Conosciamoci meglio
     Chi siamo
     Collaboratori

 Forum di ricerca
     Ricerca Antenati in Italia
     Ricerca Antenati all'estero
     Search Italian Ancestors
     Retrouvez vos ancŕtres italiens
     Busqueda antepasados en Italia
     Pesquisa Ancestrais na Itßlia
     Suche nach Italienischen Vorfahren
     Documenti antichi
Supporta anche tu
TuttoGenealogia.it
Alente
Lucasf
adasdia
leonardot..


Sei un utente Anonimo. Puoi registrarti gratuitamente cliccando qui
Abbiamo 350 ospiti e 4 iscritti in linea
Siti consigliati
In questa sezione sono raccolti siti ritenuti utili od interessanti per le tue ricerche genealogiche. Se vuoi puoi proporne anche tu. [...]

Inoltre:
Opera in: LAZIO
 ACTARCHIVI
Messaggio personale:
Actarchivi, nata da un accordo tra libere professioniste specializzate in discipline archivistich...
Vedi il resto ...
Vuoi aderire anche tu ?


[visite:8878]


[visite:776]


[visite:5561]


[visite:3012]


[visite:5452]


[visite:5553]


[visite:1836]


[visite:5640]


[visite:4797]


[visite:5024]


[visite:1169]


[visite:5133]


[visite:1691]


[visite:9923]


[visite:740]


[visite:5157]


[visite:3479]


[visite:3437]

Elenco completo
  FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   LoginLogin 




´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐
Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo
Autore Messaggio
modisalomon
Livello1
Livello1


Registrato: 29 Mag 2017
Messaggi: 33

Messaggio   Inviato: 14 Lug 2018 - 10:27 Rispondi citando Torna in cima

Ecco un'ipotesi alla quale non avevo ancora pensato! Non so quale sia stato all'epoca il Tempio Crematorio pi¨ vicino ma mi informer˛...(mi immagino giÓ le facce dei responsabili dell'Ospedale, quando vedranno una mia ennesima mail Shocked) resta il fatto che all'epoca non credo che fosse consentito spargere le ceneri e magari da qualche parte le dovranno avere pur messe, fosse anche un ossario o un "cenerario". Grazie ziadani!
Dania
Profilo Messaggio privato
ziadani
Amministratore
Amministratore


Registrato: 09 Ago 2011
LocalitÓ: Torino
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1¬ donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 14 Lug 2018 - 10:38 Rispondi citando Torna in cima

Non era consentito disperdere le ceneri, ma potrebbero essere conservare in un cinerario comune. Chi chiedeva la cremazione lo faceva per convinzioni etiche che, spesso, mal si conciliavano con il culto dei defunti diffuso nella cultura cattolica.
Comunque la via pi¨ breve e pi¨ sicura, secondo me, sarebbe quella di rintracciare gli allegati agli atti di morte. In quel fascicolo troveresti tutte le risposte alle tue domande.

_________________
Daniela<Liliana 1926<Emmelina 1896<Emma 1862<Elisabetta 1820<Giacomina 1798<Santa 1761<Giacomina ~1740
Daniela<Andrea 1929< Arnaldo 1892<Giovanni 1857<Lorenzo 1827<Giulio 1804<Luigi 1770<Giulio 1723< Domenico 1703 <Giulio 1661<Giulio 1614<Domenico 1590< Giulio 1570
Profilo Messaggio privato Invia email
modisalomon
Livello1
Livello1


Registrato: 29 Mag 2017
Messaggi: 33

Messaggio   Inviato: 14 Lug 2018 - 12:55 Rispondi citando Torna in cima

Gli allegati agli atti di morte dove si potrebbero trovare? Nel comune di Pomarance dove era residente o in quello di Pisa dove Ŕ morto?Considerando che la morte risale al febbraio de 1922 ed Ŕ stata trasmessa al comune di Pomarance nel maggio del 1922 ( cosý risulta dalle date dei due atti di morte, uno dell'ospedale di Pisa e l'altro identico ma trasmesso o registrato nel maggio dello stesso anno), dove mi conviene cercare? E in caso di non risposta, come giÓ successo, dal comune di Pomarance, come mi devo comportare?
Profilo Messaggio privato
sonia67
Livello6
Livello6


Registrato: 30 Ago 2014
Messaggi: 1390

Messaggio   Inviato: 14 Lug 2018 - 14:32 Rispondi citando Torna in cima

ziadani ha scritto:
Nel 1922 gli allegati agli atti di morte (e anche tutti gli altri) annualmente venivano depositati presso la cancelleria del Tribunale del Circondario e non conservati dal comune.


