Conosciamoci meglio
     Chi siamo
     Collaboratori

 Forum di ricerca
     Ricerca Antenati in Italia
     Ricerca Antenati all'estero
     Search Italian Ancestors
     Retrouvez vos ancźtres italiens
     Busqueda antepasados en Italia
     Pesquisa Ancestrais na Itįlia
     Suche nach Italienischen Vorfahren
     Documenti antichi
Supporta anche tu
TuttoGenealogia.it
FE8089
LLUCIO
gaspaol
giananton..
ziadani


Sei un utente Anonimo. Puoi registrarti gratuitamente cliccando qui
Abbiamo 206 ospiti e 5 iscritti in linea
Siti consigliati
In questa sezione sono raccolti siti ritenuti utili od interessanti per le tue ricerche genealogiche. Se vuoi puoi proporne anche tu. [...]

Inoltre:
Opera in: NORD ITALIA
 SANTANTONIO WALTER
Messaggio personale:
Ricerche Genealogiche, ricerche Storiche e traduzioni. Collaboratore della "My Italian Family" ...
Vedi il resto ...
Vuoi aderire anche tu ?


[visite:7921]


[visite:2301]


[visite:4573]


[visite:2273]


[visite:4335]


[visite:4413]


[visite:554]


[visite:285]


[visite:4073]


[visite:2168]


[visite:4627]


[visite:3584]


[visite:4195]


[visite:294]


[visite:451]


[visite:4063]


[visite:495]


[visite:8155]


[visite:3773]


[visite:2719]


[visite:2370]


[visite:2223]


[visite:2567]

Elenco completo
  FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   LoginLogin 




Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo
Autore Messaggio
psicologo
Visitatore
Visitatore


Registrato: 03 Apr 2010
Messaggi: 33
Localitą: Napoli
Messaggio   Inviato: 14 Nov 2017 - 10:51 Rispondi citando Torna in cima

Buongiorno a tutti,
una curiositą: quando su un atto di nascita, al posto dei genitori trovo scritto "allievo di..." senza altre indicazioni, si tratta di un bambino che č stato allevato da qualcun altro, giusto?
Voi come interpretate tale indicazione?
Profilo Messaggio privato
aquilegia2011
Livello3
Livello3


Registrato: 03 Feb 2012
Messaggi: 718

Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1Ŗ donazione 2017]
Messaggio   Inviato: 14 Nov 2017 - 10:59 Rispondi citando Torna in cima

La interpretiamo come l'hai interpretata tu. Se, come credo, hai degli avi vissuti durante il Regno delle Due Sicilie, avrai senz'altro notato parecchi atti di morte di bambini piccoli defunti presso l'abitazione di coloro che erano incaricati, con relativa retribuzione, del loro "allievo".

_________________
Sono Giulia e svolgo le mie ricerche qui: Isernia, Napoli, Caserta, Gaeta, Palermo, Messina, Roma, Firenze, Arezzo, Isola d'Elba, Perugia, Macerata, Ancona, Milano, Como, Bergamo, Lugano/Svizzera, Pirano/Istria
Profilo Messaggio privato
psicologo
Visitatore
Visitatore


Registrato: 03 Apr 2010
Messaggi: 33
Localitą: Napoli
Messaggio   Inviato: 14 Nov 2017 - 11:07 Rispondi citando Torna in cima

Grazie Giulia
Profilo Messaggio privato
gianantonio_pisati
Livello6
Livello6


Registrato: 26 Set 2008
Messaggi: 1402
Localitą: Castelnuovo Bocca d'Adda (Lodi)
Messaggio   Inviato: 14 Nov 2017 - 14:00 Rispondi citando Torna in cima

Pensa, io invece non ho mai trovato questo termine. Forse perché erano raccolti in orfanotrofi? Al massimo c'erano i bambini dati a balia, ma dei genitori pur sempre lģ avevano.

