Conosciamoci meglio
     Chi siamo
     Collaboratori

 Forum di ricerca
     Ricerca Antenati in Italia
     Ricerca Antenati all'estero
     Search Italian Ancestors
     Retrouvez vos ancêtres italiens
     Busqueda antepasados en Italia
     Pesquisa Ancestrais na Itália
     Suche nach Italienischen Vorfahren
     Documenti antichi
Supporta anche tu
TuttoGenealogia.it
AntoninoS..
MauroTrev..
Pergamena
alegdansk
chiara63
marianoda..
vlepore47
ysssaal
ziadani


Sei un utente Anonimo. Puoi registrarti gratuitamente cliccando qui
Abbiamo 362 ospiti e 9 iscritti in linea
Siti consigliati
In questa sezione sono raccolti siti ritenuti utili od interessanti per le tue ricerche genealogiche. Se vuoi puoi proporne anche tu. [...]

Inoltre:
Opera in: PUGLIA
 PAOLA OLIVA
Messaggio personale:
RICERCHE CON PROVA DIGITALE Tutto ciò che ermergerà dalla ricerca Vi sarà inviato anche mezzo ma...
Vedi il resto ...
Vuoi aderire anche tu ?


[visite:8853]


[visite:756]


[visite:5536]


[visite:2995]


[visite:5436]


[visite:5530]


[visite:1807]


[visite:5616]


[visite:4782]


[visite:5003]


[visite:1141]


[visite:5105]


[visite:1673]


[visite:9869]


[visite:715]


[visite:5128]


[visite:3463]


[visite:3415]

Elenco completo
  FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   LoginLogin 





Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo
Autore Messaggio
RiccardoP1983
Livello1
Livello1


Registrato: 29 Giu 2019
Messaggi: 28

Messaggio 4 Inviato: 07 Nov 2019 - 22:46 Rispondi citando Torna in cima

Ciao a tutti!

Qualche anima buona potrebbe tradurmi l'annotazione indicata con la manina che inizia con "Sub anno 1591"?

E' scritta in maniera leggibile, ma io ho fatto ragioneria e fatico con il latino... Pena

Grazie!

Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!
Profilo Messaggio privato
Kaharot
Moderatore
Moderatore


Registrato: 24 Giu 2012
Messaggi: 2220

Messaggio   Inviato: 08 Nov 2019 - 00:15 Rispondi citando Torna in cima

Purtroppo non capisco tutti i termini, perché molte lettere sono scritte allo stesso modo.
Il testo inizia dicendo:
"Nell'anno 1591 non trovo nessun battezzato e non ne conosco il motivo"
Poi continua dicendo (mi pare) che secondo lui il fatto non è imputabile alla continenza ma alla negligenza dei parroci.
Il resto non l'ho capito.

_________________
La memoria è la porta indispensabile per entrare nel futuro!
K.
Profilo Messaggio privato
fabifado69
Livello1
Livello1


Registrato: 26 Dic 2016
Messaggi: 217

Messaggio   Inviato: 08 Nov 2019 - 10:10 Rispondi citando Torna in cima

io leggo...sub anno 1591 nullor battizzato...causam non hominus ..continentie cum fuerit non...as del parocoris negligentie imputandum... cum armis...guam...dabant ed...poi tutto questo pezzo non lo capisco...Germanis, Gallis...et Ligurit?...funestata...altro pezzo che non capisco ...sub gratia hoc anno die 15 agosto...Padova? Michele Angelo...pretore et inquistore?...forse c'è stata un'invasione di popoli germani e francesi?...questo è quel poco che capisco...
Profilo Messaggio privato
fabifado69
Livello1
Livello1


Registrato: 26 Dic 2016
Messaggi: 217

Messaggio   Inviato: 08 Nov 2019 - 10:12 Rispondi citando Torna in cima

Qualcuno più esperto forse può tradurre meglio...
Profilo Messaggio privato
mmogno
Moderatore
Moderatore


Registrato: 10 Feb 2016
Messaggi: 1581

Messaggio   Inviato: 08 Nov 2019 - 10:26 Rispondi citando Torna in cima

Forse sarebbe un aiuto sapere qualcosa di più di questo documento
Profilo Messaggio privato
RiccardoP1983
Livello1
Livello1


Registrato: 29 Giu 2019
Messaggi: 28

Messaggio   Inviato: 08 Nov 2019 - 11:09 Rispondi citando Torna in cima

fabifado69 ha scritto:
io leggo...sub anno 1591 nullor battizzato...causam ...