Pomarance dovrebbe essere nel Tribunale di Pisa, e Pisa idem.
Dovresti chiedere nell'Archivio della Cancelleria del Tribunale di Pisa
Prova qui: Tribunale di Pisa - Piazza della Repubblica, 5 - 56127 PISA (PI)
Centralino: 050 513511 | Fax: 050 513807 | Email:
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


oppure:
Stanza: 230 Richiesta copie
Telefono: 050/513820;
AttivitÓ: Addetta al front-office per richieste e rilascio copie

Pero dovresti pure vedere se per caso non ci siano giÓ stati versati in Archivio di Stato di Pisa. (in questo caso chiede cosi: "se ci sono stati depositati gli allegati agli atti di morte di Pomarance e idem di Pisa, per gli anni che te interessano, proveniente del Tribunale di Pisa")


Dimenticavo: la richiesta di copie e ricerca nei tribunali sono di solito a pagamento, nella cancelleria te informeranno quanto
Profilo Messaggio privato
sonia67
Livello6
Livello6


Registrato: 30 Ago 2014
Messaggi: 1390

Messaggio   Inviato: 14 Lug 2018 - 16:19 Rispondi citando Torna in cima

modisalomon ha scritto:
Ecco un'ipotesi alla quale non avevo ancora pensato! Non so quale sia stato all'epoca il Tempio Crematorio pi¨ vicino ma mi informer˛


Vedi un po' questo articolo pu˛ darti delle risposte, leggilo tutto, la SocietÓ era giÓ attiva "e comunale" a inizi secolo scorso e tutt'ora esistente:
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


Sembrerebbe inoltre che molti dei morti "acattolici" tra cui atei, inglesi ed ebrei venivano sepolti in un area del Cimitero Monumentale di Pisa specifico per loro, una volta "stramuri".

Aggiungo come curiositÓ, di avere anche letto tempo fa un articolo (che non riesco ora a ritrovare) su un vecchio cimitero vicino all'ospedale Santa Chiara, per acattolici, che pero fu molto danneggiato dal bombardamento del '44, ora dismesso chi sa se ci sono tracce.
Profilo Messaggio privato
ziadani
Amministratore
Amministratore


Registrato: 09 Ago 2011
LocalitÓ: Torino
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1¬ donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 14 Lug 2018 - 18:13 Rispondi citando Torna in cima

Se il bisnonno fosse stato sepolto in un cimitero cittadino, anche acattolico, i servizi cimiteriali di Pisa dovrebbero averne notizia.

_________________
Daniela<Liliana 1926<Emmelina 1896<Emma 1862<Elisabetta 1820<Giacomina 1798<Santa 1761<Giacomina ~1740
Daniela<Andrea 1929< Arnaldo 1892<Giovanni 1857<Lorenzo 1827<Giulio 1804<Luigi 1770<Giulio 1723< Domenico 1703 <Giulio 1661<Giulio 1614<Domenico 1590< Giulio 1570
Profilo Messaggio privato Invia email
modisalomon
Livello1
Livello1


Registrato: 29 Mag 2017
Messaggi: 33

Messaggio   Inviato: 14 Lug 2018 - 22:11 Rispondi citando Torna in cima

Grazie, molto interessante l'articolo, prover˛ a mettermi in contatto sia con loro sia con i vari tribunali e archivi!
Profilo Messaggio privato
ziadani
Amministratore
Amministratore


Registrato: 09 Ago 2011
LocalitÓ: Torino
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1¬ donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 14 Lug 2018 - 22:14 Rispondi citando Torna in cima

Se hai la certezza che il tuo avo dia morto a Pisa le ricerche devono essere concentrate sugli enti di quella cittÓ.

_________________
Daniela<Liliana 1926<Emmelina 1896<Emma 1862<Elisabetta 1820<Giacomina 1798<Santa 1761<Giacomina ~1740
Daniela<Andrea 1929< Arnaldo 1892<Giovanni 1857<Lorenzo 1827<Giulio 1804<Luigi 1770<Giulio 1723< Domenico 1703 <Giulio 1661<Giulio 1614<Domenico 1590< Giulio 1570
Profilo Messaggio privato Invia email
modisalomon
Livello1
Livello1


Registrato: 29 Mag 2017
Messaggi: 33

Messaggio   Inviato: 15 Lug 2018 - 00:15 Rispondi citando Torna in cima

Sono sicura, ho la copia integrale dell'atto di morte speditami dall'ufficio di Stato Civile di Pisa, che Ŕ identica a quella trovata su FS.
Profilo Messaggio privato
ziadani
Amministratore
Amministratore


Registrato: 09 Ago 2011
LocalitÓ: Torino
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1¬ donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 15 Lug 2018 - 06:56 Rispondi citando Torna in cima

Perfetto. Gli allegati devi cercarli al Tribunale di Pisa o, in caso di versamento del fondo, all'Archivio di Stato di Pisa.

