od interessanti per le tue ricerche genealogiche. Se vuoi puoi proporne anche tu. [...]

Inoltre:
Opera in: LOMBARDIA
 MERLINI ALESSANDRO
Messaggio personale:
Archivista formatosi presso l'archivio di Stato di Milano, ha al suo attivo esperienze di gestio...
Vedi il resto ...
Vuoi aderire anche tu ?


[visite:8720]


[visite:660]


[visite:5414]


[visite:2897]


[visite:5010]


[visite:5099]


[visite:1341]


[visite:5503]


[visite:4374]


[visite:4893]


[visite:1023]


[visite:4798]


[visite:1261]


[visite:9321]


[visite:614]


[visite:4686]


[visite:3358]


[visite:159]


[visite:3301]

Elenco completo
  FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   LoginLogin 




Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo
Autore Messaggio
aliditalia
Livello1
Livello1


Registrato: 03 Lug 2008
Messaggi: 3

Messaggio   Inviato: 29 Lug 2008 - 07:49 Rispondi citando Torna in cima

La settimana scorsa mi sono recato all'archivio storico diocesano di Milano. Avevo poco tempo a disposizione ed ero curioso. In dieci minuti mi sono stati consegnati i registri parrocchiali di Calco, riferentesi alla metà dell'ottocento, e ho trovato la registrazione del matrimonio del mio quadrisavolo, risalente al 1850.
Il parroco di allora aveva una scrittura veloce, e faccio fatica a comprendere cosa è scritto nelle note... mi aiutate a decifrare?

Grazie

Francesco

Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!
Profilo Messaggio privato
mattiap
Livello1
Livello1


Registrato: 28 Lug 2008
Messaggi: 11

Messaggio   Inviato: 29 Lug 2008 - 08:30 Rispondi citando Torna in cima

seconda riga leggo "tre giorni festivi" poi sotto la data al centro del foglio leggo Minorenni che viene ripetuto anche subito sotto.
praticamente all'ultima riga dopo la data 1618 leggo "fatte le firme".

Mi spiace ma più di così non capisco...se faceva delle figure era meglio.
Ciao Mattia
Profilo Messaggio privato
Gianlu
Staff
Staff


Registrato: 12 Mag 2007
Località: Verona
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 29 Lug 2008 - 09:04 Rispondi citando Torna in cima

Ecco quello che leggo io:

Fatte le tre civili e ecclesiastiche pubblicazioni qui in S. Vigilio in
tre giorni festivi … … … … giorni
13 – 20 – 27 Gen. nulla è emerso … … e rilevato
l’atto d’assenso dal genitore? della sposa minorenne …
riportato(a) rilevato? l’atto d’assenso della sposa minorenne …
dai genitori … … … con decreto 7? Gen.
…, quali atti conservati in … tra le carte …
la celebrazione di Matrimonio? … … …
21 Aprile 1618 Fatta la prima …
… …


Sicuramente ci sarà qualcuno più esperto di me che potrà aiutarti di più. Benvenuto!

_________________
La calma è la virtù dei forti, la pazienza dei genealogisti... - Gianluca
Profilo Messaggio privato Invia email Homepage
brunomic
Livello2
Livello2


Registrato: 24 Ago 2007
Messaggi: 266
Località: Lucca
Messaggio   Inviato: 29 Lug 2008 - 09:42 Rispondi citando Torna in cima

Aggiungo qualcosa a quello già scritto da Gianlu

Fatte le tre civile e ecclesistiche pubblicazione qui in S. Vigilio in tre giorni festivi inter missarum solemnia cioè ne' giorni 13.20.27 Gen.(naio?) nulla è emerso incontrario. ........ dal genitore dello sposo minorenne così pure riportato e rilevo l'atto d'assenso della sposa minorenne (ostata?) dai genitori dal S.R. Pretore di .........con decreto 7 Gen.(naio) 1850(o 1856) 1262 (?) quali alti confessarsi in filza tra le carte spettanti la celebrazione de' matrimoni...........

Cmq dal con decreto in poi non sono sicuro.

