Conosciamoci meglio
     Chi siamo
     Collaboratori

 Forum di ricerca
     Ricerca Antenati in Italia
     Ricerca Antenati all'estero
     Search Italian Ancestors
     Retrouvez vos ancŕtres italiens
     Busqueda antepasados en Italia
     Pesquisa Ancestrais na Itßlia
     Suche nach Italienischen Vorfahren
     Documenti antichi
Supporta anche tu
TuttoGenealogia.it
Gio64
Kaharot
Tobiolo
cannella5..
dario68
genealogi..
mmogno
paroni156..
terzo80


Sei un utente Anonimo. Puoi registrarti gratuitamente cliccando qui
Abbiamo 323 ospiti e 9 iscritti in linea
Siti consigliati
In questa sezione sono raccolti siti ritenuti utili od interessanti per le tue ricerche genealogiche. Se vuoi puoi proporne anche tu. [...]

Inoltre:
Opera in: TOSCANA
 ENRICO DAVINI
Messaggio personale:
Eseguo ricerche genealogiche in tutta Italia, con particolare esperienza negli Archivi della Tosc...
Vedi il resto ...
Vuoi aderire anche tu ?


[visite:8926]


[visite:814]


[visite:5610]


[visite:3056]


[visite:5497]


[visite:5609]


[visite:1892]


[visite:5688]


[visite:4832]


[visite:5066]


[visite:1215]


[visite:5188]


[visite:1730]


[visite:10011]


[visite:799]


[visite:5209]


[visite:3530]


[visite:3488]

Elenco completo
  FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   LoginLogin 




´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐
Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo
Autore Messaggio
alegdansk
Livello2
Livello2


Registrato: 27 Feb 2018
Messaggi: 474
LocalitÓ: Danzica
Messaggio   Inviato: 19 Nov 2019 - 18:35 Rispondi citando Torna in cima

Scusate, qualcuno mi sa dire perchŔ Berardo Napoleoni (da Castiglione) Ŕ indicato su internet sia come Vescovo di Boiano che come Vescovo di Penne?
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


Nella cronotassi dei vescovi dell'arcidiocesi di Boiano-Campobasso (pubblicata da Wikipedia) risulta regolarmente, come si vede qui:
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


Mentre nella cronotassi della diocesi di Penne no.
Profilo Messaggio privato
ziadani
Amministratore
Amministratore


Registrato: 09 Ago 2011
LocalitÓ: Torino
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1¬ donazione 2020]
Messaggio   Inviato: 19 Nov 2019 - 18:57 Rispondi citando Torna in cima

Con tutto il rispetto, non mi pare che turismoitalianew.it possa essere annoverata tra le migliori fonti storiche disponibili. Che abbiano preso lucciole per lanterne?

_________________
Daniela<Liliana 1926<Emmelina 1896<Emma 1862<Elisabetta 1820<Giacomina 1798<Santa 1761<Giacomina ~1740
Daniela<Andrea 1929< Arnaldo 1892<Giovanni 1857<Lorenzo 1827<Giulio 1804<Luigi 1770<Giulio 1723< Domenico 1703 <Giulio 1661<Giulio 1614<Domenico 1590< Giulio 1570
Profilo Messaggio privato Invia email
alegdansk
Livello2
Livello2


Registrato: 27 Feb 2018
Messaggi: 474
LocalitÓ: Danzica
Messaggio   Inviato: 19 Nov 2019 - 19:00 Rispondi citando Torna in cima

ahhaha Very Happy
no ma questo Ŕ solo un esempio Very Happy
ci sono decine di siti che lo indicano come vescovo di Boiano...infatti appare anche sulla cronotassi dell'arcidiocesi....quello che non capisco Ŕ perchŔ allo stesso tempo risulti anche come vescovo di Penne...
Profilo Messaggio privato
ziadani
Amministratore
Amministratore


Registrato: 09 Ago 2011
LocalitÓ: Torino
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1¬ donazione 2020]
Messaggio   Inviato: 19 Nov 2019 - 19:08 Rispondi citando Torna in cima

Chiedere alle Diocesi? Ad uno storico?

