Conosciamoci meglio
     Chi siamo
     Collaboratori

 Forum di ricerca
     Ricerca Antenati in Italia
     Ricerca Antenati all'estero
     Search Italian Ancestors
     Retrouvez vos ancŕtres italiens
     Busqueda antepasados en Italia
     Pesquisa Ancestrais na Itßlia
     Suche nach Italienischen Vorfahren
     Documenti antichi
Supporta anche tu
TuttoGenealogia.it
AlbertoCe..
EmiliaC
Giovannim..
Kaharot
adasdia
nodo
ziadani


Sei un utente Anonimo. Puoi registrarti gratuitamente cliccando qui
Abbiamo 335 ospiti e 7 iscritti in linea
Siti consigliati
In questa sezione sono raccolti siti ritenuti utili od interessanti per le tue ricerche genealogiche. Se vuoi puoi proporne anche tu. [...]

Inoltre:
Opera in: PIEMONTE
 EMANUELE CREPALDI
Messaggio personale:
Sono un appassionato di ricerche storiche-genealogiche ormai da diversi anni e da un paio di anni...
Vedi il resto ...
Vuoi aderire anche tu ?


[visite:8822]


[visite:735]


[visite:5503]


[visite:2967]


[visite:5410]


[visite:5494]


[visite:1766]


[visite:5590]


[visite:4760]


[visite:4971]


[visite:1107]


[visite:5053]


[visite:1652]


[visite:9785]


[visite:692]


[visite:5104]


[visite:3427]


[visite:3386]

Elenco completo
  FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   LoginLogin 




´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐
Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo
Autore Messaggio
Giovannimaria_Ammassari
Livello3
Livello3


Registrato: 22 Set 2008
Messaggi: 589

Messaggio   Inviato: 01 Nov 2008 - 23:39 Rispondi citando Torna in cima

wiwa ha scritto:
prima di Jovannis cosa c'Ŕ scritto?

Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!




Io leggo "q(uonda)m Joannis" ovvero f¨ Giovanni.

Saluti
Profilo Messaggio privato Homepage
wiwa
Esperto
Esperto


Registrato: 04 Ott 2004
Messaggi: 1866

Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1¬ donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 02 Nov 2008 - 18:24 Rispondi citando Torna in cima

Grazie Smile
Profilo Messaggio privato Invia email
wiwa
Esperto
Esperto


Registrato: 04 Ott 2004
Messaggi: 1866

Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1¬ donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 03 Nov 2008 - 10:30 Rispondi citando Torna in cima

In questo pezzo invece, non riesco a capire la data, (anche i nomi a dir la veritÓ, tanto per cambiare) e quei 2 numeri in alto a sinistra sapete cosa sono?

Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


Mi date un consiglio su come salvare ed evitare lo sbriciolamento di questi documenti? Plastificarli? Ma quelli a pi¨ pagine?

Grazie e ciao
Profilo Messaggio privato Invia email
Stefania_Fangarezzi
Livello2
Livello2


Registrato: 11 Giu 2008
Messaggi: 473
LocalitÓ: Firenze
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1¬ donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 03 Nov 2008 - 12:05 Rispondi citando Torna in cima

per la data, oserei un milleseicentoottantasei, indizione seconda, giorno martedý ventie qualcosa ottobre (se hai il calendario perpetuo del Cappelli puoi cercare di capire che giorno era veramente).
Per i nomi, leggo un Giacomo del fu Giovanni Giovanelli, il quale ha a che fare (...) con l'oratorio di S. Antonio.
Per il resto devo lasciare a questa sera.
I due numeri in alto sembrerebbero due repertori, ma non mi torna che siano scritti a matita (almeno, cosý mi sembra...)
Oddio, il pensiero della plastica sui documenti mi fa star male, per˛ non saprei delle alternative. Sicuramente un restauratore pu˛ fare qualcaso, ma a che prezzo??
s.
Profilo Messaggio privato Homepage
wiwa
Esperto
Esperto


Registrato: 04 Ott 2004
Messaggi: 1866

Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1¬ donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 03 Nov 2008 - 12:39 Rispondi citando Torna in cima