_________________
io 1983-G.Pietro 1955-Antonio 1920-Carlo Andrea 1886-Pietro 1850-Giulio 1812-G.Batta 1789-Francesco M. 1760-G.Batta 1717-Francesco M. 1692-G.Batta 1657-Carlo G. 1629-G.Batta 1591-G.Andrea 1565-Pietro-G.Francesco-Pietro di Bartolomeo BROFFADELLI e Rosa PISATI di Leonino-Bertolino-Leonino? (v. 1428)
Profilo Messaggio privato
aquilegia2011
Livello3
Livello3


Registrato: 03 Feb 2012
Messaggi: 718

Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1Ŗ donazione 2017]
Messaggio   Inviato: 14 Nov 2017 - 14:12 Rispondi citando Torna in cima

L'Ospedale Maggiore di Milano - Ca' Granda, fondato nel 1456, non solo prestava cure sanitarie agli indigenti, ma accoglieva anche in un padiglione apposito i bambini esposti. Se lattanti, in una prima fase erano nutriti da balie interne. Ca' Granda poi li affidava a nutrici esterne e a famiglie di "allevatori" salariati, ma tentava nel contempo di contrastare l'abbandono offrendo ai genitori poveri delle somme di denaro oppure il baliatico gratuito. Questa politica assistenziale č durata parecchio.

_________________
Sono Giulia e svolgo le mie ricerche qui: Isernia, Napoli, Caserta, Gaeta, Palermo, Messina, Roma, Firenze, Arezzo, Isola d'Elba, Perugia, Macerata, Ancona, Milano, Como, Bergamo, Lugano/Svizzera, Pirano/Istria
Profilo Messaggio privato
Kaharot
Moderatore
Moderatore


Registrato: 24 Giu 2012
Messaggi: 1653

Messaggio   Inviato: 14 Nov 2017 - 14:52 Rispondi citando Torna in cima

In siciliano addevu (allievo) č uno dei termini che si usano per indicare il bambino in tenera etą, indipendentemente se esso sia figlio naturale e legittimo o adottato.

_________________
La memoria č la porta indispensabile per entrare nel futuro!
K.
Profilo Messaggio privato
aquilegia2011
Livello3
Livello3


Registrato: 03 Feb 2012
Messaggi: 718

Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1Ŗ donazione 2017]
Messaggio   Inviato: 14 Nov 2017 - 18:20 Rispondi citando Torna in cima

Di seguito il link con l'atto di morte di una bimba di quattro anni, che era stata "data in allievo" ad una sig.ra dalla Real Casa dell'Annunziata di Napoli (della quale č dichiarata figlia, come del resto i figli dell'Ospedale Maggiore di Milano), l'orfanatrofio della cittą con la ruota degli esposti:
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!

La bambina era morta presso il domicilio di chi l'accudiva.

_________________
Sono Giulia e svolgo le mie ricerche qui: Isernia, Napoli, Caserta, Gaeta, Palermo, Messina, Roma, Firenze, Arezzo, Isola d'Elba, Perugia, Macerata, Ancona, Milano, Como, Bergamo, Lugano/Svizzera, Pirano/Istria
Profilo Messaggio privato
gianantonio_pisati
Livello6
Livello6


Registrato: 26 Set 2008
Messaggi: 1402
Localitą: Castelnuovo Bocca d'Adda (Lodi)
Messaggio   Inviato: 14 Nov 2017 - 21:19 Rispondi citando Torna in cima

Comunque mi pare di capire era uguale a dire balia, perché una volta finito lo svezzamento tornavano in orfanotrofio (se non morivano o venivano adottati)

_________________
io 1983-G.Pietro 1955-Antonio 1920-Carlo Andrea 1886-Pietro 1850-Giulio 1812-G.Batta 1789-Francesco M. 1760-G.Batta 1717-Francesco M. 1692-G.Batta 1657-Carlo G. 1629-G.Batta 1591-G.Andrea 1565-Pietro-G.Francesco-Pietro di Bartolomeo BROFFADELLI e Rosa PISATI di Leonino-Bertolino-Leonino? (v. 1428)
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:     
Vai a:  
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo



Home Termini d'uso Privacy Contattaci Chi siamo Backend
© TuttoGenealogia.it č un dominio registrato
info@tuttogenealogia.it