Conosciamoci meglio
     Chi siamo
     Collaboratori

 Forum di ricerca
     Ricerca Antenati in Italia
     Ricerca Antenati all'estero
     Search Italian Ancestors
     Retrouvez vos ancêtres italiens
     Busqueda antepasados en Italia
     Pesquisa Ancestrais na Itália
     Suche nach Italienischen Vorfahren
     Documenti antichi
Supporta anche tu
TuttoGenealogia.it
Siti consigliati
In questa sezione sono raccolti siti ritenuti utili od interessanti per le tue ricerche genealogiche. Se vuoi puoi proporne anche tu. [...]

Inoltre:
Opera in: PIEMONTE
 BONETTO PAOLO
Messaggio personale:
Genealogista dilettante si propone per ricerche in Provincia di Cuneo e Torino, in particolare n...
Vedi il resto ...
Vuoi aderire anche tu ?


[visite:8822]


[visite:732]


[visite:5500]


[visite:2966]


[visite:5394]


[visite:5477]


[visite:1744]


[visite:5588]


[visite:4744]


[visite:4968]


[visite:1105]


[visite:5053]


[visite:1636]


[visite:9767]


[visite:689]


[visite:5083]


[visite:3426]


[visite:3382]

Elenco completo
  FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   LoginLogin 





Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo
Autore Messaggio
Giovanna Maria
Staff
Staff


Registrato: 08 Ott 2004
Località: Ancona
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 23 Apr 2013 - 15:03 Rispondi citando Torna in cima

Avrei bisogno di un consiglio, mi scuso perchè forse ne avete già parlato ma i post sono tanti e non trovo l'info che mi serve. Mi capita il cognome Tomàs scritto proprio così. Devo usare la lettera corrispondente accentata "à" o devo omettere l'accento? Grazie
Profilo Messaggio privato Homepage
tiriki
Esperto
Esperto


Registrato: 05 Set 2012
Messaggi: 1643

Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 23 Apr 2013 - 15:13 Rispondi citando Torna in cima

finora io non ho mai messo l'accento in Tomàs, si era detto che l'accento lo mettiamo solo quando è finale come ne cognome Faè.

Però hai fatto bene a sollevare il dubbio... vediamo cosa rispondono gli altri Wink

_________________
Angelica
Profilo Messaggio privato Invia email
Giovanna Maria
Staff
Staff


Registrato: 08 Ott 2004
Località: Ancona
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 23 Apr 2013 - 15:18 Rispondi citando Torna in cima

Grazie Tiriki! Very Happy

_________________
Perché aspetti con impazienza le cose? Se sono inutili per la tua vita, inutile è anche aspettarle. Se sono necessarie, loro verranno e verranno nel momento giusto.
(Amado Nervo)
Profilo Messaggio privato Homepage
tiriki
Esperto
Esperto


Registrato: 05 Set 2012
Messaggi: 1643

Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 23 Apr 2013 - 15:24 Rispondi citando Torna in cima

Giovanna Maria ha scritto:
Grazie Tiriki! Very Happy


figurati Very Happy
Profilo Messaggio privato Invia email
Luca.p
Staff
Staff


Registrato: 13 Nov 2005
Località: Terni
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 23 Apr 2013 - 19:47 Rispondi citando Torna in cima

Per me va solo alla fine, come nel caso di Faè (e ricordo che si era detto di fare così).
Profilo Messaggio privato Invia email
MdeChamfort1
Livello4
Livello4


Registrato: 24 Giu 2012
Messaggi: 764
Località: Napoli
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 23 Apr 2013 - 20:16 Rispondi citando Torna in cima

Avevamo convenuto di accentare graficamente solo l'ultima vocale.

_________________
Fabio 1969 > Fausto 1939 > Attilio 1896 > Vincenzo 1867 > Giuseppe Pasquale 1809 > Gregorio 1777 > Pasquale 1738 > ??? ... work in progress
Profilo Messaggio privato
Basaba
Moderatore
Moderatore


Registrato: 12 Feb 2010
Messaggi: 531
Località: Genova
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 09 Set 2013 - 10:08 Rispondi citando Torna in cima

Direi che in italiano va solo l'accento sull'ultima vocale, e sempre grave (del resto la tastiera aiuta... ò à è ì sono gli unici tasti accentati sulle nostre tastiere)

_________________
1349, attaccò. La peste nera ... Ti è chiaro che a quell'epoca avevi svariate migliaia di antenati? proseguì. Ciascuno ha 4 nonni 8 bisnonni 16 trisavoli e via così. Se calcoli a ritroso fino al 1349 diventano un bel gruppetto, no?... Tu avevi diverse centinaia di antenati bambini, ma nessuno morì
Profilo Messaggio privato Homepage
wiwa
Esperto
Esperto


Registrato: 04 Ott 2004
Messaggi: 1866

Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 09 Set 2013 - 10:21 Rispondi citando Torna in cima

Basaba ha scritto:
Direi che in italiano va solo l'accento sull'ultima vocale, e sempre grave (del resto la tastiera aiuta... ò à è ì sono gli unici tasti accentati sulle nostre tastiere)


Io assieme ai Guiseppe l'abbiamo piena di accenti la tastiera!
Bisogna dire che FS raccomanda di copiare quello che c'è scritto....
Profilo Messaggio privato Invia email
Okbash
Moderatore
Moderatore


Registrato: 26 Mag 2011
Messaggi: 417
Località: Milano
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 09 Set 2013 - 21:38 Rispondi citando Torna in cima

Su alcuni progetti (mi pare ad esempio Cremona) ho arbitrato atti dove per cognomi di fantasia assegnati ad esposti l'ufficiale di stato civile indicava l'accento tonico nel caso la pronuncia del cognome fosse equivoca. Se gli indicizzatori l'avevano trascritto l'ho lasciato...

_________________
Gianpiero 1956 < Alessandro 1924 < Piero 1896 < Luigi 1864 < Alessandro 1831 < Luigi 1789 < Alessandro ~1760 < Bassiano ~1730 < Alessandro? ~1700
Profilo Messaggio privato Homepage
Okbash
Moderatore
Moderatore


Registrato: 26 Mag 2011
Messaggi: 417
Località: Milano
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 09 Set 2013 - 21:48 Rispondi citando Torna in cima

Basaba ha scritto:
Direi che in italiano va solo l'accento sull'ultima vocale, e sempre grave (del resto la tastiera aiuta... ò à è ì sono gli unici tasti accentati sulle nostre tastiere)

Beh, in realtà in italiano la e finale accentata può essere acuta... e sulla mia tastiera le ho entrambe Smile
Alcuni cognomi sono anche attualmente presenti nelle due varianti con e acuta e grave. Penso ad esempio a Savarè/Savaré, cognome lodigiano che mi sono ritrovato negli batch della zona del cremasco della provincia di Cremona.
Mi ricordo però solo di un atto che ho dovuto arbitrare in cui la e finale era scritta inequivocabilmente come e acuta...

_________________
Gianpiero 1956 < Alessandro 1924 < Piero 1896 < Luigi 1864 < Alessandro 1831 < Luigi 1789 < Alessandro ~1760 < Bassiano ~1730 < Alessandro? ~1700
Profilo Messaggio privato Homepage
wiwa
Esperto
Esperto


Registrato: 04 Ott 2004
Messaggi: 1866

Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 09 Set 2013 - 23:20 Rispondi citando Torna in cima

fosse stato acuto o grave a me gli arbitri lo correggevano sempre in accento grave. Anche se l'accento era vistosamente acuto. Evil or Very Mad
Profilo Messaggio privato Invia email
vlepore47
Collaboratori
Collaboratori


Registrato: 13 Dic 2005
Messaggi: 852
Località: Gemona
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 10 Set 2013 - 00:17 Rispondi citando Torna in cima

Da quanto ne so, in Italiano esisteva solo l'accento, senza ulteriori specificazioni. Quando abbiamo imparato a scrivere ci hanno insegnato ad accentare alcune parole e basta. Infatti l'accento non era né acuto né grave: era solo un accento!
Siccome la vocale accentata viene pronunciata sempre "aperta", si usa l'accento grave per tutte le vocali. Fanno eccezione solo le "é" (con accento acuto) nelle forme perché/purché/affinché e simili, con pronuncia chiusa.
Negli atti dell'800, l'accento è un accento e basta e noi lo scriviamo grave in base alla attuale grammatica, non perché "scriviamo ciò che leggiamo".
Certamente come arbitro, ho sempre considerato errato un accento acuto nei cognomi/nomi italiani.
Profilo Messaggio privato Homepage
Okbash
Moderatore
Moderatore


Registrato: 26 Mag 2011
Messaggi: 417
Località: Milano
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 10 Set 2013 - 07:09 Rispondi citando Torna in cima

Il discorso sarebbe lungo... anche perché che l'accento acuto esistesse o meno e che si distinguesse o meno nella pronuncia, nella pratica della scrittura corsiva si metteva un segno di forma molto variabile.

Come dici tu, a scuola ci hanno insegnato a mettere "l'accento" e da buon lombardo il fatto che si scriva e si pronunci "perché", "trentatré" o "viceré" è una scoperta dell'età adulta. Smile

In conclusione quando arbitro metto "à è ì ò ù" sempre con accento grave, correggendo gli accenti acuti, e solo una volta ho lasciato una "é" appunto sul cognome Savaré a un indicizzatore zelante a fronte di una grafia dove l'ufficiale di stato civile aveva chiaramente differenziato l'accento rispetto ad altri casi.

Gli indicizzatori stranieri del resto ci lasciano libertà di azione visto che l'accento non lo mettono praticamente mai...

Come ulteriore chicca riguardo agli accenti, in un progetto (Pescara mi pare), ho trovato un ufficiale di stato civile che inequivocabilmente scriveva l'accento circonflesso sulla "i" finale di cognomi tipo Pompilî, e così l'ho arbitrato per la gioia dei relativi indicizzatori...

_________________
Gianpiero 1956 < Alessandro 1924 < Piero 1896 < Luigi 1864 < Alessandro 1831 < Luigi 1789 < Alessandro ~1760 < Bassiano ~1730 < Alessandro? ~1700
Profilo Messaggio privato Homepage
pietrosalpa
Livello1
Livello1


Registrato: 02 Giu 2013
Messaggi: 203

Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1ª donazione 2019]
Messaggio   Inviato: 10 Set 2013 - 09:41 Rispondi citando Torna in cima

sono d'accordissimo, ho scoperto la differenza tra accento grave ed acuto in prima media studiando il francese. Altrimenti sono dovuto arrivare alla correzione automatica di word che segna errore "perchè" e suggerisce di correggerlo in "perché"...

Per quanto riguarda il nostro caso non credo che l'indicizzatore americano guardi questi dettagli, ma è semplicemente la tastiera americana del pc a proporre la e accentata in quel modo di default.

Ma, appunto perchè gli indicizzatori stranieri non mettono quasi mai gli accenti, è spiacevole penalizzare quei pochi più precisi per un così piccolo particolare.
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:     
Vai a:  
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo



Home Termini d'uso Privacy Contattaci Chi siamo Backend
© TuttoGenealogia.it è un dominio registrato
info@tuttogenealogia.it