GiÓ anche a me fa un po' impressione, anche perchŔ mi hanno detto che restano rigidi come dei surgelati. Ed anche un restauratore... sono troppi documenti, prima dovrei vincere al lotto. Comunque temo che quelli a pi¨ pagine siano comunque non plasticabili senza tagliare i fili che li tengono raccolti in volume e quello mi dispiacerebbe.
Li sto digitalizzando con fatica, perchŔ sono irrigiditi e secchi. Anche l'inchiostro di alcuni si sta sbiadendo sempre pi¨ e senza il pc non riesco pi¨ a leggere niente. Anche se "leggere" nel mio caso soprattutto per quanto riguarda il latino.... Ŕ una parola grossa Crying or Very sad per questo, credetemi, vi sono molto grata dell'aiuto!
Profilo Messaggio privato Invia email
Luca.p
Staff
Staff


Registrato: 13 Nov 2005
LocalitÓ: Terni
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1¬ donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 03 Nov 2008 - 15:48 Rispondi citando Torna in cima

Il giorno del mese era 22 o 29, che sono i due giorni di quell'Ottobre 1686 nei quali poteva essere martedi (oltre, chiaramente, al 15, all'8 e al 1░ Wink ): puoi controllare qui
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!

Per i nomi leggo anche un Giovanni Maria Simoncini (o Simonini).
Il senso dovrebbe essere che nel 1669 Giovanni Maria Simonini aveva venduto a Giacomo Giovannelli un pezzo di terra con viti posto (credo) nelle vicinanze di questo oratorio di Sant'Antonio in Cassino, in un luogo che veniva chiamato Cittadella, confinante da un lato con Giacomo Albertelli, da due lati con Giovanni Simonini (figlio del detto venditore), e per l'altro lato con lo stesso Giovanni Maria Simonini; inoltre aveva venduto un altro pezzo di terra vitato situato in un luogo chiamato Modrone, confinante da due lati con Domenico Giovannelli, da un lato con Ambrogio Giovannelli e l'altro lato con Giacomo Casati; il prezzo pattuito dovrebbe essere stato 55 libre, per˛ la parte finale Ŕ particolarmente rovinata per cui non sono proprio sicuro.

Ciao

Luca
Profilo Messaggio privato Invia email
wiwa
Esperto
Esperto


Registrato: 04 Ott 2004
Messaggi: 1866

Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1¬ donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 03 Nov 2008 - 18:07 Rispondi citando Torna in cima

Quella macchia scura Ŕ bruciato. Ed Ŕ solo la prima pagina che Ŕ la pi¨ ridotta male (quella che ho postato). In totale sono 8 pagine, ma non ho voluto approfittare della vostra gentilezza postandole tutte e 8.
Profilo Messaggio privato Invia email
Luca.p
Staff
Staff


Registrato: 13 Nov 2005
LocalitÓ: Terni
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1¬ donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 03 Nov 2008 - 21:45 Rispondi citando Torna in cima

Generalmente le pagine di mezzo apportano poche notizie utili per la ricerca genealogica: sono quasi sempre formulari ripetuti che riguardano "clausole" giuridiche, obblighi e diritti vari delle parti e come Ŕ stato regolato l'atto (la compravendita in questo caso). Alla fine ci sono i testimoni e il luogo dove Ŕ stato redatto il rogito.
Per˛ se ci tieni particolarmente possiamo dargli un'occhiata.

L.
Profilo Messaggio privato Invia email
wiwa
Esperto
Esperto


Registrato: 04 Ott 2004
Messaggi: 1866

Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1¬ donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 03 Nov 2008 - 22:03 Rispondi citando Torna in cima

Oh ci tengo si certamente. Ma ci sono talmente tante altre cose da chiedervi... Comunque nella 5a pagina tra tutte quelle parole latine ho individuato dei numeri e questo pezzetto mi pare riporti una data.

Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


Comunque secondo voi non si tratta di un testamento vero? In una compravendita ci sono date anche all'interno del documento?
PerchŔ finora ho trovato testamenti in italiano e capitava che venissero citate le date di stesura poi quelle in cui il notaio dava lettura (e poteva passare anche un anno) ed altre date molto pi¨ in lÓ quando venivano ricordate le somme date come dote ecc. e poi ci sono elenchi di terreni e proprietÓ con le citazioni dei confinanti e nr. di mappa ecc.
Profilo Messaggio privato Invia email
Luca.p
Staff
Staff


Registrato: 13 Nov 2005
LocalitÓ: Terni
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1¬ donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 03 Nov 2008 - 22:38 Rispondi citando Torna in cima

Allora. Quello che Ŕ scritto sulla prima pagina potrebbe essere un "antefatto" (parlano di una vendita avvenuta 17 anni prima della data del rogito in oggetto) per cui sulla seconda ci dovrebbe essere l'oggetto di quello attuale. Postala e vediamo se si capisce.
Sul ritaglio di foto c'Ŕ scritto che entro il 29 Ottobre 1687 (esattamente un anno dopo Wink ) doveva essere pagato l'annuo interesse al venerabile Oratorio (...credo).
L.
Profilo Messaggio privato Invia email
wiwa
Esperto
Esperto


Registrato: 04 Ott 2004
Messaggi: 1866

Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1¬ donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 03 Nov 2008 - 23:01 Rispondi citando Torna in cima

17 anni prima? Quindi 1686 - 17 = 1669 quindi questo Giacomo Giovanelli del fu Giovanni era abbastanza grande da comprare un terreno?

Questa Ŕ la 2a pagina

Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!
Profilo Messaggio privato Invia email
Luca.p
Staff
Staff


Registrato: 13 Nov 2005
LocalitÓ: Terni
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1¬ donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 04 Nov 2008 - 00:27 Rispondi citando Torna in cima

Prendila con le molle.
Credo che la compravendita del 1669 non era stata ancora finita di pagare e il venditore cede il proprio credito al venerabile oratorio di Sant'Antonio che subentra nel contratto e che, fino a quando il debito non sarÓ estinto, riceve una sorta di interesse annuo.
Per˛, oltre a prenderla con le molle, mettiti anche i guanti ( Very Happy )

L.
Profilo Messaggio privato Invia email
wiwa
Esperto
Esperto


Registrato: 04 Ott 2004
Messaggi: 1866

Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1¬ donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 04 Nov 2008 - 01:05 Rispondi citando Torna in cima

ho trovato molti documenti con prestiti vari fatti da ambienti ecclesiastici, in diverse epoche. Non sapevo ci fosse una specie di "banca" del convento o della parrocchia.

L'accenno ai 17 anni Ŕ nella prima pagina? A che riga? Vuoi vedere che imparo a capire il latino? Very Happy
Profilo Messaggio privato Invia email
Luca.p
Staff
Staff


Registrato: 13 Nov 2005
LocalitÓ: Terni
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1¬ donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 04 Nov 2008 - 09:40 Rispondi citando Torna in cima

Mi cito:
Lucap ha scritto:
Il giorno del mese era 22 o 29, che sono i due giorni di quell'Ottobre 1686 nei quali poteva essere martedi (oltre, chiaramente, al 15, all'8 e al 1░ Wink ): puoi controllare qui
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!

Per i nomi leggo anche un Giovanni Maria Simoncini (o Simonini).
Il senso dovrebbe essere che nel 1669 Giovanni Maria Simonini aveva venduto a Giacomo Giovannelli un pezzo di terra con viti posto (credo) nelle vicinanze....

La prima data la trovi tra la seconda e la terza riga (millesimo sexcentesimo octuagesimo sexto) la seconda data (ma Ŕ un po' un azzardo affermarlo con certezza assoluta perchÚ lo stato della pagina Ŕ quello che Ŕ...) la trovi alla quinta riga (cum anno 1669).
L.
Profilo Messaggio privato Invia email
Luca.p
Staff
Staff


Registrato: 13 Nov 2005
LocalitÓ: Terni
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1¬ donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 04 Nov 2008 - 09:46 Rispondi citando Torna in cima

Solo una domanda: come fai ad avere quei documenti? (se vuoi rispondere, chiaramente...)

L.
Profilo Messaggio privato Invia email
Mostra prima i messaggi di:     
Vai a:  
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo



Home Termini d'uso Privacy Contattaci Chi siamo Backend
ę TuttoGenealogia.it Ŕ un dominio registrato
info@tuttogenealogia.it