Conosciamoci meglio
     Chi siamo
     Collaboratori

 Forum di ricerca
     Ricerca Antenati in Italia
     Ricerca Antenati all'estero
     Search Italian Ancestors
     Retrouvez vos ancŕtres italiens
     Busqueda antepasados en Italia
     Pesquisa Ancestrais na Itßlia
     Suche nach Italienischen Vorfahren
     Documenti antichi
Supporta anche tu
TuttoGenealogia.it
LLUCIO
ziadani


Sei un utente Anonimo. Puoi registrarti gratuitamente cliccando qui
Abbiamo 341 ospiti e 2 iscritti in linea
Siti consigliati
In questa sezione sono raccolti siti ritenuti utili od interessanti per le tue ricerche genealogiche. Se vuoi puoi proporne anche tu. [...]

Inoltre:
Opera in: Cremona
 BLASONARIO CREMONESE
Messaggio personale:
Siamo due appassionati di storia locale e di genealogia, entrambi laureati in Lettere (triennale)...
Vedi il resto ...
Vuoi aderire anche tu ?


[visite:8822]


[visite:735]


[visite:5503]


[visite:2967]


[visite:5410]


[visite:5494]


[visite:1766]


[visite:5590]


[visite:4760]


[visite:4971]


[visite:1107]


[visite:5053]


[visite:1652]


[visite:9785]


[visite:692]


[visite:5104]


[visite:3427]


[visite:3386]

Elenco completo
  FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   LoginLogin 




´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐
Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo
Autore Messaggio
Emmebi
Livello2
Livello2


Registrato: 24 Feb 2017
Messaggi: 430
LocalitÓ: Roma
Messaggio   Inviato: 30 Gen 2019 - 17:07 Rispondi citando Torna in cima

cannella55 ha scritto:
Il test con FTDNa Ŕ carissimo, ma viene ritenuto il pi¨ affidabile..
Chi compera quelli basici, con il tempo, sente la voglia di andare oltre e cosý inizia a comperare anche gli altri..
Se diventer˛ molto ricca, investir˛ nel Dna materno, per quello paterno, non ho pi¨ nessuno.
Cara Daniela il Dna Ŕ ignoto anche per me, ma se non hai parenti viventi maschi in linea diretta o anche collaterale, allora le tue origini paterne no0n credo le saprai mai.


Concordo, Ŕ caro ma con il senno di poi avrei fatto FTDNA. Comuque spesso ci sono offerte, basta tenere d'occhio le festivitÓ americane (thanksgiving ecc) e black friday, qualche sconto lo fanno sempre.

_________________
Lorenzo >Genesio> Domenico 1733>Francesco 1762 >Santi 1801 >Tito 1823>Ezio 1860>Egidio 1903


Firenze, Livorno, Egitto, Trieste, Brasile,Napoli, Roma
Profilo Messaggio privato
danielacremonini
Livello2
Livello2


Registrato: 29 Mag 2016
Messaggi: 350
LocalitÓ: boissano
Messaggio   Inviato: 30 Gen 2019 - 18:15 Rispondi citando Torna in cima

Si, penso anche io. Si, fratello di mio papÓ. Glielo chieder˛!
Profilo Messaggio privato
ginamarquardi
Livello2
Livello2


Registrato: 20 Mar 2017
Messaggi: 262
LocalitÓ: Udine
Messaggio 9 Inviato: 31 Gen 2019 - 07:19 Rispondi citando Torna in cima

danielacremonini ha scritto:
Allora, ho un figlio ma immagino sia "DNA mischiato", ho uno zio paterno in vita, potrebbe andare bene secondo voi? Sta cosa del y e x mi ha colto impreparata... Smile. Si impara sempre!


benissimo!!! magari poi ci fai sapere com'Ŕ andata !
Profilo Messaggio privato Indirizzo AIM
luciano
Livello1
Livello1


Registrato: 18 Gen 2005
Messaggi: 176
LocalitÓ: Milano
Messaggio   Inviato: 31 Gen 2019 - 12:29 Rispondi citando Torna in cima

danielacremonini ha scritto:

La "cugina" di 3 grado con 12 segmenti e 3,3% vive negli stati uniti.
Eravamo giÓ entrate in contatto perchŔ una sua ava aveva sposato il fratello del mio bisnonno, quindi parentela acquisita.
Incredibilmente il primo risultato che myheritage mi proponeva era proprio lei !
Quindi ci stiamo scrivendo, lei ha un avo originario di Bore, frazione Mette, provincia di Parma.
Mia nonna era di Palanzano, provincia di Parma ma non proprio vicino a Bore.
Tra l'altro di Bore non ho trovato niente online per poter capire qualcosa in pi¨.
Le ho inviato il mio file parenti lato Palanzano e vediamo se vede qualche corrispondenza che possa spiegare il tutto.
E' comunque molto affascinante, non avrei mai detto.
Vi terr˛ al corrente,
grazie grazie

scusa ma la cugina d'america Ŕ nipote pronipote o sa cosa di quell'ava che spos˛ il fratello del tuo bisnonno?
se si no Ŕ che ci sia molto da indagare per forza si trascina dietro del DNA del ramo del tuo bisnonno.
Profilo Messaggio privato
danielacremonini
Livello2
Livello2


Registrato: 29 Mag 2016
Messaggi: 350
LocalitÓ: boissano
Messaggio   Inviato: 31 Gen 2019 - 13:07 Rispondi citando Torna in cima

La cugina Ŕ acquisita, cioŔ nipote di moglie di bis zio. CioŔ come sangue non dovrebbe c entrare niente.. E li il mistero Very Happy
Profilo Messaggio privato
markob
Livello1
Livello1


Registrato: 16 Nov 2017
Messaggi: 66

Messaggio   Inviato: 02 Feb 2019 - 01:14 Rispondi citando Torna in cima

Buonasera a tutti,
porto la mia esperienza, un po' diversa: ho partecipato al progetto Genographic, della National Geographic Society, che intende tracciare le migrazioni delle popolazioni umane; mi sono dunque sottoposto al test "Geno 2.0" (https://genographic.nationalgeographic.com/), dal quale ho ottenuto:
- una sorta di caratterizzazione genetica generale, suddivisa in 3 grandi % tra Mediterraneo, Nord-Europeo, Asiatico;
- la caratterizzazione della linea materna, mediante la definizione dell'aplogruppo mitocondriale (il DNA dei mitocondri viene trasmesso alla progenie unicamente dalla madre, attraverso la cellula uovo; pertanto, viaggia attraverso la linea femminile);
- essendo maschio, anche la caratterizzazione della linea paterna, mediante la definizione dell'aplogruppo del cromosoma Y (che, come sappiamo, viaggia di padre in figlio maschio);
- le % di DNA neandertaliano e denisoviano (le altre 2 specie umane con cui i nostri antenati sapiens si sono ibridati).
Occorre tener presente che l'attuale distribuzione geografica dei diversi gruppi genetici (le linee materna e paterna) riflettono avvenimenti occorsi durante le ultime migliaia di anni, e che si pu˛ benissimo condividere il medesimo aplogruppo mitocondriale o del cromosoma Y senza essere minimamente parenti (se non..pre/istoricamente parlando!). Infatti, giusto per fare un esempio, il mio aplogruppo Y individua anche uomini con altri cognomi e provenienti da altre zone d'Italia o d'Europa e questa situazione potrebbe benissimo riflettere spostamenti avvenuti ai tempi dell'Impero romano.
Per definire davvero la parentela, occorre analizzare il DNA nucleare (nel senso del "nucleo" cellulare), rappresentato dai famosi "segmenti" dove si localizzano i cosiddetti "microsatelliti" ed i polimorfismi delle singole basi (i cosiddetti "snips", SNPs).
Gli aplogruppi mitocondriale e Y possono essere certamente un dato di conferma (ovvio che, per essere biologicamente figlio di mio padre e nipote del mio nonno paterno, devo condividere il medesimo gruppo genetico del cromosoma Y; se non lo condivido, la mia origine Ŕ certamente un'altra!), ma per conoscere le proprie origini materna e paterna, occorre una visione del tutto.
Questo per dire che, anche attraverso la caratterizzazione genetica di una donna, si pu˛ arrivare ad individuare i parenti prossimi di sesso maschile. ....Spero di essere riuscito a spiegarmi! Smile
In ogni caso, Ŕ assolutamente corretto affermare che il DNA dello zio paterno consenta di individuare la linea maschile, intesa come cromosoma Y.
P.S. un piccolo appunto sul grado di parentela dei cugini: se si parla di "grado", i cugini di 3░ grado non esistono; i cosiddetti "cugini primi" sono parenti di 4░ grado, i cugini secondi, di 5░ grado, e cosý via.
CordialitÓ
Profilo Messaggio privato
ginamarquardi
Livello2
Livello2


