Conosciamoci meglio
     Chi siamo
     Collaboratori

 Forum di ricerca
     Ricerca Antenati in Italia
     Ricerca Antenati all'estero
     Search Italian Ancestors
     Retrouvez vos ancŕtres italiens
     Busqueda antepasados en Italia
     Pesquisa Ancestrais na Itßlia
     Suche nach Italienischen Vorfahren
     Documenti antichi
Supporta anche tu
TuttoGenealogia.it
Gio64
Kaharot
Tobiolo
cannella5..
genealogi..
mmogno
paroni156..
terzo80


Sei un utente Anonimo. Puoi registrarti gratuitamente cliccando qui
Abbiamo 333 ospiti e 8 iscritti in linea
Siti consigliati
In questa sezione sono raccolti siti ritenuti utili od interessanti per le tue ricerche genealogiche. Se vuoi puoi proporne anche tu. [...]

Inoltre:
Opera in: ABRUZZO
 EMIDIO SPINOGATTI
Messaggio personale:
Grande passione per il mio territorio e per la storia, insieme con i miei studi tecnico-scentific...
Vedi il resto ...
Vuoi aderire anche tu ?


[visite:8926]


[visite:814]


[visite:5610]


[visite:3056]


[visite:5497]


[visite:5609]


[visite:1892]


[visite:5688]


[visite:4832]


[visite:5066]


[visite:1215]


[visite:5188]


[visite:1730]


[visite:10011]


[visite:799]


[visite:5209]


[visite:3530]


[visite:3488]

Elenco completo
  FAQFAQ   CercaCerca   Lista degli utentiLista degli utenti   Gruppi utentiGruppi utenti   RegistratiRegistrati 
ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   LoginLogin 




´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐´╗┐
Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo
Autore Messaggio
sonia67
Livello6
Livello6


Registrato: 30 Ago 2014
Messaggi: 1390

Messaggio   Inviato: 06 Giu 2018 - 17:31 Rispondi citando Torna in cima

Per quanto mi Ŕ stato opportunamente spiegato il problema a Legnago, (cosi come sicuramente succede in altri Comuni) con riferimento specifico al Dipartimento servizi demografici storico, parte dell'inadempimento di base e non tanto di forma.
Profilo Messaggio privato
ziadani
Amministratore
Amministratore


Registrato: 09 Ago 2011
LocalitÓ: Torino
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1¬ donazione 2020]
Messaggio   Inviato: 06 Giu 2018 - 17:52 Rispondi citando Torna in cima

Quindi non rilasciano atti, a prescindere?

_________________
Daniela<Liliana 1926<Emmelina 1896<Emma 1862<Elisabetta 1820<Giacomina 1798<Santa 1761<Giacomina ~1740
Daniela<Andrea 1929< Arnaldo 1892<Giovanni 1857<Lorenzo 1827<Giulio 1804<Luigi 1770<Giulio 1723< Domenico 1703 <Giulio 1661<Giulio 1614<Domenico 1590< Giulio 1570
Profilo Messaggio privato Invia email
Sandime
Livello1
Livello1


Registrato: 09 Lug 2005
Messaggi: 52

Messaggio   Inviato: 06 Giu 2018 - 20:13 Rispondi citando Torna in cima

ziadani ha scritto:
mmogno ha scritto:
Qualcuno ha mai avuto notizia di provvedimenti disciplinari o penali presi nei confronti del personale inadempiente?

No, mai.

Bisognerebbe per˛ conoscere il tenore delle richieste.
Sappiamo tutti, o almeno dovremmo, che gli impiegati comunali non sono i nostri consulenti genealogici e non sono tenuti a svolgere ricerche per nostro conto.

Tempo addietro chiesi un atto di morte a Venezia indicando
nome e cognome della defunta, paternitÓ e maternitÓ, nome e cognome del coniuge, data e luogo di nascita e data presunta di morte fornendo la data del funerale.
La risposta fu negativa per "carenza di dati". Mi sono aggiustata in Parrocchia. Amen.


La maggioranza del personale degli uffici demografici Ŕ competente e disponibile. Lo posso asserire con certezza, dopo pi¨ di vent'anni che chiedo documentazione anagrafica a mezza Italia. Capita di trovare persone impreparate, allo volte arroganti ma le cose - di solito - si sitemano dopo aver provveduto a segnalare il problema al dirigente (o al sindaco, in caso di piccoli Comuni).