_________________
Daniela<Liliana 1926<Emmelina 1896<Emma 1862<Elisabetta 1820<Giacomina 1798<Santa 1761<Giacomina ~1740
Daniela<Andrea 1929< Arnaldo 1892<Giovanni 1857<Lorenzo 1827<Giulio 1804<Luigi 1770<Giulio 1723< Domenico 1703 <Giulio 1661<Giulio 1614<Domenico 1590< Giulio 1570
Profilo Messaggio privato Invia email
alegdansk
Livello2
Livello2


Registrato: 27 Feb 2018
Messaggi: 474
LocalitÓ: Danzica
Messaggio   Inviato: 19 Nov 2019 - 19:17 Rispondi citando Torna in cima

Sý, sto chiedendo un po' a tutti...
Soprintendenze, diocesi, parroci...
Sapere qualcosa in pi¨ su questo vescovo potrebbe dipanare ombre sull'origine del mio cognome in Abruzzo Smile
Sto infatti seguendo una pista che dal paese di Nocciano mi sta portando in direzione Castiglione A Casauria dove si trova appunto il sarcofago di questo vescovo morto nel 1390.
Profilo Messaggio privato
alegdansk
Livello2
Livello2


Registrato: 27 Feb 2018
Messaggi: 474
LocalitÓ: Danzica
Messaggio   Inviato: 19 Nov 2019 - 20:47 Rispondi citando Torna in cima

Probabilmente erano due omonimi.
Ci fu il Vescovo di Penne Berardo ed il Vescovo di Boiano anch'esso chiamato Berardo.
Il primo Ŕ menzionato nel 1055, mentre il secondo fu vescovo dal 1364.

Noto che c'Ŕ un bel po' di confusione su internet...i due vescovi sono spesso confusi uno con l'altro...ma devono appartenere a due epoche diverse...con uno scarto di 300 anni :/

A complicare il tutto c'Ŕ pure San Berardo, patrono di Teramo, vissuto a cavallo del 1100 che forse coincide col primo (!?)
Profilo Messaggio privato
Kaharot
Moderatore
Moderatore


Registrato: 24 Giu 2012
Messaggi: 2313

Messaggio   Inviato: 19 Nov 2019 - 22:02 Rispondi citando Torna in cima

Non erano omonimi, semplicemente Ŕ un errore l'indicazione che fu vescovo di Penne. Berardo Napoleoni fu vescovo di Boiano dal 1364 al 1390. Il famoso sarcofago di cui si parla Ŕ proprio il suo e non saprei dire per quale motivo hanno scritto che fosse vescovo di Penne.
Il sito principe della gerarchia cattolica Catholic Hierarchy non riporta questo Berardo, ma egli appare nella Cronotassi dei vescovi di Boiano.
Ad ogni modo sarebbe comunque stato possibile che fosse stato vescovo di diocesi diverse, ci sono vari motivi, ad esempio uno spostamento (ad esempio l'Arcivescovo emerito di Milano Card. Scola, fu prima Patriarca di Venezia), pu˛ diventare vescovo di diocesi diverse per accorpamento (come avvenuto nel caso dell'Arcidiocesi di Pescara-Penne), o pu˛ essere vescovo di una diocesi e amministratore di un'altra, come recentemente avvenuto con mons. Parmeggiani, vescovo di Tivoli e Amministratore di Palestrina).
In questo caso, per˛, si tratta soltanto di un errore.

_________________
La memoria Ŕ la porta indispensabile per entrare nel futuro!
K.
Profilo Messaggio privato
alegdansk
Livello2
Livello2


Registrato: 27 Feb 2018
Messaggi: 474
LocalitÓ: Danzica
Messaggio   Inviato: 19 Nov 2019 - 22:57 Rispondi citando Torna in cima