A me sembra "Sub anno 1591 nullos battizatos invenio, nescio causam", ma potrei sbagliare.
Profilo Messaggio privato
RiccardoP1983
Livello1
Livello1


Registrato: 29 Giu 2019
Messaggi: 28

Messaggio   Inviato: 08 Nov 2019 - 11:11 Rispondi citando Torna in cima

mmogno ha scritto:
Forse sarebbe un aiuto sapere qualcosa di più di questo documento

Si tratta del registro dei battesimi dal 1570 di Castiglione di Garfagnana e delle località limitrofe che erano prive del fonte battesimale.
Profilo Messaggio privato
fabifado69
Livello1
Livello1


Registrato: 26 Dic 2016
Messaggi: 217

Messaggio   Inviato: 08 Nov 2019 - 12:17 Rispondi citando Torna in cima

RiccardoP1983 ha scritto:
fabifado69 ha scritto:
io leggo...sub anno 1591 nullor battizzato...causam ...

A me sembra "Sub anno 1591 nullos battizatos invenio, nescio causam", ma potrei sbagliare.


Si hai ragione... e Kaharot te lo ha tradotto Smile
Profilo Messaggio privato
fabifado69
Livello1
Livello1


Registrato: 26 Dic 2016
Messaggi: 217

Messaggio   Inviato: 08 Nov 2019 - 12:20 Rispondi citando Torna in cima

sarebbe interessante capire il resto il senso del restante testo
Profilo Messaggio privato
bigtortolo
Staff
Staff


Registrato: 14 Nov 2008

Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 08 Nov 2019 - 14:29 Rispondi citando Torna in cima

Sub anno 1591 nullos battizatos invenio nescio causam; non hominum illorum temporum continentiae, cum fuerit non auvi*, sed ferrea aetas, sed parochorum negligentiae imputandum fore existimo, cum armis potius quam litteris offesam dabant sed, Deus Immortalis! timeo redeant pessima illa saecula! Italam bellus armaque Germanis, gallis et hispanis funesbatur. Undique caedes undique Mors Duodecim millia equitum, ac peditum sub (...) hoc anno die 15 Augusti. Doctore? Michaele Angelo Guallelli (...) Praetore, et ispectore caesa(?) fure( ?) 1762

Nell’anno 1591 trovo nessun battezzato, non conosco la causa; non per l’astinenza sessuale degli uomini di quei tempi, come fosse stato non sentii*, ma ritengo sia da imputare alla durezza dei tempi, siccome si recava offesa con le armi piuttosto che con le lettere, Dio immortale! Temo tornino quei pessimi secoli! L’Italia era funestata dalla guerra e dalle armi tedesche, francesi e spagnole. Stragi da ogni parte. Ovunque morte. 12.000 cavalieri e fanti sotto (...) quest’anno il 15 Agosto. Al Dottor? Michelangelo Guallelli di (...) pretore e ispettore (...)(...) nel 1762

_________________
Vittore
Profilo Messaggio privato
RiccardoP1983
Livello1
Livello1


Registrato: 29 Giu 2019
Messaggi: 28

Messaggio   Inviato: 08 Nov 2019 - 14:59 Rispondi citando Torna in cima

bigtortolo ha scritto:
Sub anno 1591 nullos battizatos invenio nescio causam; non hominum illorum temporum continentiae, cum fuerit non auvi*, sed ferrea aetas, sed parochorum negligentiae imputandum fore existimo, cum armis potius quam litteris offesam dabant sed, Deus Immortalis! timeo redeant pessima illa saecula! Italam bellus armaque Germanis, gallis et hispanis funesbatur. Undique caedes undique Mors Duodecim millia equitum, ac peditum sub (...) hoc anno die 15 Augusti. Doctore? Michaele Angelo Guallelli (...) Praetore, et ispectore caesa(?) fure( ?) 1762

