Conosciamoci meglio
     Chi siamo
     Collaboratori

 Forum di ricerca
     Ricerca Antenati in Italia
     Ricerca Antenati all'estero
     Search Italian Ancestors
     Retrouvez vos ancêtres italiens
     Busqueda antepasados en Italia
     Pesquisa Ancestrais na Itália
     Suche nach Italienischen Vorfahren
     Documenti antichi
Supporta anche tu
TuttoGenealogia.it
LUIGIRUSS..
MauroTrev..
fredbeard..
mariocap
vlepore47
ziadani


Sei un utente Anonimo. Puoi registrarti gratuitamente cliccando qui
Abbiamo 281 ospiti e 6 iscritti in linea
Siti consigliati
In questa sezione sono raccolti siti ritenuti utili od interessanti per le tue ricerche genealogiche. Se vuoi puoi proporne anche tu. [...]

Inoltre:
Opera in: NORD ITALIA
 PAOLETTI GASPARE
Messaggio personale:
Da sempre appassionato di storia, da anni eseguo ricerche genealogiche sulla mia famiglia e quell...
Vedi il resto ...
Vuoi aderire anche tu ?


[visite:8715]


[visite:655]


[visite:5408]


[visite:2891]


[visite:4989]


[visite:5078]


[visite:1322]


[visite:5498]


[visite:4353]


[visite:4889]


[visite:1014]


[visite:4781]


[visite:1243]


[visite:9299]


[visite:612]


[visite:4666]


[visite:3351]


[visite:141]


[visite:3292]

Elenco completo
  FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   LoginLogin 




Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo
Autore Messaggio
Philly80
Livello2
Livello2


Registrato: 06 Dic 2008
Messaggi: 345
Località: Riposto - Catania
Messaggio   Inviato: 19 Mar 2016 - 22:07 Rispondi citando Torna in cima

Sto facendo alcune ricerche sui Caduti della 1° Guerra Mondiale del mio paese.
Cercando tra i registri dello stato civile, ho trovato le prime trascrizioni degli atti di morte.
Di questo atto qui allegato non riesco a capire il luogo dove si trovava l'ospedaletto da campo n. 107 alla data della morte di questo marinaio

Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


Grazie a tutti per l'aiuto!
Ciao

_________________
Cognomi: Puglisi, Pelluzza, Statella, Sorbello, Barbagallo, Carbone
Profilo Messaggio privato
ery1
Moderatore
Moderatore


Registrato: 05 Set 2011
Messaggi: 2250

Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 21 Mar 2016 - 12:40 Rispondi citando Torna in cima

Ciao,
intanto ti posso dire che durante la I° Guerra Mondiale l'ospedaletto da campo n. 107 si trovava a Villa Blanchis nel comune di Mossa (Gorizia), come puoi vedere qui:
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


Ovviamente bisognerebbe capire se a Novembre del 1919, quando muore Tommaso, si trovava sempre lì.

Qui trovi notizie invece sulla Nave San Marco, su cui lui prestò servizio:
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


Infine ho trovato che l'incrociatore San Marco il 15 Novembre 1918 si trovava a Fiume:
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


Erica
Profilo Messaggio privato
Philly80
Livello2
Livello2


Registrato: 06 Dic 2008
Messaggi: 345
Località: Riposto - Catania
Messaggio   Inviato: 21 Mar 2016 - 15:11 Rispondi citando Torna in cima

Grazie Ery!

ery1 ha scritto:
Ciao,
intanto ti posso dire che durante la I° Guerra Mondiale l'ospedaletto da campo n. 107 si trovava a Villa Blanchis nel comune di Mossa (Gorizia), come puoi vedere qui:
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


Ovviamente bisognerebbe capire se a Novembre del 1919, quando muore Tommaso, si trovava sempre lì.


Ho cercato un po', ma da questa discussione qui
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!

sembrerebbe che dal 1917 l'ospedaletto sia stato trasferito. Peccato non dica il nuovo luogo.
Come faccio? Non so se iscrivermi al forum....
Non si capisce il nome, vero?

Ciao

_________________
Cognomi: Puglisi, Pelluzza, Statella, Sorbello, Barbagallo, Carbone
Profilo Messaggio privato
ery1
Moderatore
Moderatore


Registrato: 05 Set 2011
Messaggi: 2250

Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 21 Mar 2016 - 17:02 Rispondi citando Torna in cima

Philly80 ha scritto:
sembrerebbe che dal 1917 l'ospedaletto sia stato trasferito. Peccato non dica il nuovo luogo.

