Conosciamoci meglio
     Chi siamo
     Collaboratori

 Forum di ricerca
     Ricerca Antenati in Italia
     Ricerca Antenati all'estero
     Search Italian Ancestors
     Retrouvez vos ancêtres italiens
     Busqueda antepasados en Italia
     Pesquisa Ancestrais na Itália
     Suche nach Italienischen Vorfahren
     Documenti antichi
Supporta anche tu
TuttoGenealogia.it
CintiaBon..
EmiliaC
Kaharot
Luca83
MauroTrev..
Rosanna63
SimoneL
Tegani
cannella5..
gmoccaldi
ignaziogi..
mapavicor..
maxbrod
maxlaura
primobar
spengler8..
ziadani


Sei un utente Anonimo. Puoi registrarti gratuitamente cliccando qui
Abbiamo 357 ospiti e 17 iscritti in linea
Siti consigliati
In questa sezione sono raccolti siti ritenuti utili od interessanti per le tue ricerche genealogiche. Se vuoi puoi proporne anche tu. [...]

Inoltre:
Opera in: TUTTA ITALIA
 CARMINE VENEZIA
Messaggio personale:
Specializzato in “Beni archivistici e librari” presso la Sapienza – Università di Roma ed ivi dot...
Vedi il resto ...
Vuoi aderire anche tu ?


[visite:8822]


[visite:732]


[visite:5500]


[visite:2966]


[visite:5396]


[visite:5479]


[visite:1746]


[visite:5588]


[visite:4746]


[visite:4968]


[visite:1105]


[visite:5053]


[visite:1638]


[visite:9769]


[visite:689]


[visite:5085]


[visite:3426]


[visite:3382]

Elenco completo
  FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   LoginLogin 





Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo
Autore Messaggio
Jack_Burton
Esperto
Esperto


Registrato: 01 Gen 2007
Messaggi: 2069
Località: Torino
Messaggio   Inviato: 23 Ago 2010 - 13:26 Rispondi citando Torna in cima

...sentiamo cosa ne pensano i comuni.
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!



Jack

_________________
La vita va vissuta in avanti, ma capita all'indietro.
Vuoti del nostro passato siamo persi. (F.B.)
Profilo Messaggio privato Homepage
wiwa
Esperto
Esperto


Registrato: 04 Ott 2004
Messaggi: 1866

Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 23 Ago 2010 - 14:33 Rispondi citando Torna in cima

letto, non proprio tutto, a dire il vero. Devo dire che con tutti quei numeri e sigle ero un po' confusa, quando poi si sono scaldati un po' troppo mi sono arresa.
Usano un gergo che sembrano cresciuti in mezzo a circolari e articoli di legge, sono tutti perfettamente al corrente di tutto, ma nello stesso tempo uno contesta l'altro. E alla fine non si capisce chi ha ragione. Ma soprattutto a noi cosa è concesso o meno?
Ecco perchè mi viene l'angoscia al solo pensiero di affrontare dal vivo un impiegato comunale... e il peggio è che lui se ne accorge....
Quindi Jack ti prego in 2 parole cosa ne pensano i comuni? Si può o non si può?
Profilo Messaggio privato Invia email
Luca.p
Staff
Staff


Registrato: 13 Nov 2005
Località: Terni
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 23 Ago 2010 - 15:31 Rispondi citando Torna in cima

Voglio il numero di telefono di tommy_3 a.k.a. tommy_4lavendetta per dargli un bacio (spero solo che sia donna... sennò mi toccherà rinunciare!!!) Shocked Very Happy Shocked

L.
Profilo Messaggio privato Invia email
Luca.p
Staff
Staff


Registrato: 13 Nov 2005
Località: Terni
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 23 Ago 2010 - 19:35 Rispondi citando Torna in cima

Ho riaperto "il caso" e mi stanno anche rispondendo... vediamo come finisce! (Cristiana, aiutaci tu Wink )
L.
Profilo Messaggio privato Invia email
Jack_Burton
Esperto
Esperto


Registrato: 01 Gen 2007
Messaggi: 2069
Località: Torino
Messaggio   Inviato: 23 Ago 2010 - 22:31 Rispondi citando Torna in cima

wiwa... e secondo te io ci ho capito qualcosa?

