Conosciamoci meglio
     Chi siamo
     Collaboratori

 Forum di ricerca
     Ricerca Antenati in Italia
     Ricerca Antenati all'estero
     Search Italian Ancestors
     Retrouvez vos ancêtres italiens
     Busqueda antepasados en Italia
     Pesquisa Ancestrais na Itália
     Suche nach Italienischen Vorfahren
     Documenti antichi
Supporta anche tu
TuttoGenealogia.it
Leandrosa..
ignaziogi..


Sei un utente Anonimo. Puoi registrarti gratuitamente cliccando qui
Abbiamo 329 ospiti e 2 iscritti in linea
Siti consigliati
In questa sezione sono raccolti siti ritenuti utili od interessanti per le tue ricerche genealogiche. Se vuoi puoi proporne anche tu. [...]

Inoltre:
Opera in: TUTTA ITALIA
 SERPERO CHRISTIAN
Messaggio personale:
da 2000 mi occupo di genealogia e ricerche di eredi in tutta Italia
Vuoi aderire anche tu ?


[visite:8822]


[visite:733]


[visite:5500]


[visite:2966]


[visite:5399]


[visite:5482]


[visite:1750]


[visite:5588]


[visite:4749]


[visite:4968]


[visite:1105]


[visite:5053]


[visite:1641]


[visite:9772]


[visite:690]


[visite:5089]


[visite:3426]


[visite:3382]

Elenco completo
  FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   LoginLogin 





Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo
Autore Messaggio
pink67
Staff
Staff


Registrato: 26 Set 2007
Località: Sestri Levante, Genova, Liguria
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 25 Ott 2008 - 09:19 Rispondi citando Torna in cima

Buondì a tutti,

Luigi mi ha chiesto di pubblicare queste immagini perchè ha bisogno dell'aiuto per la traduzione....


VERDINO GIOVANNI:
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


FALLARINUM:
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


FALLARINO GUILLELMUS:
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


FALLARINI COSTANTIS:
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


Grazie!
Profilo Messaggio privato Invia email
Luca.p
Staff
Staff


Registrato: 13 Nov 2005
Località: Terni
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 25 Ott 2008 - 09:44 Rispondi citando Torna in cima

Sulla prima c'è scritto che in base alla testimonianza dei cinque testimoni riportati dietro, si certifica che il Tommaso Cosmae riportato nel battesimo registrato dal Parroco Giovanni Verdino della Parrocchia di Santa Maria (della Verità?) è in realtà Tommaso Paolini.
Documento rilasciato nella Curia di Benevento in data 24 Ottobre 1853.
Mi riservo, però, una lettura più approfondita.

L.
Profilo Messaggio privato Invia email
Luca.p
Staff
Staff


Registrato: 13 Nov 2005
Località: Terni
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 25 Ott 2008 - 09:59 Rispondi citando Torna in cima

Sul secondo:
si dice che il nobil uomo Guidoni marchese di Valiano, Vicario e Capitano di parte guelfa di Firenze, rende noto di accogliere sotto la protezione regia Lapo, Giovanni, Fallarino, Bertino, Magno e Filippo figli del quondam Amerio Cose di Firenze.

L.
Profilo Messaggio privato Invia email
luigi
Livello2
Livello2


Registrato: 26 Ott 2004
Messaggi: 260
Località: Milano
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 26 Ott 2008 - 18:21 Rispondi citando Torna in cima

Lucap ha scritto:
Sul secondo:
si dice che il nobil uomo Guidoni marchese di Valiano, Vicario e Capitano di parte guelfa di Firenze, rende noto di accogliere sotto la protezione regia Lapo, Giovanni, Fallarino, Bertino, Magno e Filippo figli del quondam Amerio Cose di Firenze.

L.

grazie molte per queste prime traduzioni. In questo secondo documento se leggo bene, solo Magno e Filippo sono figli di Amerio Cose? E' così? Scusa ma dal latino non ci capisco proprio nulla. ciao e grazie ancora. Aspetto qualcosa anche sugli altri documenti?
Profilo Messaggio privato Invia email
luigi
Livello2
Livello2


Registrato: 26 Ott 2004
Messaggi: 260
Località: Milano
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 26 Ott 2008 - 18:40 Rispondi citando Torna in cima

Lucap ha scritto:
Sul secondo:
si dice che il nobil uomo Guidoni marchese di Valiano, Vicario e Capitano di parte guelfa di Firenze, rende noto di accogliere sotto la protezione regia Lapo, Giovanni, Fallarino, Bertino, Magno e Filippo figli del quondam Amerio Cose di Firenze.

L.


mi domando: Lapo, Giovanni, Fallarino, Bertino, Magno e Filippo, sono da intendersi come singole persone? Queste virgole tra un nome e l'altro devono intendersi così? Chissà perchè non mettevano precisamente cognome e nome! Sarebbe stato tutto più chiaro non ti sembra? E' vero che siamo in epoche abbastanza lontane ma la precisione ...
riesci a tradurre il titolo del capitolo? Extravagantes extra regnum??
ciao e grazie, Luigi
Profilo Messaggio privato Invia email
Luca.p
Staff
Staff


Registrato: 13 Nov 2005
Località: Terni
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 26 Ott 2008 - 22:55 Rispondi citando Torna in cima

Mi sembra che il testo sia abbastanza preciso: non hanno specificato i cognomi di ognuno perché sono tutti e sei fratelli e figli dello stesso fu Amerio Cose.
Extravagantes extra regnum letteralmente dovrebbe significare che vivono, o che vagano, fuori dal regno.