Registrato: 20 Mar 2017
Messaggi: 262
LocalitÓ: Udine
Messaggio   Inviato: 02 Feb 2019 - 07:13 Rispondi citando Torna in cima

grazie!

_________________
Gina - Gino e Giana - Umberto e Amelia - Luigi e Maria 1852 - Angelo e Giovanna 1828 - Luigi Vincenzo e Andrianna 1782 - Daniello Pietro e Santa Catterina 1733 - Pietro Antonio e Rosa 1704 - Joanni Battista e Francesca 1678 - Pietro e Marta 1632 - Joanne e Elisabetta - Danielis e Ursula 1587 -
Profilo Messaggio privato Indirizzo AIM
ginamarquardi
Livello2
Livello2


Registrato: 20 Mar 2017
Messaggi: 262
LocalitÓ: Udine
Messaggio   Inviato: 02 Feb 2019 - 08:18 Rispondi citando Torna in cima

aggiungo... quindi, io che ho recuperato 50 persone dal lato materno, con il test fatto fare a mio fratello, avrei pi¨ possibilitÓ di risalire per via paterna?

_________________
Gina - Gino e Giana - Umberto e Amelia - Luigi e Maria 1852 - Angelo e Giovanna 1828 - Luigi Vincenzo e Andrianna 1782 - Daniello Pietro e Santa Catterina 1733 - Pietro Antonio e Rosa 1704 - Joanni Battista e Francesca 1678 - Pietro e Marta 1632 - Joanne e Elisabetta - Danielis e Ursula 1587 -
Profilo Messaggio privato Indirizzo AIM
cannella55
Livello3
Livello3


Registrato: 18 Set 2007
Messaggi: 595

Messaggio   Inviato: 02 Feb 2019 - 10:39 Rispondi citando Torna in cima

Sono di coccio: spiegami come, avendo fatto io il test e non avendo parenti maschi in vita, potrei risalire anche alla parte del cromosoma Y..
Fammi un esempio, forse e dico forse, riuscir˛ a capire!!
Grazie
Profilo Messaggio privato
cannella55
Livello3
Livello3


Registrato: 18 Set 2007
Messaggi: 595

Messaggio   Inviato: 02 Feb 2019 - 10:41 Rispondi citando Torna in cima

Myheritage analizza anche i segmenti, sono quelli, quindi, attendibili?
Dopo il test base, quale potrebbe essere il passo successivo nella analisi del Dna?
I test sono molto costosi e anche con gli sconti, non sono abbordabili per tutti....
Profilo Messaggio privato
danielacremonini
Livello2
Livello2


Registrato: 29 Mag 2016
Messaggi: 350
LocalitÓ: boissano
Messaggio   Inviato: 02 Feb 2019 - 12:37 Rispondi citando Torna in cima

Grazie della spiegazione Markob, ora comincio a vedere la luce !!
Profilo Messaggio privato
markob
Livello1
Livello1