Nell’anno 1591 trovo nessun battezzato, non conosco la causa; non per l’astinenza sessuale degli uomini di quei tempi, come fosse stato non sentii*, ma ritengo sia da imputare alla durezza dei tempi, siccome si recava offesa con le armi piuttosto che con le lettere, Dio immortale! Temo tornino quei pessimi secoli! L’Italia era funestata dalla guerra e dalle armi tedesche, francesi e spagnole. Stragi da ogni parte. Ovunque morte. 12.000 cavalieri e fanti sotto (...) quest’anno il 15 Agosto. Al Dottor? Michelangelo Guallelli di (...) pretore e ispettore (...)(...) nel 1762

Impressionante!
Grazie!
Profilo Messaggio privato
bigtortolo
Staff
Staff


Registrato: 14 Nov 2008

Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 08 Nov 2019 - 16:23 Rispondi citando Torna in cima

Ho omesso di tradurre "sed parochum negligentiae", quindi chi scrisse la nota 170 anni dopo i fatti imputava l'omissione anche ai parroci, oltre alle guerre tra Impero e Francia.

_________________
Vittore
Profilo Messaggio privato
fabifado69
Livello1
Livello1


Registrato: 26 Dic 2016
Messaggi: 217

Messaggio   Inviato: 08 Nov 2019 - 17:02 Rispondi citando Torna in cima

bigtortolo ha scritto:
Ho omesso di tradurre "sed parochum negligentiae", quindi chi scrisse la nota 170 anni dopo i fatti imputava l'omissione anche ai parroci, oltre alle guerre tra Impero e Francia.
Oro Oro Oro Applaud Applaud Applaud
Profilo Messaggio privato
RiccardoP1983
Livello1
Livello1


Registrato: 29 Giu 2019
Messaggi: 28

Messaggio   Inviato: 09 Nov 2019 - 02:06 Rispondi citando Torna in cima

bigtortolo ha scritto:
Sub anno 1591 nullos battizatos invenio nescio causam; non hominum illorum temporum continentiae, cum fuerit non auvi*, sed ferrea aetas, sed parochorum negligentiae imputandum fore existimo, cum armis potius quam litteris offesam dabant sed, Deus Immortalis! timeo redeant pessima illa saecula! Italam bellus armaque Germanis, gallis et hispanis funesbatur. Undique caedes undique Mors Duodecim millia equitum, ac peditum sub (...) hoc anno die 15 Augusti. Doctore? Michaele Angelo Guallelli (...) Praetore, et ispectore caesa(?) fure( ?) 1762

Nell’anno 1591 trovo nessun battezzato, non conosco la causa; non per l’astinenza sessuale degli uomini di quei tempi, come fosse stato non sentii*, ma ritengo sia da imputare alla durezza dei tempi, siccome si recava offesa con le armi piuttosto che con le lettere, Dio immortale! Temo tornino quei pessimi secoli! L’Italia era funestata dalla guerra e dalle armi tedesche, francesi e spagnole. Stragi da ogni parte. Ovunque morte. 12.000 cavalieri e fanti sotto (...) quest’anno il 15 Agosto. Al Dottor? Michelangelo Guallelli di (...) pretore e ispettore (...)(...) nel 1762


Fra i puntini ci va la parola "luzaria", cioè l'attuale paese di Luzzara. La nota si riferisce certamente alla battaglia di Luzzara del 15 agosto. L'anno è 1702, non 1762.

Davvero impressionante! Wink
Profilo Messaggio privato
AleSarge
Moderatore
Moderatore


Registrato: 01 Ago 2018
Messaggi: 203

Messaggio   Inviato: 09 Nov 2019 - 11:45 Rispondi citando Torna in cima

bigtortolo ha scritto:
cum fuerit non auvi*, sed ferrea aetas
Mi permetto di fare soltanto una piccola aggiunta a quanto già scritto da bigtortolo. Credo che la parola con l'asterisco sia auri, "d'oro", che si contrappone a quel ferrea poco dopo. Il parroco avrebbe quindi voluto dire "poiché fu un'età non d'oro ma di ferro", nel senso di "tempi duri", come già è stato scritto.

_________________
Alessio 1999 < Marco 1968 < Amelio 1924 < Umberto 1895 < Giuseppe 1863 < Serafino 1823 < Tommaso 1790 < Pietro 1765 < Bartolomeo 1727 < Giovan Domenico 1698 < Bartolomeo 1670 ca. < Domenico 1640 ca.
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:     
Vai a:  
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo



Home Termini d'uso Privacy Contattaci Chi siamo Backend
© TuttoGenealogia.it è un dominio registrato
info@tuttogenealogia.it