Conosciamoci meglio
     Chi siamo
     Collaboratori

 Forum di ricerca
     Ricerca Antenati in Italia
     Ricerca Antenati all'estero
     Search Italian Ancestors
     Retrouvez vos ancêtres italiens
     Busqueda antepasados en Italia
     Pesquisa Ancestrais na Itália
     Suche nach Italienischen Vorfahren
     Documenti antichi
Supporta anche tu
TuttoGenealogia.it
Mariella5..
Tobiolo
nodo
ziadani


Sei un utente Anonimo. Puoi registrarti gratuitamente cliccando qui
Abbiamo 112 ospiti e 4 iscritti in linea
Siti consigliati
In questa sezione sono raccolti siti ritenuti utili od interessanti per le tue ricerche genealogiche. Se vuoi puoi proporne anche tu. [...]

Inoltre:
Opera in: TUTTA ITALIA
 PATRIMONIO DELLE RADICI
Messaggio personale:
Buongiorno, siamo due giovani appassionati di genealogia che effettuiamo ricerche genealogiche e ...
Vedi il resto ...
Vuoi aderire anche tu ?


[visite:8672]


[visite:617]


[visite:5366]


[visite:2860]


[visite:4932]


[visite:5024]


[visite:1272]


[visite:5453]


[visite:4295]


[visite:4861]


[visite:981]


[visite:4721]


[visite:1197]


[visite:9226]


[visite:584]


[visite:4596]


[visite:3319]


[visite:66]


[visite:3255]

Elenco completo
  FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   LoginLogin 




Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo
Autore Messaggio
tarvisio
Livello1
Livello1


Registrato: 07 Apr 2014
Messaggi: 113

Messaggio   Inviato: 05 Nov 2015 - 23:38 Rispondi citando Torna in cima

Salve a tutti amici della ricerca e dei viaggi nel tempo.

Risulta che io vedo che la mia parentela paterna sempre maschile quella che io penso sarebbe la piu importante, io vedo che i miei antenati fanno figli a tarda età.

io sono nato quando papa aveva 52 anni.
papa fu nato quando nonno aveva 41 anni.
nonno fu nato quando bisnonno aveva 52 anni.
bis nonno fu nato quando trisavolo aveva 40 anni.

vorrei sapere se c'e qualche vantaggio per questo?

_________________
Martin 1983 - Adolfo 1931 - Adolfo 1890 - Francesco 1838 - Carlo 1798 - Pietro ?
Profilo Messaggio privato
Davide82
Livello1
Livello1


Registrato: 21 Feb 2015
Messaggi: 223

Messaggio   Inviato: 12 Nov 2015 - 20:50 Rispondi citando Torna in cima

tarvisio ha scritto:
Salve a tutti amici della ricerca e dei viaggi nel tempo.

Risulta che io vedo che la mia parentela paterna sempre maschile quella che io penso sarebbe la piu importante, io vedo che i miei antenati fanno figli a tarda età.

io sono nato quando papa aveva 52 anni.
papa fu nato quando nonno aveva 41 anni.
nonno fu nato quando bisnonno aveva 52 anni.
bis nonno fu nato quando trisavolo aveva 40 anni.

vorrei sapere se c'e qualche vantaggio per questo?


Situazione simile alla mia in qualche modo.
Genealogicamente gli svantaggi? Che gia al bisnonno sai poco o nulla (mio papà non ha conosciuto i nonni e quelle 2 cose che so sono racconti di suo papà), che hai magari cugini 20 anni più grandi di te (se anche nel tuo caso tuo papà fu l'ultimo di una serie).
Vantaggi? CHe mio padre rispetto ai fratelli diciamo si è "goduto" forse un po di più suo padre...considera che a quei tempi a 18 anni si era spesso gia sposati e fuori di casa e (al sud) si emigrava...quindi i suoi fratelli e i discendenti miei cugini non sanno nulla del passato della famiglia perchè si sposavano ed andavano via, mentre mio papà si ritrovò un padre anziano e paradossalmente più libero e ha passato più tempo con mio nonno (lui passo solo 20 anni con lui, ma i fratelli che avrebbero potuto passarcene 40 in realtà andando via a 18 anni ebbero meno tempo).
Nel mio caso ringrazio Dio che i miei stanno bene e nonostante mi abbiano concepito a 40 anni ci sto passando del bel tempo Smile

Quindi genealogicamente riassumo dicendo che i racconti e le notizie che si perdono per i troppi anni di distanza, un po si recuperano col fatto che genitori più anziani passando più tempo coi figli magari raccontavano loro qualcosa in piu.
Spero che il ragionamento non sia troppo contorto
Profilo Messaggio privato
erborista
Livello1
Livello1