Eh infatti Kaharot, e noto che Ŕ un errore abbastanza diffuso.
Il fatto che questo vescovo abbia il mio cognome e che il sarcofago si trovi a Castiglione a Casauria, Ŕ molto interessante per le mie ricerche. Se, come presumo, Berardo era originario di lý, proverebbe che il cognome era giÓ presente nell'area nella prima metÓ del '300... cioŔ prima dell'infeudamento della famiglia Orsini in zona (da cui sospettavo derivasse il nome, per via patronimica, dai vari Napoleone Orsini, conti di Manoppello) Smile
Profilo Messaggio privato
Kaharot
Moderatore
Moderatore


Registrato: 24 Giu 2012
Messaggi: 2313

Messaggio   Inviato: 19 Nov 2019 - 23:11 Rispondi citando Torna in cima

Vedi essendo Napoleoni un patronimico io non darei sicurissima la notizia se parliamo del cognome, perchÚ potrebbe anche essere solo il patronimici di Berardo, per˛ certamente prova che il nome era giÓ presente e credo che le cose stiano come avevo ipotizzato tempo fa e cioŔ che gli Orsini presero il nome da un'usanza del luogo, magari avevano contatti con quel luogo per parentela o comparanza.

_________________
La memoria Ŕ la porta indispensabile per entrare nel futuro!
K.
Profilo Messaggio privato
alegdansk
Livello2
Livello2


Registrato: 27 Feb 2018
Messaggi: 474
LocalitÓ: Danzica
Messaggio   Inviato: 20 Nov 2019 - 00:09 Rispondi citando Torna in cima

Per gli Orsini, ho dato un'occhiata al loro albero e dei Napoleone Orsini erano presenti anche prima di prendere possesso della contea di Manoppello, quando lottavano ancora per imporsi a Roma contro le altre famiglie, tipo quella dei Colonna (loro nemici di sempre). Perci˛ arrivarono nella zona di mio interesse giÓ abituati ad usare quel nome...

Vorrei poi farti vedere il particolare dell'iscrizione in latino incisa sul sarcofago di questo vescovo Berardo...domani lo posto e gradirei molto avere una tua opinione a riguardo Wink

Grazie per i tuoi spunti, che mi fanno sempre vedere le cose da un altro punto di vista, che mi porta a scoprire ogni volta cose nuove Wink
Profilo Messaggio privato
Kaharot
Moderatore
Moderatore


Registrato: 24 Giu 2012
Messaggi: 2313

Messaggio   Inviato: 20 Nov 2019 - 00:38 Rispondi citando Torna in cima

alegdansk ha scritto:
Per gli Orsini, ho dato un'occhiata al loro albero e dei Napoleone Orsini erano presenti anche prima di prendere possesso della contea di Manoppello


Il fatto che non fossero ancora signori di quella zona non esclude che avessero dei legami con la zona stessa. Certo Ŕ singolare che un nome cosý raro si ritrovi guardacaso negli stessi signori del luogo in cui viene usato. A mio avviso gli Orsini erano giÓ legati a Manoppello molto prima di diventarne signori, chissÓ magari una antenata era di quel luogo, o forse una zia oppure erano imparentati con i nobili del paese.
Non conosco la storia specifica di quel luogo, ma mi pongo ad esempio una domanda: come mai gli Orsini divennero signori proprio di Manoppello?

_________________
La memoria Ŕ la porta indispensabile per entrare nel futuro!
K.
Profilo Messaggio privato
alegdansk
Livello2
Livello2


Registrato: 27 Feb 2018
Messaggi: 474
LocalitÓ: Danzica
Messaggio   Inviato: 20 Nov 2019 - 10:32 Rispondi citando Torna in cima

Nel 1350 un Napoleone Orsini proveniente da Roma (gia pronipote di un altro Napoleone Orsini) ed esponente di un ramo secondario degli Orsini, spos˛ Maria di Suliaco o Sulliaco, l'unica figlia del conte di Palearia. La quale portava in dote , per via materna, anche la Contea di Manoppello.
Quindi la Contea passo' poi al figlio Giovanni Orsini che fu il primo a risiedere concretamente nella Contea (nel paese di Guardiagrele, vero centro nevralgico della Contea). Giovanni venne succeduto da un altro Napoleone Orsini che cominci˛ a battere persino la moneta della contea. Con la generazione successiva persero momentaneamente la Contea, poi tornarono a governarla a fasi alterne ed infine il ramo si estinse, lasciando campo libero ai Colonna.