Ciao.
Profilo Messaggio privato Invia email
Luca.p
Staff
Staff


Registrato: 13 Nov 2005
Località: Terni
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 29 Lug 2008 - 09:57 Rispondi citando Torna in cima

Qualche piccola aggiunta
Gianlu ha scritto:

Fatte le tre civili e ecclesiastiche pubblicazioni qui in S. Vigilio in tre giorni festivi inter missarum solemnia cioè nei giorni 13 – 20 – 27 Gen. nulla è emerso in contrario ... e rilevato l’atto d’assenso dal genitore dello sposo minorenne così pure(!) riportato e ritenuto(?) l’atto d’assenso della sposa minorenne … dai genitori, … … … con decreto 7 Gen. 1890 (o 1896) n. (o R. cioè registro) 62, quali atti conservati in filza tra le carte … la celebrazione del Matrimonio … la vegliante sovrana legge
21 Aprile 1618 Fatta la firma di proprio pugno da testimoni e dagli sposi



Luca
Profilo Messaggio privato Invia email
Luca.p
Staff
Staff


Registrato: 13 Nov 2005
Località: Terni
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 29 Lug 2008 - 09:58 Rispondi citando Torna in cima

Sono arrivato tardi Ops
Profilo Messaggio privato Invia email
aliditalia
Livello1
Livello1


Registrato: 03 Lug 2008
Messaggi: 3

Messaggio   Inviato: 29 Lug 2008 - 18:55 Rispondi citando Torna in cima

Ringrazio tutti coloro che hanno scritto, aiutandomi a comprendere meglio.
Credo alla fine che il parroco di Calco (padre Gaetano Albani) avesse scritto questo:

“Fatte le tre civili ed ecclesiastiche pubblicazioni qui in S. Vigilio in tre giorni festivi inter missarum solemnia cioè nè giorni 13 20 27 gennaio nulla è emerso in contrario. Preparato e ricevuto l’atto d’assenso del genitore dello sposo minorenne, così pure riportato e ricevuto l’atto d’assenso della sposa minorenne orbata dai genitori, dall’ I. R. pretura di Brivio con Decreto 7 gen. 1850 n. 62 quali atti da conservarsi in filza tra le carte spettanti la celebrazione de’ matrimonio, giusta la vegliante sovrana legge 21 luglio 1818. Fatta la firma di proprio pugno dai testimoni e dagli sposi.”

Il parroco ha sbagliato la data della legge: si tratta della circolare 12 luglio 1818 del Regno Lombardo Veneto, emessa dal governatore Giulio Strassoldo, recante per titolo “Norme per la compilazione annuale degli specchi dei matrimoni, delle nascite e delle morti”. Fonte: Raccolta degli Atti del governo e delle disposizioni generali emanate dalle diverse autorità in oggetti sì amministrativi che giudiziari, volume secondo, Milano, Dall'imperial regia stamperia, 1818, pp. 394-397.
La maggiore età era a 25 anni, entrambi gli sposi erano più giovani, pertanto minorenni. La sposa, diciottenne, era orfana di entrambi i genitori, pertanto l’assenso è stato fornito dalla Imperiale Regia pretura.

Una piccola nota relativamente alla ricerca: l’archivio storico diocesano di Milano è sito in via San Calimero, è un palazzo nuovo di 6 piani edificato apposta pochi anni fa. In esso sono contenuti, tra gli altri, gli atti provenienti da tutte le parrocchie della Diocesi di Milano (che comprende oltre alla provincia di Milano, molti comuni delle provincie di Como, Varese e Lecco), dal 1770 al 1865.
Io ho chiesto i registri degli atti di nascita e matrimonio dal 1820 al 1860, e mi sono stati consegnati in 10 minuti. E’ permesso fotografare e portarsi il PC in sala di lettura.

Ciao

Francesco
Profilo Messaggio privato
zialela
Livello2
Livello2


Registrato: 05 Ago 2007
Messaggi: 396
Località: cervia
Messaggio   Inviato: 02 Ago 2008 - 07:22 Rispondi citando Torna in cima

FANTASTICO!! Very Happy Fossero tutti così..
Lela
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:     
Vai a:  
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo



Home Termini d'uso Privacy Contattaci Chi siamo Backend
© TuttoGenealogia.it è un dominio registrato
info@tuttogenealogia.it