Jack

_________________
La vita va vissuta in avanti, ma capita all'indietro.
Vuoti del nostro passato siamo persi. (F.B.)
Profilo Messaggio privato Homepage
Jack_Burton
Esperto
Esperto


Registrato: 01 Gen 2007
Messaggi: 2069
Località: Torino
Messaggio   Inviato: 23 Ago 2010 - 22:37 Rispondi citando Torna in cima

x lucap ...vuoi proprio scontrarti contro la "casta"?
come vedi dal tenore delle risposte... la legge si applica con i nemici, si interpreta con gli amici Sad

Jack

_________________
La vita va vissuta in avanti, ma capita all'indietro.
Vuoti del nostro passato siamo persi. (F.B.)
Profilo Messaggio privato Homepage
wiwa
Esperto
Esperto


Registrato: 04 Ott 2004
Messaggi: 1866

Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 23 Ago 2010 - 22:55 Rispondi citando Torna in cima

Jack_Burton ha scritto:
wiwa... e secondo te io ci ho capito qualcosa?

Jack


Crying or Very sad

È stato il sigaro a confondermi.
Profilo Messaggio privato Invia email
Jack_Burton
Esperto
Esperto


Registrato: 01 Gen 2007
Messaggi: 2069
Località: Torino
Messaggio   Inviato: 23 Ago 2010 - 22:58 Rispondi citando Torna in cima

il fumo uccide..

_________________
La vita va vissuta in avanti, ma capita all'indietro.
Vuoti del nostro passato siamo persi. (F.B.)
Profilo Messaggio privato Homepage
fullons
Livello2
Livello2


Registrato: 05 Feb 2009
Messaggi: 462

Messaggio   Inviato: 24 Ago 2010 - 01:37 Rispondi citando Torna in cima

Anchio ho fatto richiesta di consultare gli atti di stato civile.
Ho allegato la risposta della soprintendenza di Cristiana e da una settimana sto aspettando risposta.
Speriamo bene

_________________
"C'é una storia nella vita
di tutti gli uomini."
William Shakespeare
Profilo Messaggio privato
Jack_Burton
Esperto
Esperto


Registrato: 01 Gen 2007
Messaggi: 2069
Località: Torino
Messaggio   Inviato: 24 Ago 2010 - 09:28 Rispondi citando Torna in cima

cmq da quel poco che ho capito di questa discussione sembra che le norme siano alquanto nebulose e contraddittorie e anche gli addetti ai lavori le interpretano come possono.
Poi, come si vede anche dalla discussione, qualcuno e' spcchioso ma fa parte della natura umana.

Jack

_________________
La vita va vissuta in avanti, ma capita all'indietro.
Vuoti del nostro passato siamo persi. (F.B.)
Profilo Messaggio privato Homepage
stevo91
Livello1
Livello1


Registrato: 25 Ott 2009
Messaggi: 190
Località: Asti
Messaggio   Inviato: 26 Ago 2010 - 18:43 Rispondi citando Torna in cima

Ho letto quel forum un po' di tempo fa per conoscere un po' di burocrazia in generale visto che a volte non la sanno manco i lavoratori di quel settore. Devo dire che anche di fronte all'evidenza alcuni non si schiodano. Usiamo tutte le risorse che la legge ci consente!

_________________
Stefano Riccardo 1991
§ Gianpiero 1957 < Gino 1928 < Pasquale 1899 < Paolo 1859ca. < Giuseppe 1830ca. < Paolo ?
§ Mariarosa 1962 < Vito Giovanni 1929 < Francisco 1895 < Nicolao 1871 < Francesco 1838 < Nicolao 1805 < Domenico ?
Profilo Messaggio privato
Bac74
Livello1
Livello1


Registrato: 08 Ott 2008
Messaggi: 44
Località: Salsomaggiore Terme (PR)
Messaggio   Inviato: 15 Ott 2010 - 15:18 Rispondi citando Torna in cima

Salve a tutti, torno dopo un lungo periodo di assenza dovuto a un quasi totale abbandono della ricerca causa sconforto per le tante avversità. Ho provato questo mese a ripartire un po', cominciando da delle richieste mandate tramite mail, in via informale a un paio di uffici anagrafici e di cui aspettavo risposte da tempo. Ho letto un po' delle varie discussioni in materia di leggi per l'accesso diretto ai registri piuttosto che il rilascio dei certificati di vario tipo.
Vedo che la normativa, pur apparentemente chiara, presenta diverse interpretazioni dagli impiegati degli uffici...
C'è una cosa che però non ho trovato (se c'è, abbiate pazienza, mi son letto una ventina di pagine con rimandi e comincio ad essere un po' pieno di leggi, articoli del codice e pareri più o meno autorevoli...): la normativa sui costi. In particolare, avevo letto tempo fa che gli estratti per riassunto (ma forse anche quelli integrali), non erano soggetti a bolli o altre spese di segreteria e quindi erano gratuiti. Inoltre era contenuto, la data e il luogo dell'evento (nascita, matrimonio o morte), il nome dei genitori e se vivi o no, nel caso di matrimonio il nome del coniuge e nel caso di morte se vedovo o coniugato e con chi.
Viste le risposte passate e recenti dei comuni, vorrei sapere:
- c'è qualche evoluzione nell'accesso diretto ai registri (mi son stampato il foglio postato da Cristina del ministero per i beni e le attività culturali che indica la libera consultazione ai registri oltre i 70 anni)?
- è corretta l'affermazione che gli estratti per riassunto sono gratuiti e se no, qual'è la legge che regolamenta la cosa? E per gli estratti integrali?
- è corretto il contenuto degli estratti per riassunto che ho citato sopra, o era solo un'opinione di qualcuno? Nel caso, cosa è previsto che ci sia?

Ho poi indagato un po' sul tariffario per i costi delle fotografie digitali presso gli archivi e c'è una chiara discordanza che a tutt'ora il ministero per i beni e le attività culturali non m'ha chiarito (avevo scritto all'URP, ma...). Infatti, il tariffario prevede i costi indicati, a titolo di rimborso spese. Ma se la foto viene fatta da privato, con materiale proprio ed eventuale sistemazione o stampa a proprie spese, non esistono spese da rimborsare e quindi non si dovrebbero chiedere soldi...

Ciao e grazie

Fausto
Profilo Messaggio privato
stevo91
Livello1
Livello1


Registrato: 25 Ott 2009
Messaggi: 190
Località: Asti
Messaggio   Inviato: 16 Ott 2010 - 10:41 Rispondi citando Torna in cima

Gli estratti per copia conforme sono gratis per legge. Certo, se ne chiedi molti magari proponi di pagare la fotocopia!

_________________
Stefano Riccardo 1991
§ Gianpiero 1957 < Gino 1928 < Pasquale 1899 < Paolo 1859ca. < Giuseppe 1830ca. < Paolo ?
§ Mariarosa 1962 < Vito Giovanni 1929 < Francisco 1895 < Nicolao 1871 < Francesco 1838 < Nicolao 1805 < Domenico ?
Profilo Messaggio privato
Luca.p
Staff
Staff


Registrato: 13 Nov 2005
Località: Terni
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 16 Ott 2010 - 11:38 Rispondi citando Torna in cima

Bac74 ha scritto:
Vedo che la normativa, pur apparentemente chiara, presenta diverse interpretazioni dagli impiegati degli uffici...
Sembra che in Italia le leggi chiare siano un'utopia: quasi tutte vanno interpretate (e con tutte quelle che ce ne sono hai voglia ad interpretare!)
C'è una cosa che però non ho trovato (se c'è, abbiate pazienza, mi son letto una ventina di pagine con rimandi e comincio ad essere un po' pieno di leggi, articoli del codice e pareri più o meno autorevoli...): la normativa sui costi. In particolare, avevo letto tempo fa che gli estratti per riassunto (ma forse anche quelli integrali), non erano soggetti a bolli o altre spese di segreteria e quindi erano gratuiti.
Vero.
Inoltre era contenuto, la data e il luogo dell'evento (nascita, matrimonio o morte), il nome dei genitori e se vivi o no, nel caso di matrimonio il nome del coniuge e nel caso di morte se vedovo o coniugato e con chi.
Perché non chiedi l'estratto per copia integrale, così eviti tutti i problemi riguardo ai dati eventualmente mancanti!
Viste le risposte passate e recenti dei comuni, vorrei sapere:
- c'è qualche evoluzione nell'accesso diretto ai registri (mi son stampato il foglio postato da Cristina del ministero per i beni e le attività culturali che indica la libera consultazione ai registri oltre i 70 anni)?
Non saprei, ma credo che sia già sufficiente quello.
- è corretta l'affermazione che gli estratti per riassunto sono gratuiti e se no, qual'è la legge che regolamenta la cosa? E per gli estratti integrali?
Tutti gli estratti desunti dallo Stato Civile sono gratuiti (ma non saprei riportarti la normativa precisa; ho riguardato anche alcuni interventi di misopogon - che credo sia proprio un USC - in cui afferma questa cosa, ma anche lui senza riportare la normativa di riferimento).
- è corretto il contenuto degli estratti per riassunto che ho citato sopra, o era solo un'opinione di qualcuno? Nel caso, cosa è previsto che ci sia?
Queso è il contenuto previsto dalla legge:

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 3 Novembre 2000 n. 396

Titolo XIV - Degli estratti degli atti dello stato civile e dei relativi certificati

Art. 106
(Estratti per riassunto)
1. Gli estratti degli atti dello stato civile sono rilasciati per riassunto, riportando le indicazioni contenute nell'atto stesso e nelle relative annotazioni. Se nell'atto sono state fatte annotazioni o apportate rettificazioni o correzioni che modificano o integrano il testo dell'atto, l'estratto è formato avuto riguardo alle annotazioni e alle rettificazioni o correzioni tralasciando qualsiasi riferimento a quelle parti dell'atto modificate o integrate in base alle annotazioni o rettificazioni o correzioni medesime.

Art. 107
(Estratti per copia integrale)
1. Gli estratti degli atti dello stato civile possono essere rilasciati dall'ufficiale dello stato civile per copia integrale soltanto quando ne è fatta espressa richiesta da chi vi ha interesse e il rilascio non è vietato dalla legge.

2. L'estratto per copia integrale deve contenere:

a) la trascrizione esatta dell'atto come trovasi negli archivi di cui all'articolo 10, compresi il numero e le firme appostevi;

b) le singole annotazioni che si trovano sull'atto originale;

c) l'attestazione, da parte di chi rilascia l'estratto, che la copia è conforme all'originale.

Art. 108
(Contenuto)

1. Ogni estratto degli atti dello stato civile deve contenere:

a) l'indicazione di estratto per riassunto o per copia integrale;

b) la sottoscrizione dell'ufficiale dello stato civile o del funzionario delegato;

c) il bollo dell'ufficio.

2. I certificati di stato civile devono contenere le generalità come per legge delle persone a cui i singoli eventi si riferiscono e gli estremi dei relativi atti. I dati suddetti possono essere desunti anche dagli atti anagrafici.

3. Restano salve le disposizioni di cui alla legge 31 ottobre 1955, n.1064, e di cui al decreto del Presidente della Repubblica 2 maggio 1957, n.432.


Ho poi indagato un po' sul tariffario per i costi delle fotografie digitali presso gli archivi e c'è una chiara discordanza che a tutt'ora il ministero per i beni e le attività culturali non m'ha chiarito (avevo scritto all'URP, ma...). Infatti, il tariffario prevede i costi indicati, a titolo di rimborso spese. Ma se la foto viene fatta da privato, con materiale proprio ed eventuale sistemazione o stampa a proprie spese, non esistono spese da rimborsare e quindi non si dovrebbero chiedere soldi...
Avevo a suo tempo chiesto ad una direttrice di un AdS... ma non mi ricordo bene quale regolamento o legge avesse citato a favore di questa interpretazione favorevole al pagamento delle foto.
Profilo Messaggio privato Invia email
Misopogon
Livello1
Livello1


Registrato: 13 Lug 2008
Messaggi: 138

Messaggio   Inviato: 16 Ott 2010 - 23:27 Rispondi citando Torna in cima

Lucap ha scritto:

- è corretta l'affermazione che gli estratti per riassunto sono gratuiti e se no, qual'è la legge che regolamenta la cosa? E per gli estratti integrali?
Tutti gli estratti desunti dallo Stato Civile sono gratuiti (ma non saprei riportarti la normativa precisa; ho riguardato anche alcuni interventi di misopogon - che credo sia proprio un USC - in cui afferma questa cosa, ma anche lui senza riportare la normativa di riferimento).

Lucap, ma non ti sfugge nulla! Vabbè, rimedio subito, però non dire queste cosacce di me, sennò mi bannano subito Laughing :
Art. 7, comma 5, legge 29 dicembre 1990, n. 405 (legge finanziaria 1991):
"Sono esenti dall'imposta di bollo [...]; i certificati, le copie e gli estratti dei registri dello stato civile e l'autenticazione delle sottoscrizioni delle corrispondenti dichiarazioni sostitutive [...]
Ciao
Misopogon
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:     
Vai a:  
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo



Home Termini d'uso Privacy Contattaci Chi siamo Backend
© TuttoGenealogia.it è un dominio registrato
info@tuttogenealogia.it