Conosciamoci meglio
     Chi siamo
     Collaboratori

 Forum di ricerca
     Ricerca Antenati in Italia
     Ricerca Antenati all'estero
     Search Italian Ancestors
     Retrouvez vos ancêtres italiens
     Busqueda antepasados en Italia
     Pesquisa Ancestrais na Itália
     Suche nach Italienischen Vorfahren
     Documenti antichi
Supporta anche tu
TuttoGenealogia.it
AleSarge
DavideBro..
Jimenita
Kaharot
Pergamena
SimoneCor..
ciao457
elfobianc..
mmogno


Sei un utente Anonimo. Puoi registrarti gratuitamente cliccando qui
Abbiamo 345 ospiti e 9 iscritti in linea
Siti consigliati
In questa sezione sono raccolti siti ritenuti utili od interessanti per le tue ricerche genealogiche. Se vuoi puoi proporne anche tu. [...]

Inoltre:
Opera in: EMILIA-ROMAGNA
 BONDI ALESSANDRO
Messaggio personale:
Sono un genealogista professionista dal 1994. ho ricostruito la storia della mia famiglia fino al...
Vedi il resto ...
Vuoi aderire anche tu ?


[visite:8929]


[visite:817]


[visite:5614]


[visite:3063]


[visite:5501]


[visite:5613]


[visite:1896]


[visite:5696]


[visite:4836]


[visite:5071]


[visite:1220]


[visite:5192]


[visite:1733]


[visite:10018]


[visite:805]


[visite:5215]


[visite:3533]


[visite:3492]

Elenco completo
  FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   LoginLogin 





Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo
Autore Messaggio
alegdansk
Livello2
Livello2


Registrato: 27 Feb 2018
Messaggi: 474
Località: Danzica
Messaggio   Inviato: 09 Nov 2019 - 10:39 Rispondi citando Torna in cima

Un mio antenato, sposato due volte e con figli, l'ho trovato attivo come testimone di nozze ad una trentina di matrimoni del suo paese.
Il suo evidente tentativo di intestarsi il primato mondiale di presenze si è interrotto solo con la morte avvenuta nel 1795 Very Happy
...ma secondo voi...perché avveniva tutto ciò??
Non è raro trovare persone affette da questa "sindrome del testimone"...
Profilo Messaggio privato
mariocap
Livello4
Livello4


Registrato: 15 Mag 2014
Messaggi: 854
Località: France
Messaggio   Inviato: 09 Nov 2019 - 10:51 Rispondi citando Torna in cima

Sarà stato il "testimone ufficiale" della parrocchia oppure conosceva tutti e tutti lo volevano come testimone.

_________________
Simone > Giovanni > Simone 1654 > Giovanni Maria 1671 > Sinibaldo Innocentio Antonio 1696 > Francesco Andrea 1740 > Sinibaldo 1773 > Francesco Giuseppe 1827 > Angiolo Pietro Sinibaldo 1865 > Mario 1895 > Angiolo 1924 > Mario 1954
Profilo Messaggio privato
alegdansk
Livello2
Livello2


Registrato: 27 Feb 2018
Messaggi: 474
Località: Danzica
Messaggio   Inviato: 09 Nov 2019 - 10:54 Rispondi citando Torna in cima

Vorrei capire proprio questo: esistono "testimoni ufficiali"??
Profilo Messaggio privato
Kaharot
Moderatore
Moderatore


Registrato: 24 Giu 2012
Messaggi: 2314

Messaggio   Inviato: 09 Nov 2019 - 11:22 Rispondi citando Torna in cima

In pratica all'epoca vi erano alcune persone che, per vari motivi, gravitavano sempre intorno alla parrocchia, ed erano, quindi, più facili da reperire nel caso fosse necessario far da testimone a un matrimonio.
I matrimoni all'epoca non erano come quelli di oggi, l'atto in sé si stipulava in sacrestia, senza cerimonie, i nubendi esprimevano il loro consenso e due persone presenti alla stipula ne certificavano l'autenticità. La celebrazione come la conosciamo oggi è cosa molto recente, del XX secolo. All'epoca gli sposi venivano poi benedetti durante la messa festiva successiva al matrimonio.
I testimoni, dunque, erano persone che stavano in chiesa, spesso erano dei chierici (oggi si chiamano seminaristi) o persone che non avevano lavoro (o non avevano bisogno di lavorare) e quindi passavano il loro tempo fra la piazza e la sacrestia (che è sempre stata una sorta di "bar" dei più devoti).

_________________
La memoria è la porta indispensabile per entrare nel futuro!
K.
Profilo Messaggio privato
alegdansk
Livello2
Livello2


Registrato: 27 Feb 2018
Messaggi: 474
Località: Danzica
Messaggio   Inviato: 09 Nov 2019 - 11:30 Rispondi citando Torna in cima

Tipico intervento di Kaharot che mi apre ogni volta dei mondi nuovi in cui far dilagare la mia immaginazione.
Grazie come sempre Wink
Profilo Messaggio privato
Pemmi
Livello1
Livello1


Registrato: 16 Gen 2015
Messaggi: 36
Località: Rovasenda
Messaggio   Inviato: 09 Nov 2019 - 13:51 Rispondi citando Torna in cima

Analogo discorso si può applicare a una antenata di mia moglie:dal 1805 al 1832 è stata per ben 50 volte madrina di Battesimo.
Profilo Messaggio privato
ciao457
Livello2
Livello2


Registrato: 24 Set 2017
Messaggi: 403
Località: Sicilia
Messaggio   Inviato: 09 Nov 2019 - 14:58 Rispondi citando Torna in cima

Il mio quadrisnonno denunciò tutte le morti del paesino dal 1883 fino a quella precedente alla sua, morì nell'Ottobre 1885, a 57 anni.

