Conosciamoci meglio
     Chi siamo
     Collaboratori

 Forum di ricerca
     Ricerca Antenati in Italia
     Ricerca Antenati all'estero
     Search Italian Ancestors
     Retrouvez vos ancêtres italiens
     Busqueda antepasados en Italia
     Pesquisa Ancestrais na Itália
     Suche nach Italienischen Vorfahren
     Documenti antichi
Supporta anche tu
TuttoGenealogia.it
Bigmolla
Blakkmamb..
LUIGIRUSS..
Tegani
alberto81
davidelp
giananton..
marchionn..
postorino..
tatiana31


Sei un utente Anonimo. Puoi registrarti gratuitamente cliccando qui
Abbiamo 296 ospiti e 10 iscritti in linea
Siti consigliati
In questa sezione sono raccolti siti ritenuti utili od interessanti per le tue ricerche genealogiche. Se vuoi puoi proporne anche tu. [...]

Inoltre:
Opera in: NORD ITALIA
 SANTANTONIO WALTER
Messaggio personale:
Ricerche Genealogiche, ricerche Storiche e traduzioni. Collaboratore della "My Italian Family" ...
Vedi il resto ...
Vuoi aderire anche tu ?


[visite:8713]


[visite:654]


[visite:5405]


[visite:2888]


[visite:4985]


[visite:5074]


[visite:1317]


[visite:5497]


[visite:4348]


[visite:4888]


[visite:1011]


[visite:4777]


[visite:1237]


[visite:9294]


[visite:610]


[visite:4660]


[visite:3347]


[visite:135]


[visite:3289]

Elenco completo
  FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   LoginLogin 




Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo
Autore Messaggio
niola
Livello1
Livello1


Registrato: 06 Gen 2009
Messaggi: 15
Località: Como
Messaggio   Inviato: 03 Feb 2009 - 22:16 Rispondi citando Torna in cima

Allego una foto (fronte e retro) che testimonia un fatto luttuoso avvenuto in Africa Orientale
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!

Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


La foto venne inviata alla famiglia da mio zio che, come moltissimi altri, aveva trovato lavoro in Africa nelle grandi opere edili per la costruzione dell'Impero Italiano. Sul retro della foto è citato il luogo dell'eccidio. Nonostante varie ricerche, non ho trovato notizie del fatto, ne sono riuscito ad identificare il luogo. Unica informazione: la legione 28 Ottobre nel gennaio 1936 era accampata presso Macallè in Etiopia.
Mio zio, testimone dei fatti, morì nel 1938 di malaria all'ospedale di Massaua.
Un saluto a tutti.
Niola
Profilo Messaggio privato
Philly80
Livello2
Livello2


Registrato: 06 Dic 2008
Messaggi: 345
Località: Riposto - Catania
Messaggio   Inviato: 04 Feb 2009 - 19:44 Rispondi citando Torna in cima

Che strana coincidenza....
Il marito di una zia di mio nonno è MORTO nel 1936 in AFRICA... non so dove di preciso, ma mi hanno parlato dell'AFRICA ORIENTALE!

Era andato a lavorare lì come muratore....
La famiglia non ha mai saputo nient'altro.... ricevettero un pacco solo qualche tempo dopo con alcuni suoi effetti personali....

Che sia lo stesso fatto descritto da te?

Ciao

_________________
Cognomi: Puglisi, Pelluzza, Statella, Sorbello, Barbagallo, Carbone
Profilo Messaggio privato
Jack_Burton
Esperto
Esperto


Registrato: 01 Gen 2007
Messaggi: 2069
Località: Torino
Messaggio   Inviato: 04 Feb 2009 - 21:43 Rispondi citando Torna in cima

Tratto da wikipedia:
Alla fine di gennaio 1936 le truppe di ras ras Cassa tentarono di sfondare il fronte italiano nel Tembien per prendere al rovescio le unità che occupavano Macallè, ma furono bloccate a passo Uarieu dalle forze della Legione 28 ottobre. Nel successivo marzo la controffensiva italiana arrivò alle rive del Lago Tana.

Il 29 marzo 1936 le forze di Graziani bombardarono la città di Harar e due giorni dopo le forze italiane vennero impegnate nel più significativo scontro contro le forze etiopiche: la battaglia di Macallè.

probabilmente sono stati uccisi durante questi scontri.