Sì, sembra così...puoi iscriverti e chiedere a loro qualche info in più, tipo dove si trovava nel Luglio del 1919 (non Novembre, come ho scritto sopra).

Philly80 ha scritto:
Non si capisce il nome, vero?

Non sono sicura ci sia scritta la località, potrebbe esserci anche scritto "registri di Mortalità"...
Questo atto l'hai trovato nei registri del comune di Randazzo?

Comunque ti trascrivo quanto ho capito:

"....Estratto dell'atto di morte del marinaio Forte Tommaso iscritto nel registro fascicolo I tenuto? dall'ospedaletto da campo 107 a pagina 197 n. 195 d'ordine. Il sottoscritto Morgantini Pietro tenente d'amministrazione incaricato della tenuta dei registri di ........ presso l'ospedaletto da campo n. 107 dichiara che nel registro degli atti di morte fascicolo I a pagina 197 n. 195 d'ordine trovasi scritto quanto segue:
L'anno millenovecentodiciannove addì Trenta Luglio nell'ospedaletto da campo 107 mancava ai vivi alle ore ventitre e trenta minuti ...... , il marinaio della R. Nave San Marco classe 1898 matricola 77818/195 Forte Tommaso nativo di Randazzo provincia di Catania figlio di n.n. morto in seguito a peritonite settica".

Ciao!
Erica
Profilo Messaggio privato
Philly80
Livello2
Livello2


Registrato: 06 Dic 2008
Messaggi: 345
Località: Riposto - Catania
Messaggio   Inviato: 21 Mar 2016 - 18:32 Rispondi citando Torna in cima

L'atto è registrato al Comune di Riposto. Infatti Tommaso è nell'elenco dei Caduti ripostesi. Forse perchè era residente a Riposto al momento del decesso?
Ho chiesto ma non mi hanno saputo dare una risposta.
Non è l'unico in effetti.
Il primo in elenco è Zuccarello Filippo nato a Patti (ME) e decorato con la Medaglia d'oro al V.M.
Se riesco, domani pomeriggio, dovrei tornare all'anagrafe per capire se erano effettivamente residenti qui.
Mi stavo chiedendo se, in ogni caso, una trascrizione si possa trovare anche a Randazzo. Sarà uguale? Forse scritta meglio?

Per il forum mi iscriverò al più presto. Ci saranno altre occasioni...

Grazie

_________________
Cognomi: Puglisi, Pelluzza, Statella, Sorbello, Barbagallo, Carbone
Profilo Messaggio privato
ery1
Moderatore
Moderatore


Registrato: 05 Set 2011
Messaggi: 2250

Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 21 Mar 2016 - 19:11 Rispondi citando Torna in cima

Probabilmente era residente a Riposto e quindi lo dovresti trovare anche nelle liste di leva (e dovrebbe esserci annotata la morte)...Chiedi se le hanno in comune.

Per quanto riguarda Randazzo potrebbe essere stata annotata la morte sull'atto di nascita oppure trascritto l'atto nella Parte II dei registri di morte (non è detto poi che lo trovi nell'anno 1919...infatti a me è capito di trovare un atto di un soldato morto nel 1913 ma trascritto nel 1915).

Erica
Profilo Messaggio privato
giuliodugi
Livello2
Livello2


Registrato: 04 Apr 2013
Messaggi: 308

Messaggio   Inviato: 22 Mar 2016 - 13:48 Rispondi citando Torna in cima

Philly80 ha scritto:
Grazie Ery!
Ho cercato un po', ma da questa discussione qui
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!

sembrerebbe che dal 1917 l'ospedaletto sia stato trasferito. Peccato non dica il nuovo luogo.
Come faccio? Non so se iscrivermi al forum....
Non si capisce il nome, vero?

Ciao


Il bisnonno di mia moglie è deceduto nell'ospedale di campo n° 0107 il 13 marzo 1917, così come è riportato sull'Albo d'Oro dei Caduti della I guerra mondiale. Dall'atto di morte registrato l'anno successivo nel Comune di residenza è indicato come luogo di morte l'ospedale di campo n° 107 e come luogo di sepoltura il Cimitero Militare Italiano n° 99 di Salonicco (Grecia). Pertanto si potrebbe affermare che nel mese di marzo 1917 l'ospedale n° 107 era nei pressi di Salonicco. Ma non so fino a quando ci rimase.

