Conosciamoci meglio
     Chi siamo
     Collaboratori

 Forum di ricerca
     Ricerca Antenati in Italia
     Ricerca Antenati all'estero
     Search Italian Ancestors
     Retrouvez vos ancêtres italiens
     Busqueda antepasados en Italia
     Pesquisa Ancestrais na Itália
     Suche nach Italienischen Vorfahren
     Documenti antichi
Supporta anche tu
TuttoGenealogia.it
Daniele19..
MauroTrev..
gaspaol
gmoccaldi
lobster
ziadani
ziodave


Sei un utente Anonimo. Puoi registrarti gratuitamente cliccando qui
Abbiamo 86 ospiti e 7 iscritti in linea
Siti consigliati
In questa sezione sono raccolti siti ritenuti utili od interessanti per le tue ricerche genealogiche. Se vuoi puoi proporne anche tu. [...]

Inoltre:
Opera in: LOMBARDIA
 MERLINI ALESSANDRO
Messaggio personale:
Archivista formatosi presso l'archivio di Stato di Milano, ha al suo attivo esperienze di gestio...
Vedi il resto ...
Vuoi aderire anche tu ?


[visite:8541]


[visite:495]


[visite:5238]


[visite:2748]


[visite:4817]


[visite:4899]


[visite:1142]


[visite:5327]


[visite:4169]


[visite:4754]


[visite:878]


[visite:4614]


[visite:1072]


[visite:9038]


[visite:468]


[visite:4424]


[visite:3218]


[visite:3123]

Elenco completo
  FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   LoginLogin 




Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo
Autore Messaggio
gatto60
Visitatore
Visitatore


Registrato: 11 Mar 2008
Messaggi: 10

Messaggio   Inviato: 30 Ago 2010 - 22:08 Rispondi citando Torna in cima

Il comune di M. in Emilia Romagna (400 km dalla mia attuale residenza), a persona di mia fiducia da me incaricata a richiedere il certificato in oggetto, relativamente al mio trisnonno (morto più di 70 anni fa), risponde che può al massimo rilasciare "estratto di nascita o di morte" della persona interessata.

E' una risposta plausibile?

Quale normativa precisa, in materia, posso citare qualora volessi reiterare la richiesta in forma scritta, e con più fermezza?

Grazie a chiunque vorrà rispondermi.
Profilo Messaggio privato
GAlessandro
Livello1
Livello1


Registrato: 26 Feb 2010
Messaggi: 181
Località: Padova/Rovigo
Messaggio   Inviato: 30 Ago 2010 - 22:24 Rispondi citando Torna in cima

che tipo di certificato hai richiesto, esattamente?

_________________
Man muss noch Chaos in sich haben, um einen tanzenden Stern gebären zu können
Profilo Messaggio privato
gatto60
Visitatore
Visitatore


Registrato: 11 Mar 2008
Messaggi: 10

Messaggio   Inviato: 31 Ago 2010 - 16:43 Rispondi citando Torna in cima

Esattamente quello che ho definito in oggetto: il certificato storico-anagrafico di famiglia di XY ( o anagrafico-storico).
Profilo Messaggio privato
Luca.p
Staff
Staff


Registrato: 13 Nov 2005
Località: Terni
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 01 Set 2010 - 00:01 Rispondi citando Torna in cima

Personalmente non ho mai richiesto certificati di famiglia storici (ho sempre preferito spulciare i decennali di nascita, matrimonio e morte per estrapolare tutti i dati possibili, anche i bambini morti infanti che diversamente non risulterebbero) però da quello che ne so, questo tipo di certificazioni vengono compilate sulla base delle schedine anagrafiche e se quest'ultime non si ritrovano (vuoi perché stipate nei sotterranei, vuoi perché fisicamente eliminate - non c'è l'obbligo di conservazione come per i registri di stato civile, almeno credo - vuoi perché mai compilate) questo tipo di documenti NON te li possono rilasciare. Tra l'altro, non so su quale base, ma generalmente vengono fatte pagare abbastanza salate, tipo bollo da 14 e rotti euro più un tot a nominativo. Questo è il tipico caso in nel quale Jack (l'utente Jack_Burton) ti domanderebbe: hai già controllato se i mormoni hanno microfilmato quella zona? Wink
L.

P.S. Benvenuto nel forum
Profilo Messaggio privato Invia email
piacentino
Livello4
Livello4


Registrato: 03 Dic 2005
Messaggi: 977
Località: Maturìn-Estado Monagas-Venezuela
Messaggio   Inviato: 01 Set 2010 - 04:57 Rispondi citando Torna in cima

Il costo relativo agli Stati di Famiglia Storici redatti con ricerche d'archivio è di Euro 5,16 per persona. Vanno inviati dopo aver ricevuto via fax copia della ricevuta del versamento. L'importo è da versare tramite bonifico bancario sul Conto corrente del Comune. Gli Estratti sono senza costo
Cosi é al Comune di Piacenza, Emilia Romagna
Profilo Messaggio privato
gatto60
Visitatore
Visitatore


Registrato: 11 Mar 2008
Messaggi: 10

Messaggio   Inviato: 01 Set 2010 - 17:01 Rispondi citando Torna in cima

Grazie ad entrambi per le cortesi risposte.

In effetti, sapevo che non tutti i Comuni possono redigere quel tipo di certificati, come del resto è anche vero che non tutti i Comuni "vogliono" farlo.

Quindi, come fare per sapere se l'impiegato interpellato ha detto il vero?

In alternativa, avete gentilmente l'indirizzo del sito dei Mormoni per poter verificare se la zona è stata da loro "microfilmata"?

Grazie di nuovo per l'attenzione.
Profilo Messaggio privato
Luca.p
Staff
Staff


Registrato: 13 Nov 2005
Località: Terni
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 01 Set 2010 - 17:17 Rispondi citando Torna in cima

Se la zona è stata "fatta" (e cosa trovare, eventualmente) lo scopri da qui:
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!
*,0,0
inserendo il nome del Comune che ti interessa.
Come fare per sapere se l'impiegato ha detto il vero? Impossibile, credo.
L.
Profilo Messaggio privato Invia email
Gianlu
Staff
Staff


Registrato: 12 Mag 2007
Località: Verona
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 01 Set 2010 - 17:42 Rispondi citando Torna in cima

gatto60 ha scritto:
come fare per sapere se l'impiegato interpellato ha detto il vero?
Prima possibilità: chiedere (di nascosto) ad un altro impiegato (meglio se i due non si sopportano).
Seconda possibilità: mandare un'altra persona a fare la stessa richiesta (o una molto simile per periodo).
Terza possibilità: Rolling Eyes

8)

_________________
La calma è la virtù dei forti, la pazienza dei genealogisti... - Gianluca
Profilo Messaggio privato Invia email Homepage
gatto60
Visitatore
Visitatore


Registrato: 11 Mar 2008
Messaggi: 10

Messaggio   Inviato: 01 Set 2010 - 18:48 Rispondi citando Torna in cima

Grazie ancora.

Consultato il sito dei Mormoni, ma il Comune interessato non è stato "fatto".

.... Apprezzo l'arguzia financo ... mefistofelica di qualche consiglio: è vero, battere con l'astuzia le eventuali pigrizie o cattive volontà...

Del resto, in ogni caso, ho visto in rete qualche certificato storico anagrafico anche recente rilasciato da comuni italiani più o meno grandi: in fondo, sono piuttosto scarni, sono come degli "stati di famiglia" di qualche ascendente del richiedente.

E fin lì, ci arrivo anche con gli Archivi Parrocchiali coevi.
Pensavo riportassero anche dati sulla provenienza geografica del capo-famiglia...
Profilo Messaggio privato
piacentino
Livello4
Livello4


Registrato: 03 Dic 2005
Messaggi: 977
Località: Maturìn-Estado Monagas-Venezuela
Messaggio   Inviato: 01 Set 2010 - 20:17 Rispondi citando Torna in cima

Ciao! riguardante al comune, creo una possibilitá é scrivere al Difensore Civico del Comune.
L'ufficio del difensore civico è istituito per rafforzare e completare il sistema di tutela e di garanzia del cittadino nei confronti delle pubbliche amministrazioni e per assicurare e promuovere il pieno rispetto dei principi di imparzialità e buon andamento della pubblica amministrazione.

Art. 8 Legge 142/90

1.

Lo statuto provinciale e quello comunale possono prevedere l'istituto del difensore civico, il quale svolge un ruolo di garante dell'imparzialità e del buon andamento della pubblica amministrazione comunale e provinciale, segnalando, anche di propria iniziativa, gli abusi, le disfunzioni, le carenze e i ritardi dell'amministrazione nei confronti dei cittadini
Profilo Messaggio privato
piacentino
Livello4
Livello4


Registrato: 03 Dic 2005
Messaggi: 977
Località: Maturìn-Estado Monagas-Venezuela
Messaggio   Inviato: 01 Set 2010 - 20:39 Rispondi citando Torna in cima

Il Difensore civico dell'Emilia Romagna lo trovi in questo link:
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!

Riguardante ai dati contenuti nei Certificati Storici di Famiglia da solito compaiono dati del capofamiglia, come data e luogo di nascita, figli, moglie e tutti quanti abitavano alla stessa casa al momento del registro e facevono parte della famiglia. Gli Stati d'Anime riportano i nomi di tutti quelli che risidievano alla casa, essendo o no membri della famiglia. Nome, cognome, etá, sesso, se sono stati cresimati. É un censo delle anime e non solo delle famiglie, anche se si fa sapere i vincoli tra di loro.
Profilo Messaggio privato
gatto60
Visitatore
Visitatore


Registrato: 11 Mar 2008
Messaggi: 10

Messaggio   Inviato: 02 Set 2010 - 20:25 Rispondi citando Torna in cima

Grazie ancora a tutti!!
Profilo Messaggio privato
valerio
Livello2
Livello2


Registrato: 25 Feb 2008
Messaggi: 461

Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 03 Set 2010 - 14:25 Rispondi citando Torna in cima

Per esperienza ... ti conviene scrivere raccomandata R/R ( sono costretti a protocollarla ) , seguita da telefonata all'Ufficio Anagrafe, in caso di risposta negativa non sufficientemente motivata , prova a ventilare l'ipotesi di reato per "Omissioni d'atti d'ufficio".
In caso di ulteriore risposta negativa rivolgiti al Difensore Civico.

In bocca al Lupo
Ciao S.
Profilo Messaggio privato Invia email Homepage
Mostra prima i messaggi di:     
Vai a:  
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo



Home Termini d'uso Privacy Contattaci Chi siamo Backend
© TuttoGenealogia.it è un dominio registrato
info@tuttogenealogia.it