Ricerca luogo di nascita del trisavolo Giuseppe Carosella

Messaggi per cercare o ritrovare Antenati o Parenti non più viventi, magari discendenti del vostro stesso antenato.

Moderatori: mmogno, Collaboratori, Staff

Avatar utente
aquilegia2011
Livello4
Livello4
Messaggi: 771
Iscritto il: venerdì 3 febbraio 2012, 11:59
Contatta:

Ricerca luogo di nascita del trisavolo Giuseppe Carosella

Messaggio da aquilegia2011 »

Buongiorno,
Da anni sono alla ricerca di questo dato. Giuseppe Carosella secondo la tradizione familiare sarebbe nato ad Agnone (oggi in Provincia di Isernia); anno di nascita 1807 - 1808. Il cognome però è diffuso anche nel Chietino (Guardiagrele, Lanciano ecc.)
Era un farmacista militare dell'esercito borbonico, inizialmente dislocato presso l'ospedale militare di Nola (NA) 1841 - 1848 e poi presso l'ospedale al Collegio Massimo di Palermo 1849 - 1855 (info reperite grazie agli elenchi dei Ruoli ed Uffiziali...). Da questo momento in poi non si sa più nulla. Purtroppo il suo libretto matricolare presso l'archivio di stato di Napoli è andato distrutto durante la seconda guerra mondiale e il certificato di battesimo/atto di nascita del figlio Ernesto, nato a Palermo nel 1852, riporta solo i nomi dei genitori e la loro età. Il nome Ernesto dato al figlio è assolutamente estraneo alla tradizione molisana dell'epoca, ma diffuso in Sicilia, quindi è impossibile che suo padre si chiamasse così. Questo stoppa qualsiasi ricerca sul territorio. Sua moglie, la mia trisavola, si chiamava Giulia Gaglio, cognome tipico del palermitano. Diverse visite all'Archivio di Stato di Palermo non hanno dato alcun esito sull'atto di matrimonio/atto di solenne promessa, che avrebbero finalmente potuto darmi una risposta sulle origini della mia famiglia. So solo che si sono sposati nel 1851 (quindi quando lavorava a Palermo), grazie al Fondo Pensioni e Matrimoni dell'esercito borbonico (Archivio di Stato di Napoli). Per favore qualcuno è in grado di darmi informazioni dirette oppure di indicarmi una nuova via per continuare la mia ricerca? Grazie.
P.S. Presso l'ospedale di Nola lavorava come farmacista militare anche Raffaele Gaglio, con la stessa data del grado di Giuseppe Carosella. E' senz'altro un parente della mia trisavola, anzi secondo me, il mio trisavolo aveva conosciuto la futura moglie tramite lui. La moglie di Raffaele Gaglio si chiamava La Scala (Fondo Pensioni e matrimoni), altro cognome del palermitano e del messinese. I miei avi non si sono sposati a Nola (già verificato).

Avatar utente
ery1
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2655
Iscritto il: lunedì 5 settembre 2011, 18:24
Contatta:

Messaggio da ery1 »

Buongiorno,
benvenuto nel forum!

Su familysearch ho trovato la nascita di Carmela Carosella, nata nel Quartiere San Ferdinando a Napoli il 16 Luglio 1854, che potrebbe essere una figlia di Giuseppe e Giulia.

Il link è questo:
https://familysearch.org/pal:/MM9.1.1/XV1X-95W

Erica
Erica

Avatar utente
aquilegia2011
Livello4
Livello4
Messaggi: 771
Iscritto il: venerdì 3 febbraio 2012, 11:59
Contatta:

Messaggio da aquilegia2011 »

Sei formidabile Erica! Avevo già consultato familysearch ma senza trovare nulla di interessante. Sì, potrebbe proprio essere la seconda figlia dei miei trisavoli. Prima non ho scritto, per evitare di dilungarmi non essendoci nulla di certo, che sempre secondo la tradizione familiare, Giuseppe era tornato a Napoli e aveva continuato la professione come farmacista civile, seguendo poi nel 1860 Francesco II di Borbone a Gaeta, assediata e poi conquistata dall'esercito piemontese nel 1861.
Grazie!!!! Giulia

Avatar utente
ery1
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2655
Iscritto il: lunedì 5 settembre 2011, 18:24
Contatta:

Messaggio da ery1 »

Se sei registrata su Familysearch puoi vedere gratuitamente il documento originale, cliccando dove è scritto "Sign in to see free image"....
Casomai fosse riportata qualche informazione in più....