Se conosci l'anno di nascita della vittima puoi richiedere il ruolino militare all'archivio di stato

Jack

_________________
La vita va vissuta in avanti, ma capita all'indietro.
Vuoti del nostro passato siamo persi. (F.B.)
Profilo Messaggio privato Homepage
Philly80
Livello2
Livello2


Registrato: 06 Dic 2008
Messaggi: 345
Località: Riposto - Catania
Messaggio   Inviato: 04 Feb 2009 - 22:01 Rispondi citando Torna in cima

Si, lo conosco!
All'Archivio di Dtato della provincia dove risiedeva?

Scusa la domanda banale, ma sinora non li ho mai consultati e .... non sono molto pratica!

Ciao

_________________
Cognomi: Puglisi, Pelluzza, Statella, Sorbello, Barbagallo, Carbone
Profilo Messaggio privato
Jack_Burton
Esperto
Esperto


Registrato: 01 Gen 2007
Messaggi: 2069
Località: Torino
Messaggio   Inviato: 04 Feb 2009 - 22:12 Rispondi citando Torna in cima

credo di si..non li ho mai cercati nemmeno io..pero' qui sono in molti a consocerli...aspettiamo altri interventi.

Jack

_________________
La vita va vissuta in avanti, ma capita all'indietro.
Vuoti del nostro passato siamo persi. (F.B.)
Profilo Messaggio privato Homepage
niola
Livello1
Livello1


Registrato: 06 Gen 2009
Messaggi: 15
Località: Como
Messaggio   Inviato: 05 Feb 2009 - 00:17 Rispondi citando Torna in cima

Per Philly80 - Strana coincidenza, stesso fatto?...perchè no!
Anche la mia famiglia non ha mai avuto notizie dettagliate o altro. Di mio zio ho solo una decina di foto (7,5 x 5,5) tutte senza luogo e data (ad esclusione di quella pubblicata) e una lettera del tenente cappellano - ospedale da campo n. 640 - Batù A.O.I. (credo stia per africa orientale italiana) firmato D.Roberto (leggo) Mancuso. Anche la lettera non ha data e risulta manomessa con angolo in basso a destra strappato.
Forse la censura militare era estremamente severa.

Ciao. Niola
Profilo Messaggio privato
niola
Livello1
Livello1


Registrato: 06 Gen 2009
Messaggi: 15
Località: Como
Messaggio   Inviato: 05 Feb 2009 - 00:33 Rispondi citando Torna in cima

Per Jack - La guerra di Somalia ebbe termine il 9 maggio 1936 con la nascita dell'impero italiano che univa all'Eritrea le Somalia e l'Etiopia. La foto pubblicata porta la data del 10 luglio 1936, perciò il fatto è da addebitarsi a bande ribelli. Mio zio, Botta Elmo n. 22 nov 1906 a Montano Comasco CO, era un civile e non un militare, anche se, stranamente, in una foto compare ci divisa ed armato di fucile.... ci sono parecchie cose che non riesco a focalizzare.... sarà l'ora tarda.

Buona notte.
Niola
Profilo Messaggio privato
Jack_Burton
Esperto
Esperto


Registrato: 01 Gen 2007
Messaggi: 2069
Località: Torino
Messaggio   Inviato: 05 Feb 2009 - 09:54 Rispondi citando Torna in cima

in effetti la faccenda e' confusa.
Se non ho capito male pero' tra i cadaveri non ci sono tuoi parenti, giusto?
stai cercando solo informazioni su quell'eccidio?

Jack

_________________
La vita va vissuta in avanti, ma capita all'indietro.
Vuoti del nostro passato siamo persi. (F.B.)
Profilo Messaggio privato Homepage
Philly80
Livello2
Livello2


Registrato: 06 Dic 2008
Messaggi: 345
Località: Riposto - Catania
Messaggio   Inviato: 05 Feb 2009 - 12:05 Rispondi citando Torna in cima

Citazione:
Mio zio, Botta Elmo n. 22 nov 1906 a Montano Comasco CO, era un civile e non un militare


Ora che ci penso meglio anche questo zio era un civile.... proverò a chiedere ulteriori notizie...