Luca
Profilo Messaggio privato Invia email
Luca.p
Staff
Staff


Registrato: 13 Nov 2005
Località: Terni
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 26 Ott 2008 - 23:30 Rispondi citando Torna in cima

FALLARINO GUILLELMUS:
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


Prendi la traduzione con le molle perché la frase mi "suona" poco:

Guglielmo Fallarino tiene (possiede) come reddito proveniente dallo Stato un feudo di due soldati e nella Valle Caudina un feudo di mezzo soldato (sic!), e ottenne un aumento di 5 soldati, 30 servitori e un balestriere.

Dodario non l'avevo mai sentito, qui sembra esserci una spiegazione:
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


Luca
Profilo Messaggio privato Invia email
luigi
Livello2
Livello2


Registrato: 26 Ott 2004
Messaggi: 260
Località: Milano
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 27 Ott 2008 - 09:20 Rispondi citando Torna in cima

Lucap ha scritto:
Mi sembra che il testo sia abbastanza preciso: non hanno specificato i cognomi di ognuno perché sono tutti e sei fratelli e figli dello stesso fu Amerio Cose.
Extravagantes extra regnum letteralmente dovrebbe significare che vivono, o che vagano, fuori dal regno.

Luca

Luca concordo con questa ipotesi che possano essere effettivamente sei fratelli, mi sembra la più logica.
grazie Luigi
Profilo Messaggio privato Invia email
luigi
Livello2
Livello2


Registrato: 26 Ott 2004
Messaggi: 260
Località: Milano
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 27 Ott 2008 - 09:41 Rispondi citando Torna in cima

Lucap ha scritto:
FALLARINO GUILLELMUS:
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


Prendi la traduzione con le molle perché la frase mi "suona" poco:

Guglielmo Fallarino tiene (possiede) come reddito proveniente dallo Stato un feudo di due soldati e nella Valle Caudina un feudo di mezzo soldato (sic!), e ottenne un aumento di 5 soldati, 30 servitori e un balestriere.

Dodario non l'avevo mai sentito, qui sembra esserci una spiegazione:
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


Luca

Luca, quel mezzo soldato ... si qualcosa non funziona proprio.
In quanto al termine "dodario" ... potrebbe essere legato a "dote", "dotazione" (complesso di mezzi e materiali di cui dispone un'organizzazione, spec. militare per il suo funzionamento; dal dizionario Devoto-Oli). Si potrebbe leggere che Guglielmo Fallarino ha in "dotazione" dallo Stato ...
Comunque la tua traduzione è già più intelleggibile e vicina alla realtà, a parte quel "mezzo soldato" ... che sia un omino alto meno di metri 1,5?? a parte gli scherzi, ti ringrazio molto per il tuo impegno.
ciao Luigi,
P.S.) ma gli altri traduttori del forum che fine hanno fatto?
Profilo Messaggio privato Invia email
Anonymus
Esperto
Esperto


Registrato: 21 Ott 2004
Messaggi: 1826

Messaggio   Inviato: 27 Ott 2008 - 10:32 Rispondi citando Torna in cima

luigi ha scritto:

P.S.) ma gli altri traduttori del forum che fine hanno fatto?


Ubi major [Lucap, ndr] minor cessat Laughing
Profilo Messaggio privato
luigi
Livello2
Livello2


Registrato: 26 Ott 2004
Messaggi: 260
Località: Milano
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 27 Ott 2008 - 14:26 Rispondi citando Torna in cima

LivioMoreno ha scritto:
[
Ubi major [Lucap, ndr] minor cessat Laughing

veramente aspettavo un aiuto di tipo diverso... anche se i tuoi interventi nelle discussioni sono abbastanza simpatici.
non me ne volere ma ci terrei a quelle traduzioni.
ciao, Luigi
Profilo Messaggio privato Invia email
Luca.p
Staff
Staff


Registrato: 13 Nov 2005
Località: Terni
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 27 Ott 2008 - 15:39 Rispondi citando Torna in cima

Non è mia abitudine lanciarmi in reprimende ma farò un'eccezione.
In questo sito nessuno è obbligato a fornire traduzioni o qualunque altro tipo di aiuto a chicchessia e non facciamo eccezione né io, né tu. Se la battuta scherzosa di Livio non ti fa sorridere fattene una ragione perché, se si rimane dentro i limiti del buongusto, le battute fanno parte dello "stare insieme" in questo forum.
Se ritieni di fondamentale importanza la traduzione di quelle pagine (visto che in buona parte non attengono nemmeno alla genealogia...) chiedi l'aiuto a qualche buon insegnante di latino che non mancherà di dartelo e se poi te lo offrirà gratuitamente tanto meglio per te.
Per mio conto posso dire che l'ultimo documento riguarda la posa della prima pietra per la costruzione di un convento di cappuccini su di un terreno nelle pertinenze della comunità di Sassoferrato e che, una volta, era proprietà del fu Costante Fallarini... ma non è un documento in base al quale si possa fondare una ricerca genealogica. Punto.
P.S.
Dimidii militis significa "mezzo soldato"... quello è.