Ciao,
Erica
Erica

Avatar utente
Gianlu
Staff
Staff
Messaggi: 4593
Iscritto il: sabato 12 maggio 2007, 11:08
Località: Verona
Contatta:

Re: Ricerca luogo di nascita del trisavolo Giuseppe Carosell

Messaggio da Gianlu »

Ciao aquilegia2011 e benvenuto/a. :D
aquilegia2011 ha scritto:Giuseppe Carosella secondo la tradizione familiare sarebbe nato ad Agnone (oggi in Provincia di Isernia); anno di nascita 1807 - 1808
Scusa la domanda forse banale: ma hai già provato ad indagare ad Agnone?
Vedere se c'è un Archivio Diocesano oppure un Archivio Storico comunale. ;)
La calma è la virtù dei forti, la pazienza dei genealogisti... - Gianluca

Avatar utente
aquilegia2011
Livello4
Livello4
Messaggi: 771
Iscritto il: venerdì 3 febbraio 2012, 11:59
Contatta:

Messaggio da aquilegia2011 »

Certo! Ma aveva appunto chiamato il figlio primogenito diversamente da suo padre (come accadeva spesso allora), e per giunta con un nome "straniero" per il suo territorio, inoltre il nome Giuseppe era molto comune all'epoca e Carosella è diffuso sia nella Provincia d'Isernia che di Chieti. Quindi è praticamente impossibile individuarlo con certezza e dire che Agnone fosse il luogo d'origine. Non ho poi la data di nascita precisa e questo complica le cose. Grazie comunque di avermi contattata e cercherò di essere ancora più paziente :-). Del resto, e lo dico convinta, la ricerca è sempre appassionante indipendentemente dal risultato. Ho anche potuto conoscere persone interessantissime e alcune davvero speciali.
Sono Giulia e svolgo le mie ricerche qui: Isernia, Napoli, Caserta, Gaeta, Palermo, Messina, Roma, Firenze, Arezzo, Isola d'Elba, Perugia, Macerata, Ancona, Milano, Como, Bergamo, Lugano/Svizzera, Pirano/Istria

Avatar utente
Gianlu
Staff
Staff
Messaggi: 4593
Iscritto il: sabato 12 maggio 2007, 11:08
Località: Verona
Contatta:

Messaggio da Gianlu »

Scusa se insisto...
aquilegia2011 ha scritto:Ma aveva appunto chiamato il figlio primogenito diversamente da suo padre
Non lo puoi sapere... Lo puoi solo ipotizzare.
aquilegia2011 ha scritto:Quindi è praticamente impossibile individuarlo con certezza e dire che Agnone fosse il luogo d'origine. Non ho poi la data di nascita precisa e questo complica le cose.
Indubbiamente, ma dato che hai almeno una indicazione del periodo della nascita ("anno di nascita 1807 - 1808") hai almeno provato a vedere se ad Agnone in quegli anni (e 1-2 prima e dopo) è nato qualche Giuseppe Carosella?
aquilegia2011 ha scritto: la ricerca è sempre appassionante indipendentemente dal risultato. Ho anche potuto conoscere persone interessantissime e alcune davvero speciali.
Assolutamente vero! :D
Auguri per la tua ricerca! ;)
La calma è la virtù dei forti, la pazienza dei genealogisti... - Gianluca

Avatar utente
aquilegia2011
Livello4
Livello4
Messaggi: 771
Iscritto il: venerdì 3 febbraio 2012, 11:59
Contatta:

Messaggio da aquilegia2011 »