Ciao!
Profilo Messaggio privato
Jack_Burton
Esperto
Esperto


Registrato: 01 Gen 2007
Messaggi: 2069
Località: Torino
Messaggio   Inviato: 05 Feb 2009 - 12:31 Rispondi citando Torna in cima

magari siete parenti e non lo sapete 8)

Jack

_________________
La vita va vissuta in avanti, ma capita all'indietro.
Vuoti del nostro passato siamo persi. (F.B.)
Profilo Messaggio privato Homepage
niola
Livello1
Livello1


Registrato: 06 Gen 2009
Messaggi: 15
Località: Como
Messaggio   Inviato: 09 Feb 2009 - 23:17 Rispondi citando Torna in cima

Jack_Burton ha scritto:
in effetti la faccenda e' confusa.
Se non ho capito male pero' tra i cadaveri non ci sono tuoi parenti, giusto?
stai cercando solo informazioni su quell'eccidio?

Jack


Scusate se sono rimasto in silenzio qualche giorno ....l'influenza mi ha steso Dormire
Non ci sono miei parenti tra le vittime, mio zio ne è stato solo testimone. Credo sia difficile avere notizie più dettagliate del fatto. Alla luce degli avvenimenti bellici che si erano appena conclusi, l'avvenimento è senza dubbio marginale. Quello che più mi interessa è individuare il luogo citato nella foto: "Eda Algamus" (io leggo così). Scoperto il luogo, posso ricostruire gli spostamenti di mio zio ed eventualmente capire quali opere sono state costruite.
Ciao. Niola
Profilo Messaggio privato
Philly80
Livello2
Livello2


Registrato: 06 Dic 2008
Messaggi: 345
Località: Riposto - Catania
Messaggio   Inviato: 10 Feb 2009 - 17:54 Rispondi citando Torna in cima

Non si dovrebbe trovare qualche elenco con i nomi delle vittime?

In Italia non dovrebbe essere stato comunicato qualcosa? Al coune di nascita, per esempio?

Ho chiesto informazioni alla nipote di questo zio... spero che mi sappia dire qualcosa in più... il luogo dove si trovava più precisamente.. tanto per essere sicuri che stiamo parlando dello stesso evento...

Ciao

_________________
Cognomi: Puglisi, Pelluzza, Statella, Sorbello, Barbagallo, Carbone
Profilo Messaggio privato
Cidue
Livello1
Livello1


Registrato: 08 Ott 2004
Messaggi: 115

Messaggio   Inviato: 10 Feb 2009 - 22:38 Rispondi citando Torna in cima

Si tratta quasi certamente di Edagà Hamùs.
Nel retro scrivono dei 7 congedanti della 28 ottobre. La Divisione CC NN 28 ottobre si trovava "in zona" in quel periodo e venne smobilitata il 31 agosto 1936.
Cidue
Profilo Messaggio privato
niola
Livello1
Livello1


Registrato: 06 Gen 2009
Messaggi: 15
Località: Como
Messaggio   Inviato: 11 Feb 2009 - 12:14 Rispondi citando Torna in cima

Philly80 ha scritto:
Non si dovrebbe trovare qualche elenco con i nomi delle vittime?

In Italia non dovrebbe essere stato comunicato qualcosa? Al coune di nascita, per esempio?

Ciao


Bellisima idea! Ci sarà, da qualche parte, una storia della Legione 28 Ottobre.
Per il comune, le notizie sono lapidarie: DECEDUTO IL 2 NOVEMBRE 1936. AFRICA ORIENTALE.

Ciao Niola
Profilo Messaggio privato
niola
Livello1
Livello1


Registrato: 06 Gen 2009
Messaggi: 15
Località: Como
Messaggio   Inviato: 11 Feb 2009 - 12:36 Rispondi citando Torna in cima

Cidue ha scritto:
Si tratta quasi certamente di Edagà Hamùs.
Cidue


Credo proprio di si! Shocked è peraltro comprensibile una storpiatura per chi non conosce la lingua (vedi anche indecisione nello scrivere il luogo). Il luogo è vicino alla città di Asmara (Eritrea)..... e guarda cosa ho trovato:
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!


Grazie. Niola
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:     
Vai a:  
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo



Home Termini d'uso Privacy Contattaci Chi siamo Backend
© TuttoGenealogia.it è un dominio registrato
info@tuttogenealogia.it