Registrato: 10 Giu 2013
Messaggi: 233

Messaggio   Inviato: 13 Nov 2015 - 13:45 Rispondi citando Torna in cima

salve, in certi ambienti e realtà storiche i matrimoni erano combinati dai genitori e i futuri sposi rimanevano fidanzati anche parecchi anni.
Il vantaggio era che quando si sposavano, il maschio si era fatta una bella posizione. Magari nel frattempo era subentrato al padre artigiano, medico, notaio...
Altro fattore da considerare è la differenza di età. A volte per farsi una bella posizione i maschi si sposavano dopo i 40 anni, ma con una donna molto più giovane. Il vantaggio?
La prassi voleva che la sposa andasse ad abitare dai suoceri. Quindi era quello di avere una badante per i genitori e per se stessi.
Questo nel mondo piccolo borghese.
Nelle classi meno abbienti la mentalità era già diversa. Nel mondo contadino gli sposi dovevano essere giovani per fare presto tanti figli da mandare a zappare o a servizio.
Profilo Messaggio privato
tarvisio
Livello1
Livello1


Registrato: 07 Apr 2014
Messaggi: 113

Messaggio   Inviato: 25 Nov 2015 - 04:46 Rispondi citando Torna in cima

interessante storie e punti di vista, grazie

_________________
Martin 1983 - Adolfo 1931 - Adolfo 1890 - Francesco 1838 - Carlo 1798 - Pietro ?
Profilo Messaggio privato
mariocap
Livello4
Livello4


Registrato: 15 Mag 2014
Messaggi: 787
Località: France
Messaggio   Inviato: 25 Nov 2015 - 13:38 Rispondi citando Torna in cima

Nel ramo femminile paterno ho uno che a 59 anni ha sposato (secondo matrimonio) una di 27 anni.
L'ultimo figlio, del quale ho trovato traccia, lo ha avuto a 70 anni e la moglie ne aveva 38.
In totale ebbe 18 figli (dai due matrimoni). (non ho trovato il decesso quindi è anche probabile che ne abbia avuti altri....).

_________________
Simone > Giovanni > Simone 1654 > Giovanni Maria 1671 > Sinibaldo Innocentio Antonio 1696 > Francesco Andrea 1740 > Sinibaldo 1773 > Francesco Giuseppe 1827 > Angiolo Pietro Sinibaldo 1865 > Mario 1895 > Angiolo 1924 > Mario 1954
Profilo Messaggio privato
Strategico8
Livello3
Livello3


Registrato: 27 Nov 2015
Messaggi: 655
Località: Udine
Messaggio   Inviato: 16 Gen 2016 - 10:41 Rispondi citando Torna in cima

Salve a tutti,
anche io ho trovato un fratello di un mio antenato che si è sposato a 45 anni (nel 1857).
Erano contadini, non credo possidenti.
In quel caso credo che si fosse sposato "tardi" perchè era brutto e non se lo cagava nessuna... e per di più la moglie era già due volte vedova!
Insomma, pur di non morire soli han trovato quello che capitava. Triste ma credo sia andata così.

_________________
Luca (1987)< Mauro (1955)< Mario (1928)< Giuseppe (1893)< Antonio (1858)< Pietro (1820)< Antonio (1774)< Francesco (1744)< Antonio (1707)< Giovanni Battista (1680)< Francesco (1645 c.)< Antonio (1602 c.)< Giovanni (ante 1563) < Giacomo (ante 1529)
Profilo Messaggio privato
bigtortolo
Staff
Staff


Registrato: 14 Nov 2008

Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 16 Gen 2016 - 10:46 Rispondi citando Torna in cima

1736
Si sposano due settantenni; il Prevosto annota: Observa: Ambo annorum septuaginta circiter, sine spe futura prolis

_________________
Vittore
Profilo Messaggio privato
Strategico8
Livello3
Livello3


Registrato: 27 Nov 2015
Messaggi: 655
Località: Udine
Messaggio   Inviato: 16 Gen 2016 - 11:01 Rispondi citando Torna in cima

bigtortolo ha scritto:
1736
Si sposano due settantenni; il Prevosto annota: Observa: Ambo annorum septuaginta circiter, sine spe futura prolis


ahahahah grandissimo!
Scommetto che erano entrambi vedovi. Forse più volte.
Profilo Messaggio privato
Gianlu
Staff
Staff


Registrato: 12 Mag 2007
Località: Verona
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 16 Gen 2016 - 11:49 Rispondi citando Torna in cima

Strategico8 ha scritto:
perchè era brutto e non se lo c***va nessuna...
Per piacere, Strategico8, usa espressioni più "normali". Wink

_________________
La calma è la virtù dei forti, la pazienza dei genealogisti... - Gianluca
Profilo Messaggio privato Invia email Homepage
Strategico8
Livello3
Livello3


Registrato: 27 Nov 2015
Messaggi: 655
Località: Udine
Messaggio   Inviato: 16 Gen 2016 - 11:53 Rispondi citando Torna in cima

scusate, ho usato un'espressione di uso comune.
spero di non aver "turbato" nessuno..

_________________
Luca (1987)< Mauro (1955)< Mario (1928)< Giuseppe (1893)< Antonio (1858)< Pietro (1820)< Antonio (1774)< Francesco (1744)< Antonio (1707)< Giovanni Battista (1680)< Francesco (1645 c.)< Antonio (1602 c.)< Giovanni (ante 1563) < Giacomo (ante 1529)
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:     
Vai a:  
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo



Home Termini d'uso Privacy Contattaci Chi siamo Backend
© TuttoGenealogia.it è un dominio registrato
info@tuttogenealogia.it