Conosciamoci meglio
     Chi siamo
     Collaboratori

 Forum di ricerca
     Ricerca Antenati in Italia
     Ricerca Antenati all'estero
     Search Italian Ancestors
     Retrouvez vos ancêtres italiens
     Busqueda antepasados en Italia
     Pesquisa Ancestrais na Itália
     Suche nach Italienischen Vorfahren
     Documenti antichi
Supporta anche tu
TuttoGenealogia.it
1269
AleSarge
LLUCIO
Tegani
alberto81
alegdansk
fcislaghi
libero7
medd
ziadani


Sei un utente Anonimo. Puoi registrarti gratuitamente cliccando qui
Abbiamo 344 ospiti e 10 iscritti in linea
Siti consigliati
In questa sezione sono raccolti siti ritenuti utili od interessanti per le tue ricerche genealogiche. Se vuoi puoi proporne anche tu. [...]

Inoltre:
Opera in: TUTTA ITALIA
 PATRIMONIO DELLE RADICI
Messaggio personale:
Buongiorno, siamo due giovani appassionati di genealogia che effettuiamo ricerche genealogiche e ...
Vedi il resto ...
Vuoi aderire anche tu ?


[visite:8889]


[visite:784]


[visite:5572]


[visite:3021]


[visite:5462]


[visite:5563]


[visite:1846]


[visite:5649]


[visite:4802]


[visite:5034]


[visite:1176]


[visite:5140]


[visite:1701]


[visite:9940]


[visite:753]


[visite:5164]


[visite:3487]


[visite:3446]

Elenco completo
  FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   LoginLogin 





Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo
Autore Messaggio
Luca.p
Staff
Staff


Registrato: 13 Nov 2005
Località: Terni
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 19 Lug 2018 - 19:25 Rispondi citando Torna in cima

Ammetto di non aver cercato bene nelle vecchie discussioni e invece mi pare che se ne fosse già parlato, comunque provo a chiedere.
In particolare mi interessa lo scudo pontificio, quello che è stato in vigore fino al 1866. A grandissime linee, quanto poteva valore uno scudo agli inizi del Seicento, rapportato ad oggi? Qualcuno potrebbe avere una qualche idea? Da quel che ho visto in giro mi sembra di poter dire che si potrebbe assegnarli un valore prossimo agli attuali 100 euro, voi che ne dite?
Profilo Messaggio privato Invia email
ciao457
Livello2
Livello2


Registrato: 24 Set 2017
Messaggi: 384
Località: Sicilia
Messaggio   Inviato: 20 Lug 2018 - 11:02 Rispondi citando Torna in cima

Lo scudo è stata la valuta dello Stato pontificio fino al 1866. Era suddiviso in 100 baiocchi, ognuno di 5 quattrini. Altre monete, che mantenevano i nomi tradizionali, comprendevano il grosso di 5 baiocchi, il carlino da 7½ baiocchi, il giulio ed il paolo entrambi da 10 baiocchi, il testone da 30 baiocchi e la doppia da 3 scudi.
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!

_________________
Agostino > Placido > Vincenzo
> Nunziato 1762 > Giovanni 1794 >
Carmelo 1826 > Giuseppe 1859
> Sebastiano 1897 > Salvatore 1941 >
Antonino 1969 > Alessandro 2004

Smile
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!
Profilo Messaggio privato Invia email Homepage
Strategico8
Livello3
Livello3


Registrato: 27 Nov 2015
Messaggi: 655
Località: Udine
Messaggio   Inviato: 20 Lug 2018 - 18:35 Rispondi citando Torna in cima

Quanto valesse nel 600 è difficile da quantificare. Nei documenti coevi non hai trovato corrispondenze? ES: scudo da lire 7 oppure scudo di baiocchi 120

_________________
Luca (1987)< Mauro (1955)< Mario (1928)< Giuseppe (1893)< Antonio (1858)< Pietro (1820)< Antonio (1774)< Francesco (1744)< Antonio (1707)< Giovanni Battista (1680)< Francesco (1645 c.)< Antonio (1602 c.)< Giovanni (ante 1563) < Giacomo (ante 1529)
Profilo Messaggio privato
gvvcc
Livello1
Livello1


Registrato: 15 Mag 2013
Messaggi: 245

Messaggio   Inviato: 20 Lug 2018 - 19:09 Rispondi citando Torna in cima

Luca.p ha scritto:
Ammetto di non aver cercato bene nelle vecchie discussioni e invece mi pare che se ne fosse già parlato, comunque provo a chiedere.
In particolare mi interessa lo scudo pontificio, quello che è stato in vigore fino al 1866. A grandissime linee, quanto poteva valore uno scudo agli inizi del Seicento, rapportato ad oggi? Qualcuno potrebbe avere una qualche idea? Da quel che ho visto in giro mi sembra di poter dire che si potrebbe assegnarli un valore prossimo agli attuali 100 euro, voi che ne dite?


Premettendo che credo che le equivalenze con la moneta attuale non abbiano un gran significato, visto le significative differenze nel valore attribuito ai vari beni allora rispetto ad oggi: a seconda della categoria di beni presa a riferimento (immobili, stipendi, beni di sussitenza c.d. “paniere”, oro...) si ottengono risultati molto diversi e spesso inconciliabili.
Detto questo direi che 1 scudo = 100 € nel primo ‘600 sia molto riduttivo (è possibile che sia piú verosimile intorno al 1850). Il tasso di cambio dello scudo pontificio col ducato napoletano andó dal 0,95 all’1,1 tra fine sec. XVI e la prima metà del sec. XVII. Nella stessa epoca, per esemplificare, con 100-150 ducati si poteva acquistare una bella casa palaziata di piú e diversi membri al centro di un paese, un professore di medicina percepiva dai 40 agli 80 ducati annui, un capitano (è possibile, però, con un margine di privilegio particolare) anche 200 ducati annui.
Interi feudi con relativo titolo potevano essere acquistati per qualche migliaio di ducati.
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:     
Vai a:  
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo



Home Termini d'uso Privacy Contattaci Chi siamo Backend
© TuttoGenealogia.it è un dominio registrato
info@tuttogenealogia.it