_________________
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!
Profilo Messaggio privato Homepage
giuliodugi
Livello2
Livello2


Registrato: 04 Apr 2013
Messaggi: 308

Messaggio   Inviato: 22 Mar 2016 - 13:55 Rispondi citando Torna in cima

ery1 ha scritto:

Comunque ti trascrivo quanto ho capito:

"....Estratto dell'atto di morte del marinaio Forte Tommaso iscritto nel registro fascicolo I tenuto? dall'ospedaletto da campo 107 a pagina 197 n. 195 d'ordine. Il sottoscritto Morgantini Pietro tenente d'amministrazione incaricato della tenuta dei registri di ........ presso l'ospedaletto da campo n. 107 dichiara che nel registro degli atti di morte fascicolo I a pagina 197 n. 195 d'ordine trovasi scritto quanto segue:
L'anno millenovecentodiciannove addì Trenta Luglio nell'ospedaletto da campo 107 mancava ai vivi alle ore ventitre e trenta minuti ...... , il marinaio della R. Nave San Marco classe 1898 matricola 77818/195 Forte Tommaso nativo di Randazzo provincia di Catania figlio di n.n. morto in seguito a peritonite settica".

Ciao!
Erica


Si potrebbe voltare la pagina?
Magari c'è scritto dove è stato sepolto e, secondo me, il luogo di sepoltura non doveva essere molto lontano dall'ospedaletto di campo n° 107.

_________________
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!
Profilo Messaggio privato Homepage
ery1
Moderatore
Moderatore


Registrato: 05 Set 2011
Messaggi: 2250

Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 22 Mar 2016 - 14:33 Rispondi citando Torna in cima

Purtroppo non è lo stesso ospedale, in quanto questo di cui parliamo è un ospedaletto da 50 posti (quindi più piccolo) che rimase a Villa Blanchis da inizio Dicembre 1915 a fine Ottobre 1917.

Erica
Profilo Messaggio privato
giuliodugi
Livello2
Livello2


Registrato: 04 Apr 2013
Messaggi: 308

Messaggio   Inviato: 22 Mar 2016 - 15:14 Rispondi citando Torna in cima

Sul sito Cime e Trincee stanno digitalizzando la dislocazione dei Reparti Sanità durante la Guerra ...
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


... Però al momento non c'è alcuna informazione utile.

_________________
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!
Profilo Messaggio privato Homepage
Philly80
Livello2
Livello2


Registrato: 06 Dic 2008
Messaggi: 345
Località: Riposto - Catania
Messaggio   Inviato: 23 Mar 2016 - 11:55 Rispondi citando Torna in cima

giuliodugi ha scritto:
Sul sito Cime e Trincee stanno digitalizzando la dislocazione dei Reparti Sanità durante la Guerra ...
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


... Però al momento non c'è alcuna informazione utile.


Grazie per la segnalazione, lo controllerò ogni tanto.

Per la pagina...con la fretta di consultare i registri, mi sono accorta troppo tardi di non aver girato la pagina Ops
Ritornerò al più presto all'ufficio per verificare le residenze di alcuni soldati deceduti.

Grazie

Ciao

_________________
Cognomi: Puglisi, Pelluzza, Statella, Sorbello, Barbagallo, Carbone
Profilo Messaggio privato
Giovannimaria_Ammassari
Livello3
Livello3


Registrato: 22 Set 2008
Messaggi: 582

Messaggio   Inviato: 24 Mar 2016 - 18:26 Rispondi citando Torna in cima

il nome della località me pare inizi con la lettera W.
In italia attualmente vi sono due località che iniziano con Wa e sono:
1) La Frazione Waldheim fa parte del comune di Brunico - Bruneck, in provincia di Bolzano, nella regione Trentino-Alto Adige.
2) La Frazione Waldheim fa parte del comune di Sesto - Sexten, in provincia di Bolzano, nella regione Trentino-Alto Adige.
Io leggo la W iniziale
Profilo Messaggio privato Homepage
Mostra prima i messaggi di:     
Vai a:  
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo



Home Termini d'uso Privacy Contattaci Chi siamo Backend
© TuttoGenealogia.it è un dominio registrato
info@tuttogenealogia.it