Luca
Profilo Messaggio privato Invia email
Stefania_Fangarezzi
Livello2
Livello2


Registrato: 11 Giu 2008
Messaggi: 473
Località: Firenze
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 27 Ott 2008 - 16:51 Rispondi citando Torna in cima

"mezzo soldato" rappresenta, probabilmente, il reddito che da' il feudo, e credo che sia da intendersi "che rende quanto basta a mantenere un mezzo soldato" (cioé, ci vuole il doppio per mantenere un soldato intero.
ciao,
Stef
Profilo Messaggio privato Homepage
luigi
Livello2
Livello2


Registrato: 26 Ott 2004
Messaggi: 260
Località: Milano
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 27 Ott 2008 - 17:20 Rispondi citando Torna in cima

Stefania_Fangarezzi ha scritto:
"mezzo soldato" rappresenta, probabilmente, il reddito che da' il feudo, e credo che sia da intendersi "che rende quanto basta a mantenere un mezzo soldato" (cioé, ci vuole il doppio per mantenere un soldato intero.
ciao,
Stef


Stefania, grazie per questa spiegazione. Ho mandato una mail nel tuo sito, quando hai tempo rispondi.
grazie. Luigi
Profilo Messaggio privato Invia email
luigi
Livello2
Livello2


Registrato: 26 Ott 2004
Messaggi: 260
Località: Milano
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 27 Ott 2008 - 18:03 Rispondi citando Torna in cima

Lucap ha scritto:
Non è mia abitudine lanciarmi in reprimende ma farò un'eccezione.
In questo sito nessuno è obbligato a fornire traduzioni o qualunque altro tipo di aiuto a chicchessia e non facciamo eccezione né io, né tu. Se la battuta scherzosa di Livio non ti fa sorridere fattene una ragione perché, se si rimane dentro i limiti del buongusto, le battute fanno parte dello "stare insieme" in questo forum.
Se ritieni di fondamentale importanza la traduzione di quelle pagine (visto che in buona parte non attengono nemmeno alla genealogia...) chiedi l'aiuto a qualche buon insegnante di latino che non mancherà di dartelo e se poi te lo offrirà gratuitamente tanto meglio per te.
Per mio conto posso dire che l'ultimo documento riguarda la posa della prima pietra per la costruzione di un convento di cappuccini su di un terreno nelle pertinenze della comunità di Sassoferrato e che, una volta, era proprietà del fu Costante Fallarini... ma non è un documento in base al quale si possa fondare una ricerca genealogica. Punto.
P.S.
Dimidii militis significa "mezzo soldato"... quello è.

Luca


Caro Luca, innanzitutto ti ringrazio ancora una volta per avermi fatto capire il significato dell’ultimo documento. Per il resto: mi dispiace leggerti così adirato (incazzato!) non so bene con chi. Come avrai notato cerco di essere nel forum il meno possibile e per una sola ragione: mancanza di tempo (il mio data base familiare, genealogico, comprende 25.000 persone e mi dà abbastanza da fare).
In quanto a Livio non pensavo certo di avergli scritto qualcosa di offensivo (lungi da me simil intento).
Poi, per quanto riguarda i 4 documenti, mi sono permesso di chiedere aiuto nel forum, ed è la prima volta in assoluto che lo faccio, perché vedo che altri lo fanno e trovano risposte (come d’altra parte hai fatto tu), non certo per risparmiare qualcosa.
Una precisazione: non capisco da dove ti viene l’arbitrio di giudicare quegli “stralci di documenti” (non pagine) non attinenti con la genealogia (ma forse stai scherzando). Non voglio assolutamente fare polemiche che non sono di mio gusto ed abitudine. Desidero in ogni caso citare le fonti di quei documenti.
1) I Comuni della Provincia di Benevento, Storia-Cronaca-Illustrazione, autore avv. Alfonso Meomartini, editore De Martini 1907. 2) I Registri della Cancelleria Angioina ricostruiti da Riccardo Filangieri con la collaborazione degli archivisti napoletani, Accademia Pontiniana, vol XIII 1275-1277, presso l’Accademia.
3) Storia di Sassoferrato dalle origini al 1900, vol II, autore Alberico Pagnani.
Tutti e tre i documenti li ho avuti dallo studio araldico Guelfi Camaiani di Genova.
Questo è tutto, è solo una precisazione, e ripeto non voglio alimentare polemiche soprattutto con te che sei stato tanto gentile dandomi delle risposte (traduzioni) precise. Ciao, Luigi
Profilo Messaggio privato Invia email
Mostra prima i messaggi di:     
Vai a:  
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo



Home Termini d'uso Privacy Contattaci Chi siamo Backend
© TuttoGenealogia.it è un dominio registrato
info@tuttogenealogia.it