Registrato: 16 Nov 2017
Messaggi: 66

Messaggio   Inviato: 03 Feb 2019 - 00:15 Rispondi citando Torna in cima

Per il cromosoma Y, purtroppo non ci sono alternative: lo possiedono solo i maschi, per cui non Ŕ possibile identificare l'aplogruppo del padre se non si anaizza il DNA di un figlio maschio, o di un fratello, o di un cugino che discenda dallo stesso nonno paterno, ecc.
Le figlie femmine (e lo stesso vale per i figli maschi) ereditano il 50% del proprio DNA nucleare dal padre, quindi il loro DNA contiene comunque una "firma" genetica del proprio padre. Ma attenzione: fratello e sorella, pur ereditando entrambi il 50% di DNA nucleare dal padre, questo 50% NON Ŕ identico: vengono ereditate in parte le stesse varianti di un dato segmento, in parte varianti diverse (i cosiddetti "alleli", non so se ricordate gli esperimenti di Mendel, che abbiamo studiato a scuola durante le ore di scienze). Idem per il restante 50% ereditato dalla madre. Ecco perchÚ, nella stessa famiglia, un fratello appartiene ad esempio al gruppo sanguigno A ed una sorella al gruppo sanguigno 0 (vedasi
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!
)
Spero di essermi spiegato un po' meglio...
Saluti
Profilo Messaggio privato
ginamarquardi
Livello2
Livello2


Registrato: 20 Mar 2017
Messaggi: 262
LocalitÓ: Udine
Messaggio   Inviato: 03 Feb 2019 - 08:19 Rispondi citando Torna in cima

markob ha scritto:
Per il cromosoma Y, purtroppo non ci sono alternative: lo possiedono solo i maschi, per cui non Ŕ possibile identificare l'aplogruppo del padre se non si anaizza il DNA di un figlio maschio, o di un fratello, o di un cugino che discenda dallo stesso nonno paterno, ecc.
Le figlie femmine (e lo stesso vale per i figli maschi) ereditano il 50% del proprio DNA nucleare dal padre, quindi il loro DNA contiene comunque una "firma" genetica del proprio padre. Ma attenzione: fratello e sorella, pur ereditando entrambi il 50% di DNA nucleare dal padre, questo 50% NON Ŕ identico: vengono ereditate in parte le stesse varianti di un dato segmento, in parte varianti diverse (i cosiddetti "alleli", non so se ricordate gli esperimenti di Mendel, che abbiamo studiato a scuola durante le ore di scienze). Idem per il restante 50% ereditato dalla madre. Ecco perchÚ, nella stessa famiglia, un fratello appartiene ad esempio al gruppo sanguigno A ed una sorella al gruppo sanguigno 0 (vedasi
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!
)
Spero di essermi spiegato un po' meglio...
Saluti


perfettamente, grazie
Profilo Messaggio privato Indirizzo AIM
cannella55
Livello3
Livello3


Registrato: 18 Set 2007
Messaggi: 595

Messaggio   Inviato: 03 Feb 2019 - 09:46 Rispondi citando Torna in cima

Ho capito, grazie mille.
Correttamente ho chiesto di fare il test a dei cugini argentini, discendenti di un fratello del bisnonno, ma mi hanno risposto picche...
Pazienza, spero di trovare carte antiche, che mi riportino almeno alla collocazione geografica del pi¨ vecchio antenato.Ciao
Profilo Messaggio privato
ginamarquardi
Livello2
Livello2


Registrato: 20 Mar 2017
Messaggi: 262
LocalitÓ: Udine
Messaggio   Inviato: 15 Feb 2019 - 08:08 Rispondi citando Torna in cima

per amore di discussione, riporto la risposta che mi ha inviato MyHeritage:


If your brother or sister took the DNA kit and submitted the results, it would not provide any different results as you have similar DNA and would mostly have the same ancestors.
If you run into any further issues, by all means, please donĺt hesitate to reply.

Best regards,
Brien
MyHeritage Support team

_________________
Gina - Gino e Giana - Umberto e Amelia - Luigi e Maria 1852 - Angelo e Giovanna 1828 - Luigi Vincenzo e Andrianna 1782 - Daniello Pietro e Santa Catterina 1733 - Pietro Antonio e Rosa 1704 - Joanni Battista e Francesca 1678 - Pietro e Marta 1632 - Joanne e Elisabetta - Danielis e Ursula 1587 -
Profilo Messaggio privato Indirizzo AIM
Mostra prima i messaggi di:     
Vai a:  
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo



Home Termini d'uso Privacy Contattaci Chi siamo Backend
ę TuttoGenealogia.it Ŕ un dominio registrato
info@tuttogenealogia.it