Conosciamoci meglio
     Chi siamo
     Collaboratori

 Forum di ricerca
     Ricerca Antenati in Italia
     Ricerca Antenati all'estero
     Search Italian Ancestors
     Retrouvez vos ancêtres italiens
     Busqueda antepasados en Italia
     Pesquisa Ancestrais na Itália
     Suche nach Italienischen Vorfahren
     Documenti antichi
Supporta anche tu
TuttoGenealogia.it
DavideBro..
Jfk105
Konrad
MauroTrev..
Siropik
cruise
giampietr..
luorui
sonia67
tornar
yang67
ziadani


Sei un utente Anonimo. Puoi registrarti gratuitamente cliccando qui
Abbiamo 286 ospiti e 12 iscritti in linea
Siti consigliati
In questa sezione sono raccolti siti ritenuti utili od interessanti per le tue ricerche genealogiche. Se vuoi puoi proporne anche tu. [...]

Inoltre:
Opera in: CALABRIA
 CORRADO VINCENZO
Messaggio personale:
Sono appassionato di storia e genealogia da ormai un decennio. Ho fatto ricerche genealogiche per...
Vedi il resto ...
Vuoi aderire anche tu ?


[visite:8265]


[visite:2679]


[visite:149]


[visite:4948]


[visite:2542]


[visite:4609]


[visite:4658]


[visite:883]


[visite:635]


[visite:4383]


[visite:2569]


[visite:5010]


[visite:3919]


[visite:4498]


[visite:626]


[visite:780]


[visite:4360]


[visite:788]


[visite:8596]


[visite:201]


[visite:4096]


[visite:3015]


[visite:2762]


[visite:2596]


[visite:2848]

Elenco completo
PER DUE GIORNI ROMA OSPITERÀ LA CONFERENZA DI GENEALOGIA E STORIA DI FAMIGLIA
GenealogiaVenerdì 20 e sabato 21 aprile 2018 all'Università degli Studi Link Campus University una conferenza con i massimi esperti di genealogia, araldica, antropologia e archivistica.

Sarà un vero e proprio viaggio nel tempo quello che partirà venerdì 20 aprile a Roma con la Conferenza di genealogia e storia di famiglia. Un evento organizzato dalla Federazione delle Associazioni Italiane di Genealogia (FAIG) e dall'Istituto Araldico Genealogico Italiano (IAGI) in collaborazione con l'associazione di volontariato Nonsoloscuola onlus di Modena e con il patrocinio della Regione Lazio.

Pensato per valorizzare l'importanza delle proprie origini, la Conferenza arriva nella Capitale dopo le esperienze positive di Modena che hanno visto la partecipazione di un vasto pubblico da tutta Italia, Europa e Stati Uniti. "Crediamo nel diritto di tutti di sapere da dove veniamo. - sottolinea il presidente FAIG e IAGI Pier Felice degli Uberti - Scoprendo la storia dei nostri antenati capiremo finalmente chi siamo."

L'appuntamento è dunque per venerdì 20 e sabato 21 aprile, all'Università degli Studi Link Campus University di Roma, per un momento di confronto con i massimi esperti di genealogia, araldica, antropologia e archivistica che spiegheranno come e dove effettuare le proprie ricerche ottenendo risultati reali e concreti.

Venerdì, dopo i ringraziamenti e i saluti del Presidente Onorevole Prof. Vincenzo Scotti e del Prof. Franco Ciufo dell'Università degli Studi Link Campus University e di Carlo Tibaldeschi, della Federazione delle Associazioni Italiane di Genealogia, interverranno Pier Felice degli Uberti con una prolusione sull'enorme patrimonio documentale degli Archivi per conoscere il passaggio dei nostri antenati nel breve periodo della loro storia; Stefano Vitali, Direttore dell'Istituto Centrale per gli Archivi, parlerà delle prospettive di rinnovamento del Portale Antenati; Alessio Boattini, ricercatore dell'Università di Bologna, interverrà spiegando la differenza tra antropologia genetica e genealogia molecolare; Don Antonio Pompili, socio IAGI, spiegherà il rapporto esistente tra genealogia e araldica ecclesiale.

Sabato sarà il momento di Maurizio e Daniela Polelli, genealogisti, che illustreranno l'importanza del legame tra genealogia e storia di famiglia; Rita Raffaella Russo, dell'Ufficio Cerimoniale di Stato e Onorificenze, parlerà dell'araldica pubblica nazionale e locale nella Repubblica Italiana; Carlo Tibaldeschi, socio fondatore e vice-presidente IAGI, tornerà sulla relazione tra genealogia e genetica; Elisa Petitta, psicologa clinica e socia corrispondente IAGI, racconterà il dolce e l'amaro delle storie di famiglia; Chiara Bombardieri, conservatore del Museo di Storia della Psichiatria di Reggio Emilia, spiegherà l'importanza delle cartelle cliniche per ricostruire le vicende familiari; Riccardo De Rosa e Maria Rosaria Petrilli, genealogisti, indicheranno le informazioni più importanti che si possono raccogliere consultando i registri dello Stato Civile; Vincenzo Alfano, socio corrispondente IAGI, rifletterà su quanti antenati abbiamo davvero e sul paradosso degli alberi genealogici; Virginio Baptista, area manager di FamilySearch, illustrerà gli scopi di questa fondazione e l'aiuto che fornisce nelle ricerche.

Il momento delle Storie di Successo sarà dedicato a Simona Musilli e Genny Ghedini, persone "comuni" che racconteranno le proprie esperienze personali spiegando come si sono avvicinate alla genealogia e quali risultati hanno ottenuto. L'ultimo intervento sarà a cura di Pier Felice degli Uberti che racconterà i casi più eclatanti di falsificazioni genealogiche di tutti i tempi.

Con tale programma si intende sottolineare l'importanza della genealogia e della storia di famiglia, un interesse che sta prendendo sempre più piede in tutta Italia.

La Conferenza di genealogia e storia di famiglia è un evento a ingresso libero ma con prenotazione obbligatoria sul sito www.conferenzagenealogiaroma.altervista.org


Vers. stampa | Segnala l'articolo   
 


Home Termini d'uso Privacy Contattaci Chi siamo Backend
© TuttoGenealogia.it è un dominio registrato
info@tuttogenealogia.it