Conosciamoci meglio
     Chi siamo
     Collaboratori

 Forum di ricerca
     Ricerca Antenati in Italia
     Ricerca Antenati all'estero
     Search Italian Ancestors
     Retrouvez vos ancêtres italiens
     Busqueda antepasados en Italia
     Pesquisa Ancestrais na Itália
     Suche nach Italienischen Vorfahren
     Documenti antichi
Supporta anche tu
TuttoGenealogia.it
Gio1956
Kaharot
MamyClo
cannella5..
denismars..
legionari..
mariocap
nodo
ruicosta1..
vazario
ziadani


Sei un utente Anonimo. Puoi registrarti gratuitamente cliccando qui
Abbiamo 366 ospiti e 11 iscritti in linea
Siti consigliati
In questa sezione sono raccolti siti ritenuti utili od interessanti per le tue ricerche genealogiche. Se vuoi puoi proporne anche tu. [...]

Inoltre:
Opera in: CAMPANIA
 PAOLUCCI FABIO
Messaggio personale:
Laureato in Beni Culturali e specializzato in Gestione e conservazione del patrimonio archivistic...
Vedi il resto ...
Vuoi aderire anche tu ?


[visite:8877]


[visite:775]


[visite:5558]


[visite:3010]


[visite:5450]


[visite:5551]


[visite:1833]


[visite:5638]


[visite:4793]


[visite:5021]


[visite:1168]


[visite:5131]


[visite:1690]


[visite:9918]


[visite:738]


[visite:5153]


[visite:3477]


[visite:3432]

Elenco completo
  FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   LoginLogin 





Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo
Autore Messaggio
brunoborghi
Livello1
Livello1


Registrato: 23 Mag 2019
Messaggi: 15
Località: São Paulo - Brasile
Messaggio   Inviato: 11 Lug 2019 - 11:57 Rispondi citando Torna in cima

Ciao a tutti!

Ho un dubbio che può essere il dubbio di altre persone. Voi che conoscete Venezia meglio che io, dimmi:

Nei atti di nascità antichi di Stato Civile (dell '800), in Venezia, i indirizzi sembrano essere scriti da nome di una chiesa vicina più il numero della casa. Esempio: San Geremia, 900, San Giacomo, 800, e cosi via.

Dopo alcuni anni, 1920 ad esempio, i indirizzi sembrano come sono oggi, sestiere più il numero della casa.

Non ho trovato niente che spiega questa prima forma su internet. Sarebbe quello que sto dicendo? La chiesa vicina più il numero della casa? Perchè nella mia ricerca ho trovato più nomi diversi che il numero di sestieri di Venezia.

Ad esempio: indirizzo "San Geremia, 963", sarebbe localizato a Cannaregio e la chiesa più prossima nell'epoca è la Chiesa di San Geremia (oggi Santi Geremia e Lucia). Fa senso quello che dico?

Perdonate il mio italiano. La mia curiosità è maggiore che il mio livello nella lingua... Smile

Buona giornata a tutti voi!
Profilo Messaggio privato
Gianlu
Staff
Staff


Registrato: 12 Mag 2007
Località: Verona
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 11 Lug 2019 - 12:34 Rispondi citando Torna in cima

Non conosco la situazione di Venezia, ma ti riporto quella di Verona: nell'Ottocento (sia in epoca napoleonica che in epoca austriaca) i numeri civici erano unici per tutta la città. Iniziavano con il n° 1 e proseguivano per tutta la città.
Per identificare un edificio bastava il numero, non serviva il nome della via (anche se le strade avevano il loro nome).

Gli esempi che fai tu mi fanno venire in mente i nomi delle contrade o delle parrocchie.
Per capire se i numeri civici erano unici oppure no prova a vedere se si ripetono.

_________________
La calma è la virtù dei forti, la pazienza dei genealogisti... - Gianluca
Profilo Messaggio privato Invia email Homepage
brunoborghi
Livello1
Livello1


Registrato: 23 Mag 2019
Messaggi: 15
Località: São Paulo - Brasile
Messaggio   Inviato: 11 Lug 2019 - 13:09 Rispondi citando Torna in cima

Gianlu ha scritto:
Non conosco la situazione di Venezia, ma ti riporto quella di Verona: nell'Ottocento (sia in epoca napoleonica che in epoca austriaca) i numeri civici erano unici per tutta la città. Iniziavano con il n° 1 e proseguivano per tutta la città.
Per identificare un edificio bastava il numero, non serviva il nome della via (anche se le strade avevano il loro nome).

Gli esempi che fai tu mi fanno venire in mente i nomi delle contrade o delle parrocchie.
Per capire se i numeri civici erano unici oppure no prova a vedere se si ripetono.


Interessante...

Ho dimenticato di dire di quali anni sarebbero i documenti che ho menzionato... Già sono documenti dopo l'epoca napoleonica - 1870 avanti.

Però, dici "contrade", e questo ha apperto miei pensieri. Ho fatto una ricerca qui adesso e ho trovato:

"a Venezia, ciascun dei sei sestieri è suddiviso in un numero variabile di contrade, coincidenti generalmente con le parrocchie, ma non rispettando sempre i confini dei sestieri; sono in tutto 70"

Questa affermazione: "non rispettando sempre i confini dei sestieri" mi fa pensare che oggi, "San Geremia, 963" (il indirizzo che sto cercando), puó essere "Cannaregio, 963" (dentro dei confini del sestiere della chiesa) oppure, "Santa Croce, 963", più vicino a la chiesa che l'indirizzo di Cannaregio.
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:     
Vai a:  
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo



Home Termini d'uso Privacy Contattaci Chi siamo Backend
© TuttoGenealogia.it è un dominio registrato
info@tuttogenealogia.it