Resiste ancora una certa tendenza a volerle considerare richieste di poco conto (mentre sono al pari di qualsiasi altra richiesta di PA), oppure giustificare il ritardo (se non peggio il diniego) con questioni interne o addirittura personali.

Sbagli nel dire che gli impiegati comunali non sono tenuti a svolgere ricerche per nostro conto. Lo sono eccome... e nel rispetto della tempistica prevista, riconoscendone i diritti amministrativi per legge.

Le sanzioni disciplinari sono rare, in parte perchŔ la questione - di norma - si risolve prima, in parte perchŔ molti di voi non si avvalgono (o non si vogliono avvalere) degli strumenti messi a disposizione dalle norme citate poc'anzi.

Fino ad un anno fa, la commissione disciplinare difficilmente si muoveva per questi casi. Quindi era meglio una bella diffida ad hoc. Quelle rare volte in cui ho avuto di fronte un muro, o diffidato i Comuni, il risultato Ŕ stato di aver ottenuto poi il documento richiesto, nel giro di due giorni.

Oggi, dopo la circolare di attuazione n. 2/2017 (FOIA), non serve nemmeno diffidare il Comune. Premessa la giusta richiesta e dopo un primo sollecito (non obbligatorio), accertato il mancato ottemperamento, basta segnalare la cosa alla figura del dirigente con funzioni di responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza. Oltre ad ottenere soddisfazione, si avvia in modo sistematico, la disciplinare.

Cito solo l'esempio di oggi. Dopo 30 girni (solari), un Comune non mi aveva risposto per un certificato storico di famiglia. Ho mandato una mail informale di sollecito, citando per˛ i dovuti riferimenti di legge. Dopo due ore avevo il certificato nella mia casella PEC.
Profilo Messaggio privato Homepage MSN messenger
sonia67
Livello6
Livello6


Registrato: 30 Ago 2014
Messaggi: 1390

Messaggio   Inviato: 06 Giu 2018 - 22:04 Rispondi citando Torna in cima

Sono d'accordissimo con Sandime, ho utilizzato pure io questo metodo qualche volta. Senza dovere premere pi¨ di tanto. Altre volte ho avuto pazienza e basta.

ziadani ha scritto:
Quindi non rilasciano atti, a prescindere?


l'archivio anteriore al 1900 ,non Ŕ stato mai messo in condizioni, non pu˛ essere fotocopiato ne fotografato, loro usano le parole " mai terminalizzato", motivo per il quale per ogni ricerca, (non esistono i decennali, e pochissimi libri dei registri sono indicizzati), i funzionari devono cercare, leggere, copiare e ricopiare ogni dato dai registri originali sui certificati, con gran perdita di tempo.
Profilo Messaggio privato
ziodave
Livello1
Livello1


Registrato: 14 Ago 2018
Messaggi: 124
LocalitÓ: bergamo
Messaggio   Inviato: 17 Ago 2018 - 09:04 Rispondi citando Torna in cima

senza dubbio il comune di Romano di Lombardia (bg),impiegati svogliati e menefreghisti...ora ho mandato una mail al segretario generale ed al sindaco per chiedere delucidazioni...se per caso non mi rispondessero in tal caso come funziona la diffida?
Profilo Messaggio privato
ciao457
Livello2
Livello2


Registrato: 24 Set 2017
Messaggi: 400
LocalitÓ: Sicilia
Messaggio   Inviato: 02 Set 2018 - 21:47 Rispondi citando Torna in cima

Ho richiesto via e-mail varie volte atti ai Comuni: Malvagna , Motta Camastra, Mongiuffi Melia, Calatabiano... ma non ho mai ricevuto risposta.....!

_________________
Agostino > Placido > Vincenzo
> Nunziato 1762 > Giovanni 1794 >
Carmelo 1826 > Giuseppe 1859
> Sebastiano 1897 > Salvatore 1941 >
Antonino 1969 > Alessandro 2004

Smile
Contenuto visibile agli Utenti registrati!
Registrati o esegui il Login!
Profilo Messaggio privato Invia email Homepage
mmogno
Moderatore
Moderatore