Sì, ho trovato diversi Giuseppe Carosella, poi risultati "incompatibili". Comunque ho grandi novità. Mi sono iscritta a familysearch.org e quindi sono riuscita ad entrare nel link suggerito da Erica: tombola! Carmela Carosella era effettivamente la seconda figlia dei miei trisavoli, Giuseppe Carosella e Giulia Gaglio, nata a Napoli il 16 luglio 1854. Il mio trisavolo, come sapevo, lavorava ancora a Palermo in quel periodo (fino al 1855) e infatti nel certificato di nascita è dichiarato "farmacista militare, codomiciliato assente". Di fronte all'ufficiale dell'anagrafe si era presentata come dichiarante proprio Rachele La Scala, moglie (forse già vedova) di Raffaele Gaglio (v. prima mia e-mail), che come avevo ipotizzato, era collega-amico di Giuseppe e parente di Giulia Gaglio, insomma il collegamento tra i due. Giulia Gaglio nel 1854. a Napoli, era domiciliata presso l'abitazione di Rachele la Scala, quindi aveva lasciato Palermo prima del marito. Questa premessa è fondamentale per introdurre la "ciccia": secondo le dichiarazioni di Rachele La Scala, Giulia Gaglio è di Messina (e questo apre quelle famose nuove strade di ricerca per trovare il certificato di matrimonio, introvabile a Palermo e a Nola) e Giuseppe Carosella è di Napoli! Dovrei gridare ai quattro venti la mia soddisfazione, ma continuo a procedere con calma e pazienza. Infatti la Sig.ra La Scala non sembra conoscere bene Giuseppe: dice infatti che ha 44 anni...ma quarantaquattro anni li aveva già nel 1852, come risulta dall'atto di nascita del primogenito Ernesto (lì era presente lui, quindi conosceva bene la sua età). Napoli potrebbe essere il suo luogo di nascita come no. In fondo a Napoli comunque abitava da molto giovane, visto che, per chi poteva permetterselo, era abitudine mandare i figli maschi a studiare nella capitale (così mi hanno confermato anche ad Agnone). Anche se nato a Napoli, comunque la famiglia Carosella ha altre origini. Quindi la mia intenzione è naturalmente quella di verificare questo dato importante a Napoli e poi in parallelo proseguire con la ricerca del certificato di matrimonio/atto di solenne promessa a Messina, ma anche a Napoli, non si sa mai, sia presso gli Archivi di Stato, sia presso gli Archivi Storici Diocesani delle due città. Ho letto però che un incendio nel 1863 ha distrutto i documenti conservati presso l'archivio storico diocesano di Messina...vorrà dire che contatterò la cattedrale. seguiranno aggiornamenti a breve...spero. Cosa ne pensate?
Sono Giulia e svolgo le mie ricerche qui: Isernia, Napoli, Caserta, Gaeta, Palermo, Messina, Roma, Firenze, Arezzo, Isola d'Elba, Perugia, Macerata, Ancona, Milano, Como, Bergamo, Lugano/Svizzera, Pirano/Istria

Avatar utente
aquilegia2011
Livello4
Livello4
Messaggi: 771
Iscritto il: venerdì 3 febbraio 2012, 11:59
Contatta:

Messaggio da aquilegia2011 »

per favore, sapete spiegarmi perchè nel menu Sfoglia i Registri del nuovissimo portale www.antenati.san.beniculturali.it si possono visualizzare solo i registri degli archivi di stato di Mantova e L'Aquila e non di Napoli (e Cuneo)? Ho scritto alla redazione, ma non mi hanno risposto. Ieri l'archivio di stato di Napoli,via e-mail, mi ha rimandato proprio al portale per la mia ricerca......
Sono Giulia e svolgo le mie ricerche qui: Isernia, Napoli, Caserta, Gaeta, Palermo, Messina, Roma, Firenze, Arezzo, Isola d'Elba, Perugia, Macerata, Ancona, Milano, Como, Bergamo, Lugano/Svizzera, Pirano/Istria

Avatar utente
ciganasimona
Staff
Staff
Messaggi: 1516
Iscritto il: lunedì 25 giugno 2007, 16:53
Località: Pasiano (Pordenone)
Contatta:

Messaggio da ciganasimona »

Ho dato una sbirciata al sito, ed ho aperto a caso Napoli/stato civile napoleonico/stella/morti/1812 e si aprono diverse foto ...

magari ricerica la pagina...


Interessante iniziativa, grazie di aver riportato il lin!

Simona
Simona 1977 > Cesarino Adriano 1950 > Vittorio1918 > Luigi 1876 > Antonio 1847 > Giuseppe 1804

Avatar utente
aquilegia2011
Livello4
Livello4
Messaggi: 771
Iscritto il: venerdì 3 febbraio 2012, 11:59
Contatta:

Messaggio da aquilegia2011 »

grazie Simona, ho fatto anch'io il tuo percorso ed è stato tutto regolare; allora ho riprovato con Napoli e siamo allo stesso punto di prima. Evidentemente il capoluogo "pesa" e ci sono problemi tecnici...portiamo pazienza e aspettiamo...

Avatar utente
Gianlu
Staff
Staff
Messaggi: 4593
Iscritto il: sabato 12 maggio 2007, 11:08
Località: Verona
Contatta:

Messaggio da Gianlu »

Anch'io ho aperto Napoli, senza problemi.
In ogni caso mi pare, e spero di non sbagliarmi, che le immagini che trovi su questo sito sono le stesse che trovi su FamilySearch. ;)
La calma è la virtù dei forti, la pazienza dei genealogisti... - Gianluca

Avatar utente
aquilegia2011
Livello4
Livello4
Messaggi: 771
Iscritto il: venerdì 3 febbraio 2012, 11:59
Contatta:

Messaggio da aquilegia2011 »

Grazie mille Gianlu, evidentemente sono io imbranata :-). Ho letto di fretta che c'è collaborazione tra il Ministero e FamiySearch. L'immagine del certificato di nascita della mia pro-prozia è la stessa sui due siti (coincidono persino le matite che tengono aperto il registro)
Di seguito comunque l'email dell'archivio di stato di Napoli, che mi ha indirizzato al portale:

"Gentile Signora,
Gli atti dello stato civile della città di Napoli furono istituiti nel 1809: abbiamo verificato negli indice dei nati per il quartiere di San Ferdinando ( i dati sono disponibili on-line sul portale degli antenati del nostro Ministero) dal 1809 al 1811 ma non abbiamo riscontrato il nome di Guseppe Carosella. Lo stesso non compare negli atti di matrimonio del 1851: potrebbe non essersi sposato a Napoli o in un altro quartiere. In questo secondo caso potrebbe verificare Lei stesso sul Portale degli antenati negli indici degli altri quartieri di Napoli: anche se è improbabile che una persona domicialiata in un quartiere si sposasse altrove"
(nota: io non gli avevo scritto che il quartier San Ferdinando fosse il luogo di nascita del trisavolo, ma solo il luogo di nascita della figlia).

Mi sembra di capire che nel menu Sfoglia i Registri sia appunto possibile visulizzare tutte le pagine di seguito, o almeno gli indici, quindi magari trovare informazioni che sarebbe difficile individuare cercando per nome, magari perchè il nome è stato scritto in modo errato.
Quando riuscirò ad accedere, se riuscirò mai, verificherò.
giulia
Sono Giulia e svolgo le mie ricerche qui: Isernia, Napoli, Caserta, Gaeta, Palermo, Messina, Roma, Firenze, Arezzo, Isola d'Elba, Perugia, Macerata, Ancona, Milano, Como, Bergamo, Lugano/Svizzera, Pirano/Istria

Avatar utente
Rikounipi
Livello2
Livello2
Messaggi: 279
Iscritto il: venerdì 23 aprile 2010, 19:03
Località: Livorno
Contatta:

Messaggio da Rikounipi »

Gianlu ha scritto:Anch'io ho aperto Napoli, senza problemi.
In ogni caso mi pare, e spero di non sbagliarmi, che le immagini che trovi su questo sito sono le stesse che trovi su FamilySearch. ;)
Qualche tempo fa su Fb è stato spiegato dal responsabile italiano che l'accordo con il ministero prevede che le immagini (la cui proprietà è degli archivi di stato) siano disponibili solo sul sito "antenati". I database e gli indici invece sono disponibili sia su antenati che su familysearch. Da quest'ultimo però si viene rimandati direttamente al sito antenati per la consultazione diretta.
aquilegia2011 ha scritto:(nota: io non gli avevo scritto che il quartier San Ferdinando fosse il luogo di nascita del trisavolo, ma solo il luogo di nascita della figlia).

Mi sembra di capire che nel menu Sfoglia i Registri sia appunto possibile visulizzare tutte le pagine di seguito, o almeno gli indici, quindi magari trovare informazioni che sarebbe difficile individuare cercando per nome, magari perchè il nome è stato scritto in modo errato.
Il punto è che la digitalizzazione non va di pari passo con l'indicizzazione. Nel menù 'sfoglia i registri' puoi accedere a tutte le immagini disponibili (per Napoli ci sono molti quartieri) ma devi sfogliarle una ad una.
Nel menù 'trova i nomi' sono presenti in database tutti i nomi indicizzati che ti permettono di andare alle immagini senza sfogliarle singolarmente. Per adesso sono presenti solo e soltanto i nomi per il quartiere San Ferdinando di Napoli (da qui la risposta alla mail).

Quindi cercando un nome puoi trovarlo solo se l'atto riguarda il quartiere san ferdinando per quegli estremi cronologici.
Per gli altri quartieri non puoi far altro che sfogliare le pagine
Lorenzo 2017< Nicola 1986 < Ilio 1951 < Silvano 1913 < Ruben 1872 < Angiolo 1832 < Lorenzo 1797< Giuseppe 1759 < Silvestro Valentino 1720 < Allegrante Maria 1670 < Novello 1631 < Pietro 1599 < Lorenzo ? < Allegrante ?

Avatar utente
aquilegia2011
Livello4
Livello4
Messaggi: 771
Iscritto il: venerdì 3 febbraio 2012, 11:59
Contatta:

Messaggio da aquilegia2011 »

grazie anche a te Rikounipi...sto imparando un sacco di cose! Miracolo: digitando NA, anzichè Napoli, si è aperto lo scrigno, mentre per le altre città (Mantova e L'Aquila) si può scrivere il nome per esteso.
Sono Giulia e svolgo le mie ricerche qui: Isernia, Napoli, Caserta, Gaeta, Palermo, Messina, Roma, Firenze, Arezzo, Isola d'Elba, Perugia, Macerata, Ancona, Milano, Como, Bergamo, Lugano/Svizzera, Pirano/Istria

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti