Conosciamoci meglio
     Chi siamo
     Collaboratori

 Forum di ricerca
     Ricerca Antenati in Italia
     Ricerca Antenati all'estero
     Search Italian Ancestors
     Retrouvez vos ancêtres italiens
     Busqueda antepasados en Italia
     Pesquisa Ancestrais na Itália
     Suche nach Italienischen Vorfahren
     Documenti antichi
Supporta anche tu
TuttoGenealogia.it
AleSarge
Bigmolla
Kaharot
LLUCIO
Lelep
LivioBian..
MauroTrev..
Tegani
claudio19
cvefgcst8..
fabifado6..
gaspaol
ziadani


Sei un utente Anonimo. Puoi registrarti gratuitamente cliccando qui
Abbiamo 251 ospiti e 13 iscritti in linea
Siti consigliati
In questa sezione sono raccolti siti ritenuti utili od interessanti per le tue ricerche genealogiche. Se vuoi puoi proporne anche tu. [...]

Inoltre:
Opera in: Bologna
 BENFENATI FRANCO
Messaggio personale:
Appassionato di genealogia, di storia locale e del mondo degli archivi, svolgo ricerche genealogi...
Vedi il resto ...
Vuoi aderire anche tu ?


[visite:8533]


[visite:492]


[visite:5235]


[visite:2746]


[visite:4815]


[visite:4896]


[visite:1137]


[visite:5321]


[visite:4164]


[visite:4748]


[visite:874]


[visite:4610]


[visite:1069]


[visite:9031]


[visite:464]


[visite:4420]


[visite:3216]


[visite:3117]

Elenco completo
  FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   LoginLogin 




Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo
Autore Messaggio
osidovich
Visitatore
Visitatore


Registrato: 08 Dic 2018
Messaggi: 18

Messaggio   Inviato: 21 Dic 2018 - 22:36 Rispondi citando Torna in cima

Dovrei compilare un modulo di richiesta estratto per copia integrale di atto di stato civile, da inviare con PEC ad un comune.

Vorrei un consiglio da voi, sicuramente più esperti di me, nel compilare alcuni di questi punti del modulo.

in

in qualità di (in rapporto alla persona cui si riferisce l’atto, es. diretto interessato, parentela, potestà/tutela, delegato..) cosa dovrei indicare dal momento che sono il nipote dell'interessato (mio nonno paterno)?

in

per il seguente uso (se richiesto da persona diversa dall’intestatario dell’atto) che formula mi conviene indicare?

in

a cui prova allega cosa dovrei indicare a prova della mia ricerca genealogica?

dove viene richiesto

di allegare delega alla richiesta nel caso l’estratto per copia integrale richiesto sia dipersona diversa dal richiedente Come faccio? Mio nonno è morto oltre 40 anni fa.
Profilo Messaggio privato
gianantonio_pisati
Esperto
Esperto


Registrato: 26 Set 2008
Messaggi: 2020
Località: Castelnuovo Bocca d'Adda (Lodi)
Messaggio   Inviato: 22 Dic 2018 - 02:02 Rispondi citando Torna in cima

Potresti mettere :
In qualità di nipote diretto
Per ricerca storica familiare
Per la ricostruzione dell'albero genealogico
A cui prova allega // (metterei la sbarretta)
Sotto indichi che l'interessato é morto da 40 anni

_________________
io 1983-G.Pietro 1955-Antonio 1920-Carlo Andrea 1886-Pietro 1850-Giulio 1812-G.Batta 1789-Francesco M. 1760-G.Batta 1717-Francesco M. 1692-G.Batta 1657-Carlo G. 1629-G.Batta 1591-G.Andrea 1565-Pietro-G.Francesco-Pietro di Bartolomeo Broffadelli e Rosa Pisati di Leonino-Bertolino-Leonino? (v. 1428)
Profilo Messaggio privato
gianantonio_pisati
Esperto
Esperto


Registrato: 26 Set 2008
Messaggi: 2020
Località: Castelnuovo Bocca d'Adda (Lodi)
Messaggio   Inviato: 22 Dic 2018 - 02:03 Rispondi citando Torna in cima

Il problema non è tanto la corretta compilazione del modulo, ma la disponibilità ad evadere la richiesta in tempi umanamente decorosi.

_________________
io 1983-G.Pietro 1955-Antonio 1920-Carlo Andrea 1886-Pietro 1850-Giulio 1812-G.Batta 1789-Francesco M. 1760-G.Batta 1717-Francesco M. 1692-G.Batta 1657-Carlo G. 1629-G.Batta 1591-G.Andrea 1565-Pietro-G.Francesco-Pietro di Bartolomeo Broffadelli e Rosa Pisati di Leonino-Bertolino-Leonino? (v. 1428)
Profilo Messaggio privato
osidovich
Visitatore
Visitatore


Registrato: 08 Dic 2018
Messaggi: 18

Messaggio   Inviato: 08 Gen 2019 - 14:39 Rispondi citando Torna in cima

Se qualcuno fosse interessato a conoscere l'esito, oggi il comune mi ha risposto inviandomi a titolo gratuito e in formato PDF su PEC la copia integrale dell'atto.

16 giorni, considerando che ci sono festività di mezzo. Ottimo servizio a mio avviso.
Profilo Messaggio privato
sonia67
Livello6
Livello6


Registrato: 30 Ago 2014
Messaggi: 1386

Messaggio   Inviato: 08 Gen 2019 - 15:01 Rispondi citando Torna in cima

gianantonio_pisati ha scritto:
Potresti mettere :
In qualità di nipote diretto
Per ricerca storica familiare
Per la ricostruzione dell'albero genealogico
A cui prova allega // (metterei la sbarretta)
Sotto indichi che l'interessato é morto da 40 anni


Hai avuto fortuna e buona disponibilità da parte dei funzionari.

La parte segnalata in rosso è sovente oggetto di rifiuto al rilascio della richiesta.
Sbagliati o meno, i Comuni in genere non considerano la ricerca genealogica una situazione giuridicamente rilevante, e potrebbero non evadere la richiesta.

Giuridicamente rilevante, vuol dire passibile di utilizzare in causa giudiziale, cioè per pensioni o per eredita o in caso di discordanza tra i nomi dei discendenti, ecc. tra altre situazioni.
Profilo Messaggio privato
osidovich
Visitatore
Visitatore


Registrato: 08 Dic 2018
Messaggi: 18

Messaggio   Inviato: 08 Gen 2019 - 15:07 Rispondi citando Torna in cima

sonia67 ha scritto:

Hai avuto fortuna e buona disponibilità da parte dei funzionari.

La parte segnalata in rosso è sovente oggetto di rifiuto al rilascio della richiesta.


Quindi che formula consigli di utilizzare o, più in generale, che formula utilizzate solitamente?
Profilo Messaggio privato
alexlavopa
Livello1
Livello1


Registrato: 09 Set 2015
Messaggi: 109

Messaggio   Inviato: 08 Gen 2019 - 19:26 Rispondi citando Torna in cima

Il Decreto legislativo 10 agosto 2018 n.101 ha abrogato espressamente l'art. 177 del decreto legislativo n. 196 del 2003 che prevedeva tra l'altro il rilascio delle copie integrali decorsi 70 anni . Quindi gli estratti per copia integrale possono essere rilasciati a soggetti diversi a condizione che venga presentata motivata istanza comprovante l'interesse personale e concreto del richiedente a fini di tutela di una situazione giuridicamente rilevante.

In soldoni, il comune non è più tenuto a inviarti alcun atto estratto in copia integrale, nemmeno se sono passati 100 anni e se si tratta chessò dell'atto di nascita di tuo padre.

Con la scusa della privacy ci hanno fatto queasto bel regalo, che con la privacy c'entra ben poco visto che questi documenti sono spesso on-line su fs ad esempio.

Al comune dicono: per le ricerche genealogiche bisogna rivolgersi in archivio di stato, in archivio spesso dicono che loro conservano i documenti solo sino al 1900.

Si crea quindi un buco, un buio nelle ricerche, il tutto in un vuoto amministrativo e legale totale (in Francia ad esempio non è così, ci sono delle indicazioni precise per la comunicazione di questo o quel documento).

La situazione è grave, ma non credo esista un organo che possa denunciarla in maniera efficace. Manca ad esempio un'associazione di genealogisti italiani
Profilo Messaggio privato
sonia67
Livello6
Livello6


Registrato: 30 Ago 2014
Messaggi: 1386

Messaggio   Inviato: 08 Gen 2019 - 19:42 Rispondi citando Torna in cima

Concordo con Alex in tutto, e mi permetto di aggiungere anche questo:
alexlavopa ha scritto:

.....visto che questi documenti sono spesso on-line su fs ad esempio.

alexlavopa ha scritto:

Al comune dicono: per le ricerche genealogiche bisogna rivolgersi in archivio di stato, in archivio spesso dicono che loro conservano i documenti solo sino al 1900.

Data la sua natura, come già spiegato tante volte in questo forum, i documenti di stato civile conservati in ADStato, (che sono in genere quelli di FS) sono le Seconde copie originale, quindi non sono sempre completi.
I registri comunali sono sempre la fonte fondamentale... purtroppo.
Profilo Messaggio privato
aquilegia2011
Livello4
Livello4


Registrato: 03 Feb 2012
Messaggi: 760

Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 10 Gen 2019 - 12:41 Rispondi citando Torna in cima

Stamattina mi sono recata all'ufficio dello Stato Civile del Comune di Milano per motivi estranei alle ricerche genealogiche, ma ne ho approfittato per chiedere un aggiornamento circa eventuali nuove disposizioni. Mi hanno confermato che, almeno là, nulla è cambiato al momento: decorsi 70 anni dalla morte della persona - anche se non è un avo del richiedente - è possibile ottenere i relativi atti integrali, persino in caso di nascita da genitori ignoti. La motivazione è sempre la stessa: "verifica dati".

_________________
Sono Giulia e svolgo le mie ricerche qui: Isernia, Napoli, Caserta, Gaeta, Palermo, Messina, Roma, Firenze, Arezzo, Isola d'Elba, Perugia, Macerata, Ancona, Milano, Como, Bergamo, Lugano/Svizzera, Pirano/Istria
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:     
Vai a:  
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo



Home Termini d'uso Privacy Contattaci Chi siamo Backend
© TuttoGenealogia.it è un dominio registrato
info@tuttogenealogia.it