Registrato: 10 Feb 2016
Messaggi: 1662

Messaggio   Inviato: 03 Gen 2019 - 00:54 Rispondi citando Torna in cima

Anche Battaglia Terme (PD) fra i cattivi
Il Comune sostiene che, in base alla nuova normativa (d.lgs. 10 agosto 2018, n. 101), la ricerca storica per la ricostruzione del proprio albero genealogico non costituisce un interesse giuridicamente rilevante e quindi non rilascia documenti di stato civile per questo scopo.
Ignora l'esistenza del codice deontologico per il trattamento a fini di archiviazione nel pubblico interesse o per scopi di ricerca storica (https://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/9069661):
"Art. 10. Accesso agli archivi pubblici
1. L┤accesso agli archivi pubblici Ŕ libero. Tutti gli utenti hanno diritto ad accedere agli archivi con eguali diritti e doveri.
2. Fanno eccezione, ai sensi delle leggi vigenti, i documenti di carattere riservato relativi alla politica interna ed estera dello Stato che divengono consultabili cinquanta anni dopo la loro data e quelli contenenti i dati di cui agli art. 22 e 24 della legge n. 675/1996, che divengono liberamente consultabili quaranta anni dopo la loro data. Il termine Ŕ di settanta anni se i dati sono idonei a rivelare lo stato di salute o la vita sessuale oppure rapporti riservati di tipo familiare."
Profilo Messaggio privato
ziodave
Livello1
Livello1


Registrato: 14 Ago 2018
Messaggi: 124
LocalitÓ: bergamo
Messaggio   Inviato: 25 Gen 2019 - 09:24 Rispondi citando Torna in cima

con dispiacere metto in questa lista il comune di Noto...alla mia richiesta di un atto di nascita del 1824 mi hanno risposto dopo un mese che le trascrizioni degli atti iniziano nel 1860 circa,alla mia risposta dove faccio garbatamente notare che nella provincia di Siracusa le registrazioni partono nel 1820 sono spariti nel nulla....

_________________
io---Defendente(1937)---Andrea(1905)---Defendente(1871)---Angelo(1837)---Defendente(1810)---Giovanni(1767)---Giuseppe(1745)
Profilo Messaggio privato
ziodave
Livello1
Livello1


Registrato: 14 Ago 2018
Messaggi: 124
LocalitÓ: bergamo
Messaggio   Inviato: 13 Feb 2019 - 10:37 Rispondi citando Torna in cima

comune di Canaro (ro)
dopo un mese dalla mia richiesta ancora niente
idem comune di Lodi...

_________________
io---Defendente(1937)---Andrea(1905)---Defendente(1871)---Angelo(1837)---Defendente(1810)---Giovanni(1767)---Giuseppe(1745)
Profilo Messaggio privato
ziodave
Livello1
Livello1


Registrato: 14 Ago 2018
Messaggi: 124
LocalitÓ: bergamo
Messaggio   Inviato: 13 Feb 2019 - 13:07 Rispondi citando Torna in cima

questa la risposta alla mia mail di sollecito fatta stamattina 13 febbraio dopo che la mia prima richiesta era dell'11 gennaio:"Buongiorno con la presente si mette a conoscenza che per atti storici che richiedono ricerche d'archivio
quest'ufficio si riserva 30 giorni per il rilascio.
Si chiede l'indirizzo PEC per spedire la copia integrale di matrimonio una volta preparata oppure
l'indirizzo per spedire tramite posta ordinaria il documento.
Si precisa altresý che l'Anagrafe di Lodi non rilascia nessun tipo di documento tramite mail - fax
Anagrafe Lodi"

probabilmente la maestra di matematica del zelante impiegato deve essere mancata in giovane etÓ...

_________________
io---Defendente(1937)---Andrea(1905)---Defendente(1871)---Angelo(1837)---Defendente(1810)---Giovanni(1767)---Giuseppe(1745)
Profilo Messaggio privato
cannella55
Livello4
Livello4


Registrato: 18 Set 2007
Messaggi: 775

Messaggio   Inviato: 13 Feb 2019 - 13:59 Rispondi citando Torna in cima

Carpeneto(Al), Orsara(Al), Rivalta Bormida(Al), San Benigno Canavese e altri, sempre in Piemonte, che Ŕ la mia zona di ricerca.
SarÓ la tradizionale espansivitÓ dei nativi:nemmeno bombardandoli di e-mail hanno mai risposto...
Profilo Messaggio privato
ziadani
Amministratore
Amministratore


Registrato: 09 Ago 2011
LocalitÓ: Torino
Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1¬ donazione 2020]
Messaggio   Inviato: 13 Feb 2019 - 14:04 Rispondi citando Torna in cima

ziodave ha scritto:
questa la risposta alla mia mail di sollecito fatta stamattina 13 febbraio dopo che la mia prima richiesta era dell'11 gennaio:"Buongiorno con la presente si mette a conoscenza che per atti storici che richiedono ricerche d'archivio
quest'ufficio si riserva 30 giorni per il rilascio.