_________________
Agostino > Placido > Vincenzo
> Nunziato 1762 > Giovanni 1794 >
Carmelo 1826 > Giuseppe 1859
> Sebastiano 1897 > Salvatore 1941 >
Antonino 1969 > Alessandro 2004

Smile
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!
Profilo Messaggio privato Invia email Homepage
denismarson
Livello1
Livello1


Registrato: 29 Lug 2017
Messaggi: 109
Località: San Vito al Tagliamento - Pn
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2020]
Messaggio   Inviato: 10 Nov 2019 - 12:07 Rispondi citando Torna in cima

Un mio antenato è spesso testimone del suo tempo, poi ho scoperto che il motivo poteva essere rintracciato nel suo soprannome; infatti faceva il sacrestano… per cui, quale laico più di lui frequentava costantemente ed assiduamente la chiesa…?!
Profilo Messaggio privato Invia email
alegdansk
Livello2
Livello2


Registrato: 27 Feb 2018
Messaggi: 474
Località: Danzica
Messaggio   Inviato: 10 Nov 2019 - 12:13 Rispondi citando Torna in cima

I sacrestani naturalmente sono fuori concorso Very Happy
Profilo Messaggio privato
guecello
Livello1
Livello1


Registrato: 24 Apr 2006
Messaggi: 44

Messaggio   Inviato: 10 Nov 2019 - 23:42 Rispondi citando Torna in cima

Che non fosse un campanaro.Tipico testimone dei matrimoni.
Profilo Messaggio privato
gianantonio_pisati
Esperto
Esperto


Registrato: 26 Set 2008
Messaggi: 2503
Località: Castelnuovo Bocca d'Adda (Lodi)
Messaggio   Inviato: 11 Nov 2019 - 01:49 Rispondi citando Torna in cima

Infatti quasi sempre erano sacrestani o inservienti o addetti laico al culto in chiesa. Discorso diverso per i battesimi perché, nonostante possano esserci stati casi analoghi, erano perlopiù parenti o amici o protettori della famiglia del battezzato/a.

_________________
io 1983-G.Pietro 1955-Antonio 1920-Carlo Andrea 1886-Pietro 1850-Giulio 1812-G.Batta 1789-Francesco M. 1760-G.Batta 1717-Francesco M. 1692-G.Batta 1657-Carlo G. 1629-G.Batta 1591-G.Andrea 1565-Pietro-G.Francesco-Pietro di Bartolomeo Broffadelli e Rosa Pisati di Leonino-Bertolino-Leonino? (v. 1428)
Profilo Messaggio privato
tigullio2cv
Livello1
Livello1


Registrato: 16 Mag 2012
Messaggi: 172

Messaggio   Inviato: 11 Nov 2019 - 19:06 Rispondi citando Torna in cima

Fino agli anni 60 dello scorso secolo davanti all'anagrafe del comune della mia città di nascita sostavano alcune persone, nei pressi di un muretto all'ombra di alcune piante, che venivano regolarmente chiamate a testimoniare le nascite, allora ancora molto frequenti, in cambio di un'offerta solitamente alcolica....
Profilo Messaggio privato
alegdansk
Livello2
Livello2


Registrato: 27 Feb 2018
Messaggi: 474
Località: Danzica
Messaggio   Inviato: 11 Nov 2019 - 19:20 Rispondi citando Torna in cima

Eh tigullio...il quadretto che mi sto immaginando, riguardo alla mia domanda, è molto vicino a ciò che descrivi : D
Profilo Messaggio privato
Nico2000
Livello1
Livello1


Registrato: 16 Ago 2014
Messaggi: 248

Messaggio   Inviato: 13 Nov 2019 - 13:19 Rispondi citando Torna in cima

Nel paese dove ho svolto la maggior parte delle mie ricerche ho notato che per ognuno dei “quartieri” principali c’erano due persone che effettuavano sempre le dichiarazioni di morte
Effettivamente erano sempre benestanti che non credo avessero un granché da fare
La cosa che mi incuriosisce è che uno di questi, mio antenato, generalmente firmava, ma a volte risulta analfabeta e oscilla fra possidente, colono e contadino🤔

_________________
Nicolò - Tullio - Vincenzo 1928 - Fioravante Pasquale 1890 - Leopoldo 1866 - Pasquale 1839 - Salvatore Giovanni Vincenzo 1797 - Nicola 1757 - Michelangelo 1723 etc...
Profilo Messaggio privato
leyra86
Livello2
Livello2


Registrato: 19 Lug 2008
Messaggi: 282
Località: Piedimonte Matese(ce)
Messaggio   Inviato: 17 Nov 2019 - 23:38 Rispondi citando Torna in cima

Il bisnonno della mia bisnonna era un becchino. Per 70 ha testimoniato tutte le morti di un paesino di 10000 ab

_________________
Daniela (1986) < Lorenzo (1951) < Michele (1914) < Domenico (1890) < Michelangelo(1861) < Domenico (1833) < Francesco (1801) < Benedetto (1759) < Pietrantonio (1729) < Giovanni (?)
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:     
Vai a:  
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo



Home Termini d'uso Privacy Contattaci Chi siamo Backend
© TuttoGenealogia.it è un dominio registrato
info@tuttogenealogia.it