_________________
Daniela<Liliana 1926<Emmelina 1896<Emma 1862<Elisabetta 1820<Giacomina 1798<Santa 1761<Giacomina ~1740
Daniela<Andrea 1929< Arnaldo 1892<Giovanni 1857<Lorenzo 1827<Giulio 1804<Luigi 1770<Giulio 1723< Domenico 1703 <Giulio 1661<Giulio 1614<Domenico 1590< Giulio 1570
Profilo Messaggio privato Invia email
modisalomon
Livello1
Livello1


Registrato: 29 Mag 2017
Messaggi: 33

Messaggio   Inviato: 15 Lug 2018 - 15:13 Rispondi citando Torna in cima

Grazie mille veramente di tutte queste nuove informazioni, speriamo di arrivare a qualcosa di concreto. Grazie!!!
Profilo Messaggio privato
ery1
Moderatore
Moderatore


Registrato: 05 Set 2011
Messaggi: 2378

Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1¬ donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 20 Lug 2018 - 22:30 Rispondi citando Torna in cima

modisalomon ha scritto:
Sono sicura, ho la copia integrale dell'atto di morte speditami dall'ufficio di Stato Civile di Pisa, che Ŕ identica a quella trovata su FS.

Forse, se nessun parente se n'Ŕ occupato, potrebbe essere stato portato al cimitero pi¨ vicino ma non Ŕ detto per forza che se Ŕ deceduto all'Ospedale di Pisa allora Ŕ stato sepolto nella cittÓ di Pisa.

Ti consiglio di provare a fare una telefonata all'Anagrafe di Pomarance per sollecitare la tua richiesta... Quantomeno devono dirti se hanno trovato o no il suo foglio di famiglia e/o cartellino individuale.


Saluti,
Erica
Profilo Messaggio privato
sonia67
Livello6
Livello6


Registrato: 30 Ago 2014
Messaggi: 1390

Messaggio   Inviato: 21 Lug 2018 - 01:13 Rispondi citando Torna in cima

Dania, ho qualche dubbio

modisalomon ha scritto:
...con l'archivio diocesano di Pisa chiedendo se potevano controllare, dall'atto di morte che loro hanno, se risultava scritto un eventuale luogo di sepoltura, l'archivista.... ha controllato l'atto e mi ha detto che risultava che il mio bisnonno aveva rifiutato il funerale religioso e sacramenti e quindi non essendo stato di loro competenza....

Se tuo nonno non abitava a Pisa e non frequentava la Chiesa, come mai l'archivio Diocesano dice che tuo nonno aveva rifiutato il funerale religioso e i sacramenti?? da chi e come l'hanno saputo questo rifiuto?

... di rivolgermi al comune di Pisa per chiedere cosa facessero nel 1922 in caso di funerale non religioso, quelli erano le procedure, (cosa che non ho fatto ....)

Puoi provare il metodo come diceva @Piacentino (membro di questo forum), e tentare di chiedere se il Comune di Pisa (che ha "ricevuto" l'informe della morte per prima, con il diagnostico della morte) conserva quella che chiamano la "Fede di Accertamento della morte" e chiedere inoltre se "conservano anche la "scheda di permesso alla sepoltura"

....Ho chiesto inoltre all'Ospedale Santa Chiara di Pisa, dopo innumerevoli traversie, di poter avere la cartella clinica, ......l'addetta che ha provato per un po' (in realtÓ non so ... se sia vero) a cercala.... ha detto che non sono in ordine e che sarebbe stato meglie sapere la patologia ecc,ecc...

anche qui, se puoi, insisti, non so bene come funziona quel archivio, pero penso dovrebbe avere conservato il registro con i nominativi degli ingressi in Ospedale anno per anno (forse come giÓ detto, riesce ad avere prima, dal Comune di Pisa la scheda con la causa della morte e cosi di ultima, sapere almeno la patologia come chiede l'ospedale)

forse essendo morto da solo, nessuno ha saputo della morte se non mesi dopo...

pero qualcuno nell'atto di morte formato a Pisa, (quindi subito dopo la morte), gia sapeva, tanto per dichiararlo nell'atto, il nome della moglie e i suoi genitori, se era uno da solo a me sembra strano che avessero tutti quei dati subito, per poi aspettare 4 mesi per informare al Comune di residenza.


Per ultimo seguendo la tua ipotesi, fosse che il suo corpo sia stato "donato" alla UniversitÓ, per forza deve essere stata una procedura, non Ŕ che questi prendono e se portano quello non richiamato e basta.
Come detto prima sia indispensabile che tu trovi la cartella degli Allegati agli atti di morte in Archivio di Stato di Pisa o nel Tribunale di Pisa che saranno la pi¨ completa fonte d'informazione.
(attenzione che gli allegati non sono lo stesso che la Fede di accertamento della morte come su spiegato)
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:     
Vai a:  
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo



Home Termini d'uso Privacy Contattaci Chi siamo Backend
ę TuttoGenealogia.it Ŕ un dominio registrato
info@tuttogenealogia.it