Non voglio difendere nessuno, ma prima di fare qualsiasi considerazione negativa fermiamoci a riflettere.
L'11 gennaio era venerdý. Ben che vada la richiesta sarÓ stata protocollata il lunedý successivo, 14 gennaio.
GiÓ non ci sopportano, non facciamoci odiare.

_________________
Daniela<Liliana 1926<Emmelina 1896<Emma 1862<Elisabetta 1820<Giacomina 1798<Santa 1761<Giacomina ~1740
Daniela<Andrea 1929< Arnaldo 1892<Giovanni 1857<Lorenzo 1827<Giulio 1804<Luigi 1770<Giulio 1723< Domenico 1703 <Giulio 1661<Giulio 1614<Domenico 1590< Giulio 1570
Profilo Messaggio privato Invia email
ziodave
Livello1
Livello1


Registrato: 14 Ago 2018
Messaggi: 124
LocalitÓ: bergamo
Messaggio   Inviato: 13 Feb 2019 - 16:41 Rispondi citando Torna in cima

ziadani ha scritto:

Non voglio difendere nessuno, ma prima di fare qualsiasi considerazione negativa fermiamoci a riflettere.
L'11 gennaio era venerdý. Ben che vada la richiesta sarÓ stata protocollata il lunedý successivo, 14 gennaio.
GiÓ non ci sopportano, non facciamoci odiare.


no ma infatti io gentile ho risposto dandogli il mio indirizzo di casa Smile

_________________
io---Defendente(1937)---Andrea(1905)---Defendente(1871)---Angelo(1837)---Defendente(1810)---Giovanni(1767)---Giuseppe(1745)
Profilo Messaggio privato
ziodave
Livello1
Livello1


Registrato: 14 Ago 2018
Messaggi: 124
LocalitÓ: bergamo
Messaggio   Inviato: 04 Mar 2019 - 11:25 Rispondi citando Torna in cima

...senza dubbio la cittÓ di Palermo...in data 5 gennaio 2019 seguendo le loro istruzioni indicate sul sito web mando una lettera all'indirizzo da loro indicatomi in posta prioritaria con allegato i centesimi di euro per la fotocopia richiedendo una copia integrale di un atto di nascita,la lettera giunge il 9 gennaio...dopo 30 gg riscrivo alla loro mail certanagrafichestoriche e mi rispondono che la mia domanda Ŕ stata protocollata ma poi l'hanno passata all'ufficio di stato civile,mando una mail allo stato civile,nessuna risposta...son passati 2 mesi...provo a telefonare sempre costantemente occupato...mah...

_________________
io---Defendente(1937)---Andrea(1905)---Defendente(1871)---Angelo(1837)---Defendente(1810)---Giovanni(1767)---Giuseppe(1745)
Profilo Messaggio privato
anna573
Livello1
Livello1


Registrato: 26 Nov 2018
Messaggi: 54

Sostenitore di TuttoGenealogia.it [1¬ donazione 2020]
Messaggio   Inviato: 12 Mar 2019 - 11:36 Rispondi citando Torna in cima

Io mi accodo a Ziodave per la cittÓ di Palermo, ho richiesto gli allegati di un atto di matrimonio (il cosiddetto processetto), allegando alla richiesta oltre al doc. di identitÓ anche l'atto di matrimonio di riferimento (pensavo di facilitargli la ricerca), e dopo 4 solleciti e dopo 50 giorni di attesa, cosa mi mandano? udite udite: lo stesso atto di matrimonio che IO gli avevo mandato! e NON il processetto!!! Ho scritto di nuovo facendo notare la situazione, chissÓ, forse dovr˛ attendere altri 50 giorni? ...SENZA PAROLE...
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:     
Vai a:  
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Nuova discussione   Rispondi
Precedente Versione stampabile Messaggi privati Successivo



Home Termini d'uso Privacy Contattaci Chi siamo Backend
ę TuttoGenealogia.it Ŕ un dominio registrato
info@tuttogenealogia.it