Conosciamoci meglio
     Chi siamo
     Collaboratori

 Forum di ricerca
     Ricerca Antenati in Italia
     Ricerca Antenati all'estero
     Search Italian Ancestors
     Retrouvez vos ancêtres italiens
     Busqueda antepasados en Italia
     Pesquisa Ancestrais na Itália
     Suche nach Italienischen Vorfahren
     Documenti antichi
Supporta anche tu
TuttoGenealogia.it
AleSarge
Dragonfly..
MamyClo
Tobiolo
cannella5..
ciganasim..
dario68
erborista
genealogi..
lobster
mmogno
ricsor980
sartoril


Sei un utente Anonimo. Puoi registrarti gratuitamente cliccando qui
Abbiamo 323 ospiti e 13 iscritti in linea
Siti consigliati
In questa sezione sono raccolti siti ritenuti utili od interessanti per le tue ricerche genealogiche. Se vuoi puoi proporne anche tu. [...]

Inoltre:
Opera in: PIEMONTE
 EMANUELE CREPALDI
Messaggio personale:
Sono un appassionato di ricerche storiche-genealogiche ormai da diversi anni e da un paio di anni...
Vedi il resto ...
Vuoi aderire anche tu ?


[visite:8926]


[visite:814]


[visite:5610]


[visite:3056]


[visite:5497]


[visite:5609]


[visite:1892]


[visite:5688]


[visite:4832]


[visite:5066]


[visite:1215]


[visite:5188]


[visite:1730]


[visite:10011]


[visite:799]


[visite:5209]


[visite:3530]


[visite:3488]

Elenco completo
  FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   LoginLogin 





Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo
Autore Messaggio
alegdansk
Livello2
Livello2


Registrato: 27 Feb 2018
Messaggi: 474
Località: Danzica
Messaggio   Inviato: 20 Nov 2019 - 15:35 Rispondi citando Torna in cima

Sì, anche in Abruzzo era così...
Profilo Messaggio privato
Rover92
Livello1
Livello1


Registrato: 18 Mag 2018
Messaggi: 19

Messaggio   Inviato: 22 Nov 2019 - 12:58 Rispondi citando Torna in cima

gvvcc ha scritto:
Un buon indicatore, nella mia esperienza, per distinguere “mastro” da “magnifico” quando sono entrambi abbreviati “m.o” oppure non si capisce bene (“m.co” ed “m.ro” possono assomigliarsi parecchio) è vedere se, trattandosi di atti di battesimo, anche la madre del battezzato ha un trattamento d’onore davanti al nome. Alla moglie di un magnifico si dava il trattamento di magnifica (“m.a”/“m.ca”), mentre per mastro non c’era il corrispondente femminile, quindi non si dovrebbe trovare nulla prima del nome.

Tutto questo almeno nella mia zona (Napoli), per Venezia non saprei...


La moglie è preceduta da una D.a maiuscola. Sta a significare che il marito è un Mastro?
Profilo Messaggio privato
gvvcc
Livello2
Livello2


Registrato: 15 Mag 2013
Messaggi: 264

Messaggio   Inviato: 22 Nov 2019 - 13:16 Rispondi citando Torna in cima

Rover92 ha scritto:
gvvcc ha scritto:
Un buon indicatore, nella mia esperienza, per distinguere “mastro” da “magnifico” quando sono entrambi abbreviati “m.o” oppure non si capisce bene (“m.co” ed “m.ro” possono assomigliarsi parecchio) è vedere se, trattandosi di atti di battesimo, anche la madre del battezzato ha un trattamento d’onore davanti al nome. Alla moglie di un magnifico si dava il trattamento di magnifica (“m.a”/“m.ca”), mentre per mastro non c’era il corrispondente femminile, quindi non si dovrebbe trovare nulla prima del nome.

Tutto questo almeno nella mia zona (Napoli), per Venezia non saprei...


La moglie è preceduta da una D.a maiuscola. Sta a significare che il marito è un Mastro?

No, al contrario confermerebbe la tesi del “Magnifico”. “D.a” sta per “domina” o “donna”, un trattamento d’onore simile se non superiore a quello di “magnifica”.
Profilo Messaggio privato
Rover92
Livello1
Livello1


Registrato: 18 Mag 2018
Messaggi: 19

Messaggio   Inviato: 22 Nov 2019 - 14:08 Rispondi citando Torna in cima

Alla faccia, sono sbalordito .... si può risalire in qualche modo al motivo di tale titolo o si palesa solamente nei registri parrocchiali?
Profilo Messaggio privato
gvvcc
Livello2
Livello2


Registrato: 15 Mag 2013
Messaggi: 264

Messaggio   Inviato: 22 Nov 2019 - 15:12 Rispondi citando Torna in cima

Rover92 ha scritto:
Alla faccia, sono sbalordito .... si può risalire in qualche modo al motivo di tale titolo o si palesa solamente nei registri parrocchiali?


Come già accennato da altri utenti il trattamento di Magnifico si dava a chi viveva della rendita dei propri beni fondiari (si può quindi ricercare atti di acquisto, vendita, etc. di case e terre nel notarile, ma anche consultare catasti e liste di contribuzione, se ce ne sono), un soggetto con un simile trattamento aveva sicuramente qualche bene, quindi partirei da lí a cercare.

Tieni conto che si dava di magnifico anche agli amministratori del governo cittadino/comunale, a notai, chirurghi, farmacisti, commercianti di un certo livello, etc., tutta gente di una qualche distinzione. “Magnifico” non si dava ai nobili.

“Don”/“donna”, almeno in Campania, si dava a soggetti di categorie simili a quelle di cui sopra, ma più in vista, dai nobili veri e propri, a semi-nobili (viventi more nobilium, laureati, ufficiali, etc.), fino alla parte più in vista del ceto civile. Talvolta ho incontrato soggetti a metà fra ceto civile e ceto nobile identificati come “Magnifici Domini”.

Tieni anche conto che, più ci si avvicina al XIX sec. più si davano trattamenti con liberalità: un po’ tutti, anche solo vagamente benestanti, diventavano “don”.
Profilo Messaggio privato
gvvcc
Livello2
Livello2


Registrato: 15 Mag 2013
Messaggi: 264

Messaggio   Inviato: 22 Nov 2019 - 15:14 Rispondi citando Torna in cima

Postato due volte per errore.

Scusate.
Profilo Messaggio privato
Rover92
Livello1
Livello1


Registrato: 18 Mag 2018
Messaggi: 19

Messaggio   Inviato: 22 Nov 2019 - 18:32 Rispondi citando Torna in cima

gvvcc ha scritto:
Postato due volte per errore.

Scusate.


Mille Grazie !!!! Farò tesoro dei suoi consigli (sperando di aver molta fortuna in Archivio di stato)
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:     
Vai a:  
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo



Home Termini d'uso Privacy Contattaci Chi siamo Backend
© TuttoGenealogia.it è un dominio registrato
info@tuttogenealogia.it