Solo che se ora salta fuori questo Vescovo di Boiano, nato prima del 1350, chiamato Berardo Napoleoni o De Napolione o Napoleone, soprannominato ufficialmente Berardo Da Castiglione (e guarda caso il suo sarcofago si trova proprio a Castiglione a Casauria, a pochi chilometri da Manoppello e da Nocciano, dove vi erano e ancora ci sono molti Napoleone)... significa che chi portava quel cognome esisteva giÓ prima della venuta degli Orsini... Il punto ora Ŕ capire se questo Vescovo era davvero di Castiglione. In tal caso per le mie ricerche Castiglione diventa sempre pi¨ importante...anche perchÚ ho un para-antenato nato alla fine del 600 che proveniva proprio da lý...prima di arrivare a Nocciano...punto focale delle origini del cognome del mio ramo paterno.

Pi¨ tardi ti mostro l'incisione sul sarcofago, dove si leggono le "generalitÓ" del vescovo...
Profilo Messaggio privato
alegdansk
Livello2
Livello2


Registrato: 27 Feb 2018
Messaggi: 474
LocalitÓ: Danzica
Messaggio   Inviato: 20 Nov 2019 - 12:26 Rispondi citando Torna in cima

Ecco l'epigrafe sul sarcofago:
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


Purtroppo pi¨ grande di cosý non la trovo su internet ma credo che non sia impossibile decifrarla.
Noto che le parole sono pesantemente abbreviate...
Si vede il nome BERA(rd)OUS (Thomm..? forse Tommaso?) seguito da "DMI" o "ODI" e poi sembra
che abbiamo DE NAPOL(e)O(n)IS...poi si legge EP(iscop)US BOYAN (cioŔ vescovo di Boiano)...

Questo Ŕ il sarcofago completo:
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!
Profilo Messaggio privato
Kaharot
Moderatore
Moderatore


Registrato: 24 Giu 2012
Messaggi: 2313

Messaggio   Inviato: 20 Nov 2019 - 12:54 Rispondi citando Torna in cima

Non riesco a leggere proprio benissimo ma da quello che leggo sembra cosý:
"Dominus Beradus Thoma domini Neapolonis de Pa... Episcopus Boyani hinc cappellam fieri fecit cuius anima in gloria perpetua cum angelis requiescat".
Ovvero "Mons. Bera(r)do Tommaso del signor Napolone di Pa... vescovo di Boiano fece fare questa cappella, la sua anima riposi con gli angeli nella gloria perpetua".

Nel nome Neapolonis c'Ŕ solo un'abbreviazione che riguarda la lettera N, quindi, la traduzione esatta sarebbe Neapolone e non Napoleone. Il nome Neapolone, fra l'altro, Ŕ attestato e si tratta probabilmente della forma originaria di Napoleone. Per come Ŕ scrisso a me non sembra un cognome, ma un patronimico.

_________________
La memoria Ŕ la porta indispensabile per entrare nel futuro!
K.
Profilo Messaggio privato
alegdansk
Livello2
Livello2


Registrato: 27 Feb 2018
Messaggi: 474
LocalitÓ: Danzica
Messaggio   Inviato: 20 Nov 2019 - 13:01 Rispondi citando Torna in cima

Grazie mille Kaharot!
A questo punto la mia attenzione Ŕ tutta puntata qui:
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


Sý certo, si parla di patronimico.
Il sarcofago venne costruito tra il 1390 (anno di morte di Berardo) ed il 1410.

Quindi circa un secolo e mezzo prima del Concilio di Trento, quindi i cognomi non erano ancora sviluppati ma questo prova la presenza di questo appellativo giÓ nella prima metÓ del '300 (quando Berardo deve essere nato)...


Ultima modifica di alegdansk il 20 Nov 2019 - 13:10, modificato 1 volta in totale
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:     
Vai a:  
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo



Home Termini d'uso Privacy Contattaci Chi siamo Backend
ę TuttoGenealogia.it Ŕ un dominio registrato
info@tuttogenealogia.it